Pubblicato il 02/10/08 - aggiornato il  | 7 commenti :

SkyDrive per archiviare gratis fino a 5GB di file.

 Ho parlato spesso della mia predilezione per Google Page Creator come hosting gratuito in rete. Però ha la limitazione che non si possono superare i 100MB di spazio per ogni account e cambiare account ogni qualvolta si carica file è scocciante se si è già raggiunto il limite consentito. C'è invece un servizio della Microsoft che permette di caricare gratis fino a 5GB di spazio, il servizio si chiama SkyDrive.

Per accedere c'è bisogno di un account live cioè del tipo mionome@live.it che tra l'altro serve ache come account Messenger e come posta elettronica. Se non lo avete vi potete registrare da questa pagina. Vediamo come funziona il servizio

 

image

Ecco la schermata iniziale in cui si può anche modificare il profilo ed inserire una foto andando su Modifica profilo: SkyDrive è anche un luogo di incontri se uno lo desidera. A noi in questa sede interessano le altre funzionalità. La struttura dello spazio si divide in tre parti

  1. Cartelle personali che sono a nostro uso e consumo nelle quali possiamo caricare file di tutti i tipi. Ci sono delle sottocartelle che riguardano Documenti, Foto, Preferiti e Video, che sono personali si evince anche dal lucchetto che è inserito nell'icona
  2. Cartelle condivise sono quelle alle quali possono accedere anche i nostri contatti su Messenger
  3. Cartelle pubbliche sono quelle che ci interessano di più in questa sede e che sono accessibili a chiunque, è proprio in queste cartelle che possiamo caricare i file che ci servono per il nostro blog o che comunque vogliamo rendere pubblici

Per creare una cartella di questo tipo basta cliccare su Crea una cartella che tutti possono visualizzare

image

quindi si nomina la cartella, se uno ha più di un blog conviene mettere il titolo del blog per non fare confusione, quindi si spunta Tutti gli utenti di internet, infine Crea Cartella. Per aggiungere file occorre pigiare su Sfoglia per selezionare quello desiderato. A titolo di prova ho caricato un file di una foto di una tartaruga marina

image

Se si vogliono aggiungere altri file basta cliccare in alto Aggiungi File. Adesso forse l'operazione più delicata cioè quella dell'acquisizione dell'indirizzo del file per poterlo mettere in un collegamento sul blog.

Si clicca sull'icona del file con il pulsante destro del mouse, quindi con quello sinistro si sceglie Copia indirizzo (in Windows Vista in altri sistemi operativi c'è sicuramente una analoga opzione). Ecco il link dell'immagine che ho caricato. Clicchiamo adesso sull'icona del file

image

Insieme all'anteprima del file, in alto sono visibili le opzioni

  • Apri
  • Download
  • Invia un collegamento per inviare il link del file ad un amico tramite email
  • Rinomina
  • Elimina
  • Incorpora per generare del codice HTML che rimanda all'indirizzo del file

image

Il codice che viene generato con l'opzione Incorpora può essere incollato in un sito per creare il collegamento al file desiderato. Quando tornerete su SkyDrive visionerete in basso nelle cartelle pubbliche la cartella che avete creato ed eventualmente potete crearne di nuove.





7 commenti :

  1. Il limite è 25GB e non 5GB!

    RispondiElimina
  2. Adesso è 25GB ma quando ho scritto questo post era 5GB. Non posso aggiornare tutti gli articoli del blog ogni volta che cambia qualche parametro :)

    RispondiElimina
  3. Ciao parsisfal32,

    ho trovato molto interessante il tuo articolo; complimenti.

    Adesso, sai se il servizio é ancora attivo? Se non ho capito male questo servizio lo si può utilizzare anche per scopi commerciali, quali consentire a un utente di scaricare ad esempio un bonus, o un prodotto che ha acquistato, o sbaglio?

    Un saluto e ancora complimenti
    (anche se uso spesso Wordpress, ma non si sa mai...)

    Nico Di Loreto
    (Copywriting,Email marketing,Internet Marketing)

    RispondiElimina
  4. @nDeeL
    Devo dire che non ho letto attentamente questa parte dei Termini e Condizioni del servizio quindi non ti so rispondere. Quello che è cambiato è che lo spazio a disposizione è adesso di 25GB.

    RispondiElimina
  5. @parsifal32

    bell'articolo!è sinceramente più sicuro magari caricare file su un hosting che su un hard disck che magari un giorno si spacca e perdi tutto

    RispondiElimina
  6. Wow, nel tuo blog si trova TUTTO!!

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.