Pubblicato il 29/08/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Accedere a un computer Windows da un altro PC con il Desktop Remoto

Come usare il Desktop Remoto di Windows 10 per prendere il controllo di un computer da un'altra postazione se i PC sono connessi alla stessa rete

Nei computer Windows, con le versioni Pro, Enterprise e Server, si può abilitare il Desktop Remoto per visualizzarne lo schermo da un altro dispositivo e utilizzarlo con mouse e tastiera come se ci fossimo seduti di fronte.

In un precedente post abbiamo visto come abilitare il Desktop Remoto, e come visualizzare lo schermo del PC, da un cellulare o un tablet Android o iOS. Si potrà perfezionare la connessione al computer utilizzando delle apposite applicazioni rilasciate rispettivamente nel Google Play Store e nell'App Store.

La limitazione per l'utilizzo di questa funzionalità è quella che il computer, oltre ovviamente a essere acceso, debba essere connesso alla stessa sorgente internet del dispositivo con cui si vuole controllare da remoto. Si può accedere da remoto anche con una connessione internet diversa ma in questo caso occorre appoggiarsi a servizi di terze parti.

In questo articolo illustrerò come controllare un PC Windows 10 con un altro computer connesso alla stessa rete. Si accende il PC che vogliamo controllare, si clicca su Start quindi si va su Impostazioni -> Sistema. Nella finestra che si apre, si sceglie la scheda Desktop Remoto. Si sposta il cursore su  Attivato e si conferma la volontà di modificare le impostazioni, cliccando su Conferma, nella finestra popup che si apre successivamente.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il tutorial che illustra tutti i passaggi per il Remote Desktop tra due PC.



Nella stessa finestra del Desktop Remoto del PC di cui prendere il controllo, si clicca su Mostra Impostazioni, accanto a Mantieni il mio PC attivo per le connessioni quando è collegato alla rete elettrica.

impostazioni desktop remoto windows 10

Si aprirà una finestra in cui controllare che sia stato scelto Mai per la disattivazione dello schermo e la sospensione quando il PC è collegato alla rete elettrica. Si va poi su Mostra Impostazioni in Rendi individuabile il mio PC sulle reti private per abilitare la connessione automatica da un dispositivo remoto.

Si controlla che ci sia la spunta in Attiva la condivisione per consentire la lettura e la scrittura dei file e delle cartelle pubbliche a tutti gli utenti della rete. In Account utente si possono selezionare gli utenti che possono accedere da remoto al PC. L'amministratore del PC remoto non ha bisogno di autorizzazioni di accesso.

Cliccando su Impostazioni Avanzate si aprirà una finestra in cui di default è selezionata l'impostazione di richiedere al computer di utilizzare Autenticazione a livello di rete per connettersi. Si può momentaneamente disattivare questa opzione per non visualizzare un avvertimento quando ci si connette.

L'ultima operazione da fare nel computer di cui prendere il controllo è quella di conoscerne il nome con cui è visualizzato nella rete. Si va sempre su Impostazioni -> Sistema -> Impostazioni sul sistema -> Specifiche Dispositivo -> Nome dispositivo. Si passa quindi al PC con cui prenderne il controllo da remoto.

Il computer remoto è bene che sia collegato alla rete elettrica per evitare sospensioni o spegnimenti. Si apre Esplora File e, in Rete, si controlla che sia visibile il nome del PC a cui accedere da remoto. Si va poi su Start.

Si digita Connessione Desktop Remoto per poi cliccare sulla omonima app che aprirà una piccola finestra.

connessione desktop remoto windows

Nel campo Computer si digita il nome del computer di cui prendere il controllo e si va su Connetti. Nei passaggi successivi si seleziona il nome utente e si digita la password per poi andare su OK. Se non abbiamo tolto la flag alle Impostazioni Avanzate si visualizzerà una finestra di colore giallo con l'avvertimento che la connessione non ha una autenticazione validata. In questo caso si va sul e si attende il perfezionamento della connessione. 

schermo del computer remoto

Lo schermo del computer remoto verrà visualizzato in una finestra dello schermo del computer con cui ne abbiamo preso il controllo. Lo si può mettere anche a tutto schermo e utilizzarlo come se ci fossimo seduti di fronte. Si potrà interagire anche con la tastiera e con il mouse, aprire programmi e utilizzarli a nostro piacimento.

Per chiudere la connessione basterà cliccare sulla crocetta della finestra in alto a destra. Visualizzeremo un popup che ci informerà che la sessione remota verrà disconnessa. Si potrà flaggare il quadratino di controllo per non visualizzare più quel messaggio. La funzionalità del Desktop Remoto di Windows tra due PC può essere utile, se stanno in stanze diverse, per lavorare contemporaneamente su entrambi da una stessa postazione.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy