Pubblicato il 10/04/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Ricarica Iliad manuale, con carta di credito o con IBAN

Come scegliere tra tutti i metodi per ricaricare le SIM Iliad: manualmente in contanti da Lottomatica e Sisal, con pagamento mensile dell'abbonamento con carta di credito o addebito in conto bancario tramite IBAN
Il nuovo operatore di telefonia mobile Iliad ha certamente accresciuto la concorrenza nel settore della telefonia mobile con delle proposte iniziali difficilmente rinunciabili. Ricordo che la prima offerta, limitata a un milione di utenti, fu di 5,99€ al mese per sempre, con telefonate e SMS illimitati, e con un traffico dati di 30GB.

Le offerte successive sono state di 6,99€ e di 7,99€, ancora disponibile, con le stesse modalità ma con un aumento a 50GB del traffico dati mensili. Le offerte prevedevano e prevedono anche una serie di servizi aggiuntivi quali: Segreteria telefonica, Mi richiami, Hotspot, Segreteria visiva, Avviso di chiamata con numero occupato, Nessuno scatto alla risposta, Blocco dei numeri nascosti, Chiamate rapide, Filtro chiamate e SMS, Inoltro verso segreteria telefonica all'estero, SOS ricarica.

Inoltre è stato disponibile fin dall'inizio il roaming europeo per telefonare senza vincoli in altri 60 paesi europei, e anche extraeuropei quali USA, Canada, Alaska e Hawaii. Il basso costo mensile delle offerte si deve a una riduzione dei costi del personale. Si poteva acquistare una SIM Iliad online e addirittura in dei Simbox, con cui ottenere immediatamente la SIM, dopo la scansione di un documento di identità e il pagamento di 10€ una tantum della carta SIM in aggiunta alla prima mensilità dell'offerta.

All'inizio alcuni utenti Iliad hanno avuto problemi di copertura del segnale, che però adesso sembrano in gran parte risolti. Si può acquistare una SIM Iliad con una semplice registrazione al sito e con il pagamento della SIM con carta di credito, anche prepagata dei circuiti VISA (anche Postepay) e Mastercard.





Anche i problemi degli SMS bancari che non arrivavano con questo nuovo operatore sono stati risolti. Tali SMS sono a pagamento, con tariffe che dipendono dalla banca in cui abbiamo il conto corrente. Invece che attivare le notifiche con SMS, si può però scegliere di riceverle tramite l'app della banca in modo gratuito.

I servizi di Home Banking ancora non supportano la ricarica dei cellulari Iliad da smartphone, come invece succede con altri provider di telefonia mobile. In questo post vediamo quali sono tutte le opzioni per ricaricare il credito della SIM Iliad. Ricordo che si può passare a Iliad con la portabilità del numero. In questo caso ci verrà assegnato un numero provvisorio fino al completamento del processo.

La portabilità del numero implica che venga trasferito nel nuovo operatore l'eventuale credito residuo presente nel vecchio provider. In questo post vedremo tutte le opzioni di ricarica del credito di Iliad.

INDICE

  1. Area personale Iliad
  2. Ricarica manuale
  3. Ricarica con addebito tramite IBAN
  4. Ricarica con carta di credito.
Per modificare le impostazioni occorre andare nell'Area Personale di Iliad, accessibile da desktop e da mobile. La password di accesso ci verrà comunicata dall'operatore ma potrà essere modificata in seguito.






AREA PERSONALE ILIAD


Si accede a Iliad con le credenziali che sono costituite da un ID utente e da una password. Si clicca su Area Personale e si digitano i due dati quindi si va su Accedi. Ovviamente conviene salvare la password, per non doverla digitare tutte le volte che effettuiamo il login. Nella colonna di sinistra si sceglie I miei dati personali.

area-personale-iliad

Da questa scheda si può modificare indirizzo email e password collegate all'account. È anche possibile modificare l'indirizzo fisico di residenza. Di default Iliad attiva il sistema di pagamento con la carta di credito che abbiamo utilizzato per l'acquisto della carta. Se abbiamo portato il vecchio numero, insieme al credito che avevamo con il vecchio operatore, conviene passare al pagamento manuale. In questo modo il costo mensile dell'abbonamento verrà detratto dal credito residuo. Dopo aver finito il credito, possiamo decidere di continuare a usare la ricarica manuale oppure optare per le altre due opzioni disponibili.





RICARICA MANUALE


La ricarica manuale di Iliad si può effettuare tramite dei punti vendita autorizzati.

ricarica-manuale-iliad

La SIM verrà disattivata in caso di mancata ricarica per 12 mesi consecutivi. Il numero di telefono resterà però a disposizione dell'utente per altri 12 mesi. La ricarica verrà aggiunta al credito residuo.
La ricarica manuale al momento può avvenire solo con uno dei sistemi seguenti:
  1. Con il pagamento tramite carta di credito nei Simbox di Iliad presenti sul territorio nazionale. Puoi trovare il Simbox più vicino a te digitando il tuo indirizzo nella casella dello Store Locator di Iliad.
  2. Tramite il pagamento in contanti, o con il POS, in uno dei Punti Vendita Sisal. Anche in questo caso si digita il nostro indirizzo, per poi visualizzare nella mappa il Punto Vendita Sisal più vicino. Nel secondo campo aggiungete il nome di un prodotto Sisal o anche semplicemente la query Iliad.
  3. Con il pagamento in contanti o con il POS in una dei Servizi Lottomatica. Nel campo in alto digitate il vostro CAP mentre nella colonna di sinistra scegliete LIS Ricarica -> Cellulari. Nella mappa verranno mostrati i punti vendita Lottomatica più vicini a voi in cui ricaricare la SIM Iliad.
In tutti e tre i casi è meglio controllare nel pre-scontrino che il numero indicato all'esercente sia quello giusto. La conferma della ricarica arriverà tramite SMS pochissimi minuti dopo averla effettuata.

RICARICA CON ADDEBITO IBAN


Come è noto esiste la possibilità della domiciliazione bancaria dei pagamenti. Lo si può fare con la bolletta del gas, della luce o del telefono. Lo si può fare anche con il cellulare e segnatamente con la SIM Iliad.

In Area personale -> I miei dati personali -> Il mio metodo di pagamento -> Modifica, si sceglie Addebito su conto corrente (SEPA). Ricordo che la SEPA, acronimo di Single Euro Payments Area (Area Unica per i Pagamenti in Euro), è l'area in cui i cittadini, le imprese, le pubbliche amministrazioni e gli altri operatori economici possono effettuare e ricevere pagamenti in euro.

Dopo aver scelto questa opzione, ci verrà mostrato un modulo da compilare.

addebito-conto-corrente

Attivando questo sistema di pagamento, il costo della fattura sarà prelevato mensilmente dal conto corrente collegato. Può essere anche un prodotto finanziario diverso da un conto bancario. L'importante è che abbia IBAN e BIC. Anche le Postrepay Evolution, ma non quelle Standard, possono essere usate per questo tipo di pagamento. Devono anche essere indicati il nome e il cognome del titolare del conto corrente. Per completare la modifica del metodo di pagamento si dovrà immettere la password e cliccare sul pulsante in basso.

RICARICA CON CARTA DI CREDITO


Il credito Iliad può essere ricaricato pure con una carta di credito, anche prepagata. Sono supportate le carte di credito e di debito che fanno capo ai circuiti VISA e Mastercard. Anche le Postepay Standard fanno parte del circuito VISA e possono essere usate per ricaricare il credito Iliad.

Nella stessa pagina si clicca sul link Pagamento con carta di pagamento.

ricarica-con-carta-di-credito-debito

Il costo dell'abbonamento sarà prelevato mensilmente dalla carta di credito collegata. Nella prima riga si sceglie tra il circuito VISA e quello Mastercard. Il nome del network è solitamente visibile nel frontespizio della carta. Nella seconda riga si digita il numero della carta, che è costituito da 16 cifre visibili sul davanti della carta e solitamente suddivise in 4 gruppi di quattro cifre. Nella seconda riga si selezionano il mese e l'anno di scadenza della carta di credito. Infine si digita il CVV ovvero le tre cifre visibili nel retro della carta.

Si immette la password quindi si va sul pulsante Modifica il mio metodo di pagamento. Dopo ogni modifica di metodi di pagamento ci verranno inviati un SMS e un messaggio all'indirizzo email con cui ci siamo registrati.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy