Pubblicato il 19/07/10 - aggiornato il  | Nessun commento :

Calibre per gestire e convertire ebook da leggere offline con qualsiasi dispositivo mobile.

Come funziona Calibre per organizzare la libreria degli ebook, per scaricare e leggere le notizie e per convertire i formati.
Calibre è un manager per la gestione degli ebook. Le sue potenzialità sono così interessanti che ho deciso di dedicargli due articoli con la certezza che però riuscirò solo a dare informazioni incomplete visto il gran numero di funzioni che possiede. Cominciamo con la precisazione che attualmente esistono in commercio molte device in grado di leggere degli ebook; ciascuna compagnia ha cercato di sviluppare il proprio formato con il risultato che adesso ne esistono molti.
I lettori di ebook più conosciuti sono Kindle di Amazon, iPad della Apple ma sostanzialmente tutti i dispositivi mobili di ultima generazione e i netbook possono essere usati a questo scopo. Oltre a leggere i formati proprietari, questi dispositivi sono spesso in grado di aprire file più comuni come per esempio PDF, HTML, DOC, ecc.

Calibre è un programma gratuito multipiattaforma (Windows, Mac e Linux) che permette la completa gestione degli ebook che possiamo avere nel computer o che possiamo scaricare da internet. Ne permette anche la conversione nel formato più appropriato e l'invio alla device per la lettura offline. Un'altra caratteristica fondamentale è che si possono scaricare le notizie da internet, programmarne il download e leggerle nel formato voluto con tutto comodo.

E' una feature molto utile per chi è solito leggere le ultime dai siti su questi dispositivi mobili. Inoltre si possono scaricare gli articoli di un qualsiasi blog, anche dei nostri, per visualizzarli nel formato opportuno. Può anche essere un modo per riuscire a convertire il nostro sito in un ebook. Di questa possibilità ne parlerò però solo nel secondo articolo.












Il formato fondamentale in cui opera Calibre è l'EPUB che è una specie di PDF più sofisticato. Dopo aver scaricato il programma e averlo installato avendo cura di scegliere l'interfaccia in italiano, ecco come si presenta all'apertura

calibre

Cercherò sinteticamente di illustrarne le funzionalità più interessanti.

Aggiungi Libri
Si può creare una libreria di tutti i nostri libri che abbiamo nel nostro computer. Si possono selezionare libri in qualsiasi formato e caricarli nella libreria. Questo servirà per una loro eventuale conversione o lettura con gli strumenti di Calibre.

Modifica Metadati
E' un menù che serve per modificare titolo, tag, copertine, ecc individualmente o collettivamente.

Converti Libri
Lo dice la parola stessa a cosa serve. Si seleziona l'ebook e si va su Converti individualmente. Sulla sinistra sarà visibile il formato di entrata mentre sulla destra si potrà scegliere quello di uscita tra EPUB, FB2, LIT, LRF, MOBI, PDB, PDF, PMLX, RB, RTF, TCR, TXT. Durante la conversione si possono modificare anche i metadati quali titolo, copertina, autore, ecc.

Per cambiare l'immagine di copertina si può selezionare un file immagine e caricarlo

calibre-conversione
Non mi dilungo per tutte le altre personalizzazioni che possono essere fatte aprendo le schede presenti sulla sinistra (Metadati, Visualizzazione, Imposta pagina, Rilevazione della struttura, Indice dei contenuti).

Leggi
Dopo aver creato la libreria su Calibre si può leggere il libro selezionandolo e cliccando su Leggi > Leggi (o leggi uno specifico formato)

lettura-calibre

La finestra di lettura è dotata di pulsanti di navigazione all'interno delle pagine. C'è anche un interessantissimo tool per copiare la parte di testo che si è selezionata, cosa che per esempio non si può fare con un programma gratuito per l'apertura dei file PDF. Ci sono opzioni per aumentare le dimensioni dei caratteri, i segnalibri, la modalità a tutto schermo e anche le opzioni per la stampa.

Salva su Disco e Cancella Libri sono menù evidenti di per sé così come Invia al dispositivo che serve appunto per inviare l'ebook al dispositivo mobile che si vuole utilizzare per la lettura. Ci sono anche le sezioni Preferenze e Help per configurare il programma e accedere alla pagina di aiuto nel web.

Scarica Notizie
E' indubbiamente una delle funzionalità più interessanti per chi è abituato a leggere molti quotidiani di prima mattina da un dispositivo mobile. Penso a coloro che lo fanno in treno con un iPhone, un iPod, un iPad, un Blackberry o un qualsiasi altro smartphone.

Se si va su Scarica notizie > Programmare lo scaricamento di notizie si apre un menù con tutte le fonti che sono già state inserite di default nel programma. Le fonti sono suddivise per nazionalità e, per l'Italia, sono presenti i maggiori quotidiani e le maggiori agenzie di stampa

download-notizie

Come vedete in questo momento per l'Italia sono presenti 23 fonti ma sono destinate a crescere rapidamente . Se ne può programmare il download scegliendo l'ora e la frequenza di scarico per ciascuna fonte che ci interessa. Si può anche fare a meno di programmare e scaricare le notizie quando le vogliamo leggere andando su Scarica ora in basso. E' ovvio che se si scarica il Corriere della Sera o Repubblica ci vorrà qualche minuto di tempo mentre nel caso di altre fonti meno prolifiche il download sarà più rapido.

Cliccando su Lavori, in basso, si potrà vedere la percentuale del processo già completata

calibre-scaricare

Si possono scaricare contemporaneamente tutti i siti che sono disponibili. Andando su Leggi si potrà accedere alle notizie in modo ottimale per una lettura offline con un dispositivo a bassa risoluzione di schermo. Come esempio ecco come si presenta l'Espresso in questo particolare formato

espresso-epub

La Homepage è formata dall'elenco degli articoli con i rispettivi titoli e una breve sintesi. Se si clicca su uno di essi, veniamo mandati alla pagina relativa dove si potrà leggere l'articolo completo. Ripeto che non si tratta di andare alla pagina del browser ma alla pagina dell'ebook che abbiamo scaricato. Vale a dire in pochi secondi si possono acquisire articoli dalle fonti presenti e leggersele comodamente più tardi anche senza connessione a internet. Naturalmente ci sono anche i link agli articoli originali che possono essere consultati sul web. Il Corriere della Sera offre addirittura come copertina un'immagine con buona definizione della prima pagina

corriere-della-sera

Nel prossimo articolo mi occuperò di come personalizzare le sorgenti delle notizie e di come utilizzare questo strumento per trasformare gli articoli del nostro blog in un ebook.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy