Pubblicato il 09/08/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Le migliori 10 app per coltivare il giardino.

Elenco delle migliori 10 applicazioni per Android e per iPhone che sono di aiuto nella semina, cura e identificazione di piante e fiori da giardino.
Ho un piccolo giardino che mi dava pochissime soddisfazioni e che invece richiedeva molto impegno se non altro per tenerlo pulito. Dico subito che non so di che colore sia il mio pollice ma che sicuramente non è verde.

Visto che nel web ci sono guide e tutorial per qualsiasi cosa mi sono rivolto allora a Youtube per carpire qualche segreto ai giardinieri professionisti e ho iniziato a avere qualche risultato.

La svolta però è avvenuta con le applicazioni per smartphone e tablet. La tecnologia aiuta anche nella coltivazione di piante e fiori e seguendo le istruzioni delle varie applicazioni possiamo innanzitutto decidere quali piante e quali fiori coltivare, se usare i semi o le talee, quando procedere alla semina e come comportarsi nelle varie fasi di coltivazione.


Alcune app danno pure dei consigli su come progettare il giardino, altre ancora trattano non sono solo i temi di piante e fiori per giardino ma anche ortaggi e piante aromatiche, ma su questi temi magari sarà opportuno farci dei post più specifici. Esistono app per Android e per iOS, alcune sono in italiano altre in inglese.

Seguendo i consigli di queste app si risparmia anche tempo per quello che riguarda la concimazione, l'innaffiatura, la vaporizzazione e molto altro ancora. Ecco un breve elenco di queste app.





1) GARDEN MANAGER


Garden Manager è una app per Android che aiuta per coltivare al meglio un solo vaso come un grande giardino.

garden-manager

Caratteristiche principali della app Garden Manager:
  1. Aiuta a non dimenticare quando innaffiare le piante
  2. Si possono impostare avvisi per fertilizzare, spruzzare, ecc
  3. Si creano archivi delle piante con foto e relativo diario
  4. Grafici sull'altezza delle piante
  5. Condivisione nei social network.






2) GARDENIA


Gardenia è una app per iPhone gratuita per gestire il giardino e avere preziosi consigli su come prendersi cura delle piante impostando promemoria per un giardinaggio più intelligente.

gardenia


Con questa app si possono catalogare le piante e migliorare l'esposizione alla luce e l'innaffiatura.





3) GARDEN PRO!


Garden Pro! è un'altra app per iPhone non gratuita che può essere acquistata per 2,99€.

garden-pro

Sono presenti informazioni su più di 12000 piante con la descrizione delle cure che richiedono.

4) GARDEN ANSWERS PLANT IDENTIFIER


GardenAnswer è un altro tipo di applicazione. Vi sarà capitato certamente di acquistare una pianta che vi piaceva ma di cui non siete sicuri di che specie sia. Questa app per Android vi permette di identificarla.

garden-answer

Garden Answers ha un database di 20.000 piante e fornisce informazioni dettagliate su ciascuna di esse. Basta scattare una foto a un fiore o a una pianta per scoprirne l'identità. Si possono fare ricerche anche su malattie che possono colpire le varie piante da giardino o da orto.

L'app ha eccellenti recensioni ma ha la limitazione di dare i risultati in inglese che non sempre sono immediatamente comprensibili però esiste il Traduttore di Google per ogni evenienza.

5) MYFRITZ APP


Il sistema di irrigazione automatica Fritz ci consente di irrigare il giardino in qualunque parte del mondo ci trovassimo. MyFritz App per Android è l'app che ti consente di accedere a tale servizio in modo rapido e sicuro.

6) LUNA E GIARDINO


La posizione della Luna incide moltissimo su tutte le coltivazioni. Non si tratta di concetti mutuati dalla astrologia ma evidenziati da solide basi scientifiche. D'altra parte chi coltiva i campi da sempre segue le fasi lunari per scoprire quale sia il giorno migliore per seminare e quello per raccogliere.
Luna e Giardino è una app gratuita per Android.

luna-e-giardino

Il calendario lunare del giardinaggio è frutto dell'insieme di esperienze e di conoscenze millenarie. I numerosi motti popolari che mettono in relazione i raccolti con la Luna ne sono testimoni. I vegetali sono particolarmente sensibili ai cicli lunari. Per ogni attività di giardinaggio (semina, rinvaso, trapianto, raccolto, ecc...) e secondo i diversi tipi o le diverse parti delle piante (radici, frutti e semi, fiori o foglie), esiste una fase lunare (Luna crescente o calante, Luna nuova, Luna piena, ecc...) più propizia per le piante. Con l'applicazione Luna & Giardino potrai anche osservare le fasi della Luna per ogni giorno del calendario, fare delle foto del tuo giardino, aggiungere degli appunti ma anche controllare le previsioni meteo.

7) TOMAPPO


Tomappo è una grande applicazione per scoprire i giorni migliori per la semina e per il trapianto.
Tale app non serve solo alle piante da giardino, Tomappo è utile infatti anche per le piante da orto.
 
tomappo


Oltre alle app per cellulare c'è pure una applicazione web accessibile dal primo link in cui cliccare su Start Gardening Now! L'app ha le seguenti caratteristiche:
  1. L'applicazione supporta la lingua italiana
  2. Consigli sui 50 ortaggi più coltivati
  3. Calendario lunare delle semine
  4. Possibilità di inserire nel calendario appunti, scritti o immagini
  5. Impostare promemoria per non dimenticare il lavoro da fare.

8) GARDEN TAGS


Garden Tags Plants & Gardens è una applicazione web disponibile anche per dispositivi mobili.
garden-tags


Non occorre essere dei giardinieri provetti per apprezzare questa app. È gratuita, ha una funzionalità di identificazione delle piante e offre consigli personalizzate per ciascuna pianta o fiore. Rispetto alle altre app ha sviluppato l'aspetto social creando una community di giardinieri più o meno esperti con documentazioni fotografiche e una rivista creata dalla comunità.

Per i dubbi ci sono 1000 esperti che possono rispondere alle vostre domande su identificazione, parassiti, malattie, progettazione di nuovi giardini o miglioramento di quelli già esistenti. Purtroppo non supporta l'italiano.

9) SMART PLANT


Smart Plant è una applicazione web con anche app per dispositivi mobili.
smart-plant


Funziona come app identificatrice di piante. Se non si conosce il nome di una pianta o di un fiore possiamo interrogare questa app per avere delle risposte. Se queste non fossero sufficienti ci sono a disposizione 50 esperti che potranno rispondere anche nel caso di infestazioni e malattie.

L'installazione è gratuita ma ci sono funzionalità Premium con abbonamenti mensili o annuali.

10) GARDENATE


Gardenate è una applicazione per Android che costa 0,69€. Si tratta di una app pensata più per l'orto che per il giardino però d'altra parte è molto difficile stabilire una linea di separazione tra piante da orto e da giardino.

gardenate

Ci sono elenchi di verdure e erbe da piantare ogni mese. Si può organizzare una Wish List per migliorare il proprio giardino con acquisti pronti per la semina. Ci sono informazioni particolareggiate sulle coltivazioni nei vari paesi anglosassoni ma non in Italia. Non ha bisogno della connessione internet per funzionare.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.