Pubblicato il 16/06/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come aprire il Pannello di Controllo in Windows 10 Creators Update.

Come accedere al Pannello di Controllo in Windows 10 e come creare un suo collegamento nel desktop e nella Barra delle Applicazioni.
Il Pannello di Controllo è tutt'ora indispensabile per accedere rapidamente ad alcune impostazioni di Windows. In Windows 7 il Pannello di Controllo era fondamentale e aveva un link diretto quando si cliccava sul pulsante Start. Anche in Windows 8 quando si cliccava su Desktop vi si poteva facilmente accedere.

In Windows 10 le cose cambiarono e il menù non prevedeva il link al Pannello di Controllo. C'era però un secondo menù che si apriva cliccando sul pulsante Start con il destro del mouse. Questo secondo menù aveva ed ha collegamenti con Esegui, Cerca, Esplora file, Impostazioni, Gestione attività, Windows PowerShell con o senza i privilegi di amministrazione, Gestione computer, Gestione Disco, Connessioni di rete, Gestione dispositivi, Sistema, Visualizzatore eventi, Opzioni spegnimento, Centro PC Portatile (eventuale), App e funzionalità.






Prima dell'aggiornamento Creators Update c'era anche l'opzione Pannello di Controllo che però adesso non c'è più. Con i collegamenti del menù contestuale del pulsante Start e con le Impostazioni è possibile accedere a moltissime configurazioni di Windows. Sono però sicuro che molti di voi sentono la mancanza del Pannello di Controllo che personalmente usavo e uso per disinstallare i programmi che non mi servono più.






In questo breve post vediamo come accedere rapidamente al Pannello di Controllo anche su Windows 10 Creators Update. Come è noto tutte le funzioni di Windows 10 possono essere richiamate digitandone il nome dopo aver cliccato su Start.  Si va quindi su Start e si digita Pannello di Controllo.

pannello-di-controllo






In Corrispondenza migliore si visualizzerà l'app desktop Pannello di Controllo dopo aver iniziato la digitazione. Si clicca con il destro del mouse su tale collegamento e si potrà scegliere tra tre opzioni: Apri percorso file, Aggiungi a Start e Aggiungi alla Barra delle Applicazioni.

Consideriamo le ultime due opzioni. Con Aggiungi a Start il Pannello di Controllo verrà visualizzato nelle Tile o Mattonelle che si mostrano cliccando su Start. Trascinando con il mouse il Tile del Pannello di controllo si potrà creare un collegamento nel desktop in cui fare un doppio click per aprire il Pannello di Controllo.

Se invece clicchiamo su Aggiungi alla Barra delle Applicazioni il collegamento al Pannello di Controllo vi verrà aggiunto e si potrà effettuare un solo click per aprirlo.

pannello-di-controllo-collegamento


Possiamo anche attivare entrambe le opzioni per avere  due icone su cui cliccare per aprire il Pannello di Controllo rispettivamente una o due volte in quella della Barra delle Applicazioni e in quella del Desktop. Concludo ricordando che il Pannello di Controllo può essere aperto con la scorciatoia da tastiera Windows + Pausa/Interruzione. Verrà aperta una finestra su cui cliccare in Pagina iniziale del Pannello di Controllo. Un altro metodo è quello di andare su Esegui, digitare control panel quindi cliccare su OK o pigiare su Invio.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.