Pubblicato il 28/06/17 - aggiornato il  | 1 commento :

Come ridurre di peso i file PDF con Acrobat e come comprimerli online.

Come comprimere e ottimizzare i PDF riducendone il peso con Adobe Acrobat Pro o con i tool online SmallPDF, Online2PDF e ILovePDF.
Apparentemente la riduzione di peso dei file PDF può essere una esigenza non delle più pressanti ma ci sono delle situazioni in cui ottimizzare i file PDF può diventare fondamentale come la ottimizzazione delle immagini.

Proprio oggi ho dovuto inviare dei fax per attivare la posta certificata. La mia stampante non supporta l'invio di fax anche perché avendo una connessione internet TIM Fibra una stampante con tale funzionalità la dovrei collegare a monte dell'apparecchio telefonico. Però con la fibra la connessione telefonica passa per il modem router e viene effettuata solo con cordless. Avrei dovuto quindi collegare la stampante a monte del cordless in un'altra stanza rispetto a quella in cui mi serve e ho quindi optato per una stampante senza fax.


Per l'invio dei fax ho dovuto quindi utilizzare dei tool online quali Faxator e Faxalo che hanno dei limiti riguardo alla pesantezza dei file PDF da inviare via fax. Ho dovuto quindi ridurre il peso delle scansioni che avevo fatto ai documenti del contratto della Posta Certificata.






Come è mio solito passo a condividere quello che ho imparato per essere di aiuto a chi si trovasse in una situazione analoga. D'altra parte la riduzione del peso dei PDF può servire anche per ridurre le dimensioni della Libreria di Calibre per salvare spazio nel tablet o nel cellulare






COME COMPRIMERE I PDF CON ADOBE ACROBAT PRO


Il sistema migliore per comprimere e quindi per ottimizzare i PDF è quello di usare il programma ufficiale Adobe Acrobat Pro anche in una versione precedente a quella attuale.






Dopo aver aperto il file PDF da ottimizzare con Adobe Acrobat Standard si va su File -> Salva come altro ... -> PDF con dimensioni ridotte che aprirà una piccola finestra in cui lasciare la compatibilità solo alle ultime versioni di Adobe Acrobat. In questo modo si ridurrà il peso.

ridurre-peso-pdf


Se si possiede la versione Professional di Adobe Acrobat ci sarà anche l'opzione per la ottimizzazione. Si va sempre su File -> Salva come altro ..  -> PDF ottimizzato che aprirà una finestra di configurazione

ottimizzazione-pdf

in cui settare dei parametri che coniughino qualità e minor pesantezza. Si seleziona la casella di controllo accanto a un pannello (Immagini, Font, Trasparenza). Si possono quindi diminuire il numero dei dpi della risoluzione e salvare le immagini in scala di grigi. Si va su OK per rendere il salvataggio effettivo.

COME COMPRIMERE I PDF CON SMALL PDF


Se non avete Adobe Acrobat Professional potete usare dei tool online che danno dei buoni risultati. Small PDF è uno di questi strumenti e offre proprio un tool per la ottimizzazione dei PDF. Si sceglie il file oppure si trascina lo stesso nell'area dello strumento. La compressione sarà immediata e automatica.

small-pdf

Nel mio test un file PDF di 347,7KB è stato ridotto a 278,74KB. Si clicca sulla icona della freccia per il download. Al nome del file verrà aggiunto compressed per mantenere intatto l'originale.

COME COMPRIMERE I PDF CON ONLINE2PDF


Online2PDF è un altro tool per la modifica dei PDF che può essere usato anche per la loro ottimizzazione. Si va su Select File per scegliere il file PDF da ottimizzare. Più in basso si clicca sulla scheda Compression.

online2pdf-compression

Ci verranno mostrate le opzioni di ottimizzazione.
  1. Quality Images - Per scegliere la qualità delle immagini dal 10% fino al 100%.
  2. Resolution of images - Per scegliere il numero dei dpi della risoluzione da 25 fino a 1200
  3. Color / Black and White - Per selezionare le immagini in bianco e nero.
Si va in basso su Convert. Si possono fare dei test per avere il miglior rapporto peso qualità.

COME COMPRIMERE I PDF CON I LOVE PDF


I Love PDF è l'ultimo tool che presento per la ottimizzazione dei file PDF. Anche questo strumento ha un tool specifico per la compressione dei file PDF. Si va su Select PDF file per scegliere il PDF da ottimizzare

ilovepdf


Si possono scegliere tre gradi di compressione: estrema, raccomandata e minore. Si clicca sul bottone Compress PDF per ottimizzare il file dopo aver scelto il tipo di compressione. Alla fine del processo si clicca su  un altro bottone per il download. I Love PDF ha ridotto il file di test da 387KB a 252KB.

CONCLUSIONE


In definitiva lo strumento ufficiale di Adobe si può usare per la ottimizzazione dei PDF solo se possediamo la versione Professional. Con quella Standard si possono avere solo delle piccole migliorie. Gli strumenti online presentati consiglio di provarli in questo ordine: 1) I Love PDF, 2) Small PDF, 3) Online2PDF.




1 commento :

  1. Fin'ora i migliori risultati in compressione li ho visti con Nuance Scansoft.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.