Pubblicato il 01/05/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Google Classroom per creare gratis corsi online per docenti e non solo.

Come creare gratis corsi online con Google Classroom a cui registrarsi con Gmail. Come invitare gli studenti, aggiungere compiti, contenuti, test e dare le valutazioni.
Google Classroom è una funzionalità di Google per creare una piattaforma online e messa a disposizione dei docenti di ogni ordine e grado che la possono usare per interagire con i loro studenti creando domande, apportando argomenti e testando la loro preparazione tramite opportuni test.

Fino a poco tempo fa per accedere a Google Classroom si doveva avere un account GSuite che ha preso il posto di Google Apps e che non è gratuito. È notizia recente che adesso si potrà creare un account Google Classroom con un semplice account Gmail gratuito.

Inoltre la piattaforma Google Classroom non è più solo rivolta ai docenti come farebbe intendere il suo nome. Infatti si può creare una Google Classroom personale e avere come "studenti" i lettori del nostro blog di cucina, di informatica, di architettura, di matematica, di ingegneria o di qualsiasi altro argomento. Inoltre chi fa lezioni private può crearsi una classe online per ottimizzare la didattica.






Per creare la nostra Aula Online con le lezioni del nostro corso si apre la pagina di Google Classroom da loggati con il nostro account Google quindi si clicca su Continua. Si va poi in alto a destra sulla icona del più con la scritta Crea il tuo primo corso o iscriviti -> Crea corso.






Ci sarà ancora un avviso con l'informazione che per creare Google Classroom occorre ancora che la nostra scuola abbia un account Gsuite for Education. Si mette la spunta quindi si va su Continua. Si compilano i campi Nome Corso, Sezione e Materia quindi si va su Crea. A questo punto il corso è già stato creato

creare-corso-google-classroom






INVITARE GLI STUDENTI


Naturalmente adesso si devono invitare gli studenti a iscriversi con il loro indirizzo email. Si clicca su Studenti -> Invita studenti dopo aver impostato quello che possono fare gli stessi studenti

invitare-studenti

Si deve cioè scegliere tra le opzioni seguenti:
  1. Gli studenti possono aggiungere post e commenti
  2. Gli studenti possono solo aggiungere commenti
  3. Solo gli insegnanti possono aggiungere post e commenti.

Dopo aver cliccato su Invita studenti si inseriscono i loro indirizzi email che possono anche non essere in Rubrica e avere un indirizzo con un dominio diverso da Gmail.

invitare-studenti-email

Alternativamente si possono invitare gli studenti fornendogli il codice del corso visibile nella Home di Classroom. Gli invitati riceveranno un messaggio email di questo genere

creare-classroom

in cui dovranno cliccare su Iscriviti per partecipare al corso. Non conosco il numero massimo consentito di partecipanti alla Classroom. Potremo anche usare un mailing list di persone interessate al corso per gli inviti.

 

AGGIUNGERE CONTENUTI


Dopo aver invitato gli studenti possiamo iniziare a inserire i contenuti. Si va sulla icona del più posta in basso a destra per inserire il primo contenuto: Post, Domanda, Compito, Annuncio, Riutilizza post.

aggiungere-contenuto-classroom

Mentre si scrive una domanda si possono inserire alcune opzioni di scelta e se gli studenti possono modificare la risposta, la data di scadenza, se porre la domanda a alcuni studenti specifici, ecc.
I post e le domande possono essere arricchiti con video di Youtube e con documenti di Google Drive.

domanda-google-classroom

Si possono anche aggiungere allegati o link. Per i video di Youtube e per i documenti di Google Drive basta incollare il loro URL nella finestra che si apre dopo aver cliccato sulla rispettiva icona. La pubblicazione di post, domande, e altri contenuti può anche essere programmata per un dato giorno e una data ora.

CONTROLLARE I COMPITI


Dopo aver postato una domanda o un contenuto si può controllare quanti studenti abbiano completato il compito

google-classroom-compiti

Alla fine l'insegnante potrà dare i voti ai compiti degli studenti usando i numeri da 0 a 100. Le funzionalità principali di Google Classroom si possono riassumere così:
  1. È facile da configurare un corso, invitare studenti e colleghi. Nello stream del corso possono condividere informazioni: compiti, annunci e domande.
  2. Si ha un risparmio di tempo e di carta. Gli insegnanti possono creare corsi, distribuire compiti, comunicare e organizzare il proprio lavoro in un unico posto.
  3. Gli studenti possono visualizzare i compiti nella pagina dei lavori, nello stream del corso o nel calendario del corso. Tutti i materiali vengono automaticamente archiviati all'interno di cartelle di Google Drive.
  4. Gli insegnanti possono creare compiti, inviare annunci e avviare all'istante dibattiti con la classe.
  5. Classroom funziona con Documenti Google, Calendar, Gmail, Drive e Moduli
  6. Classroom è gratuito, non contiene annunci e non utilizza i contenuti o i dati degli studenti.
  7. Gli studenti possono iscriversi a un corso con un codice, lasciando più tempo per insegnare.
  8. Si possono gestire più corsi, riutilizzare annunci, compiti o domande già esistenti in un altro corso
  9. Puoi tenere un corso insieme a un massimo di altri 20 istruttori
  10. Personalizzare i compiti, aggiungere date di consegna personalizzate, creare sistemi di valutazione mirati
  11. Preparare il lavoro in anticipo con bozze di post e compiti oppure pianificare in modo che vengano pubblicati automaticamente nello stream del corso alla data e all'ora previste.
  12. Effettuare verifiche e sondaggi veloci
  13. Personalizzare il tema del corso. Modifica il colore predefinito o l'immagine del tema
  14. Crea una pagina di risorse del corso per i documenti come il programma di studi o le regole del corso.
  15. Organizza il lavoro degli studenti e dei docenti
  16. Si possono creare le figure di tutor e di amministratori per aiutare il docente a gestire il corso
In conclusione con Google Classroom si può creare un corso online in modo gratuito. Poi naturalmente si possono accettare iscrizioni solo a fronte di un corrispettivo economico. A Google Classroom manca una chat nativa per colloquiare in tempo reale con gli studenti ma si può creare un Gruppo WhatsApp o Telegram.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.