Pubblicato il 07/04/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come aggiornare Chrome e Firefox alle versioni a 64-bit.

Come installare le versioni a 64-bit di Chrome e Firefox per navigare più veloci e più sicuri se abbiamo un PC con un OS a 64bit.
I computer più recenti sono generalmente tutti o quasi a 64bit mentre i browser maggiormente utilizzati offrono versioni a 32bit e a 64bit. Non c'è un upgrade automatico da 32bit a 64bit quindi senza un azione da parte dell'utente se sono anni che utilizziamo un browser non è detto che sia a 64bit come lo è invece il computer.

Chrome ha rilasciato la versione a 64bit nel 2014 mentre Firefox lo ha fatto alla fine del 2015. Un discorso diverso va fatto per Internet Explorer e per Edge.  Quest'ultimo browser è sempre a 64bit quindi non c'è bisogno di nessun upgrade mentre Internet Explorer fornisce entrambe le versioni a 32bit e a 64bit.

Con una versione di Windows 10 a 64bit il collegamento che apre Internet Explorer lo farà con la versione a 64bit. Volendo si può aprire la versione di IE a 32bit andando su Esplora File, aprendo questo percorso C:\Program Files (x86)\Internet Explorer\iexplore.exe per poi effettuare un doppio click sul file .exe.

Nei vecchi computer Windows 7 a 64bit nell'elenco delle applicazioni ci sono due collegamenti, uno per lanciare la versione a 32bit e un altro per lanciare quella a 64bit.






I browser a 64bit tendono a essere più veloci e più sicuri di quelli a 32bit quindi se si possiede un computer a 64bit è opportuno controllare che i browser Chrome e Firefox girino con la versione aggiornata a 64bit. Se così non fosse si può procedere a un upgrade immediato che non presenta difficoltà.






COME VERIFICARE CHE IL NOSTRO COMPUTER SIA A 64BIT


Nel nostro computer Windows che potrà essere 7, 8 o 10 si può controllare che il sistema operativo sia effettivamente a 64bit prima di passare all'aggiornamento dei browser. Si va su Pannello di Controllo -> Sistema e Sicurezza -> Sistema per controllare che il PC giri a 64bit.

Il dato lo potremo leggere su Sistema -> Tipo di Sistema

sistema-operativo-64bit

Dopo aver verificato che il nostro PC sia effettivamente a 64bit possiamo procedere a fare la stessa operazione con i browser Chrome e Firefox che come detto non operano l'upgrade automaticamente.






COME PASSARE ALLA VERSIONE DI CHROME A 64BIT


La versione a 64 bit di Chrome ha una varietà di funzioni di sicurezza aggiuntive che sono in grado di mettere in campo una difesa più efficace contro le vulnerabilità. Inoltre la versione a 64 bit di Chrome fornisce una protezione ulteriore a quella dei programmi antivirus.

Il primo passo è quello di verificare quale versione di Chrome si stia utilizzando. Si apre il browser e si va sul menù in alto a destra quindi si clicca su Impostazioni e, nella pagina che si apre, si va su Informazioni

versione-chrome-64bit

e si controlla la versione di Chrome in uso. Se è visibile (64-bit) dopo il numero della versione non occorre fare nulla. Se la versione fosse quella a 32bit si apre la pagina di Download di Chrome e si clicca su  Scarica Chrome per poi seguire le istruzioni di installazione.

chrome-64bit

Se non fosse visibile la scritta 64-bit si va su Scarica Chrome per un'altra piattaforma il cui selezionare la versione a 64-bit per Windows. Alla fine del processo di installazione si può controllare ancora la versione di Chrome in uso che stavolta sarà a 64bit.

COME PASSARE ALLA VERSIONE DI FIREFOX A 64BIT


Anche la versione di Firefox a 64bit è significativamente più veloce e sicura di quella a 32bit. Per controllare la versione attualmente utilizzata si va nel menù orizzontale in alto su Aiuto -> Informazioni su Firefox.

firefox-64bit

Se accanto alla versione è visibile (64bit) non occorre fare nulla mentre se invece accanto alla versione c'è (32bit), come nello screenshot, è opportuno passare alla versione a 64bit.

Si apre la pagina di Download di Firefox e si clicca su Firefox per altre piattaforme e lingue

firefox-64bit-aggiornamento

Si va poi sul link Windows 64-bit e si fa un doppio click sul file .exe che si è scaricato per procedere alla sua installazione. Nella finestra di dialogo del wizard si va Avanti per due volte per una installazione standard quindi su Installa per poi andare su Fine.  Andando nuovamente su Aiuto -> Informazioni su Firefox potremo verificare che per la navigazione stiamo adesso utilizzando l'ultima versione del browser a 64-bit.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.