Pubblicato il 07/02/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come organizzare i Segnalibri di Chrome e trovare i link rotti.

Come ripulire i Segnalibri di Chrome dai link rotti, dai Preferiti e dalle cartelle duplicate o vuote con gli addon Bookmark Checker e SuperSorter.
Utilizzate Chrome come browser predefinito e avete aggiunto centinaia o addirittura migliaia di Segnalibri che adesso volete organizzare meglio? Sono anni che aggiungete Segnalibri a Chrome e adesso avete il sospetto se non la certezza che alcuni link non funzionino più?

Ci sono delle estensioni di Chrome che servono appositamente per aiutarci a risolvere questi piccoli problemi migliorando la produttività del nostro lavoro. Come vedremo ci sono estensioni che rilevano i Segnalibri con i link rotti, che eliminano i Segnalibri duplicati e che aiutano a organizzarli in cartelle.

In questo articolo vedremo due addon che svolgono questo compito specifico. L'organizzazione e la pulizia dei Segnalibri si rende necessaria da quando si possono sincronizzare i Segnalibri tramite l'accesso a un nostro account Google importando quelli che sono i Preferiti anche di molti anni prima. 

Iniziamo a trovare quelli che sono i Segnalibri non più funzionanti. Vi sarà certamente capitato di cliccare su un Preferito e di imbattervi in un Errore 404 pagina non trovata. Non è che si può cliccare su tutti i Preferiti per controllarne il funzionamento.






Bookmark Checker ci aiuta in questo compito. Si va su +Aggiungi -> Aggiungi Estensione. Si visualizzerà l'icona dell'addon nella Barra del browser. Cliccando sulla icona dell'addon

bookmark-checker 

si aprirà la scheda di Bookmark Checker con cui impostare la ricerca su Mode Search. Ci sono le opzioni error connect, duplicates, duplicates folders, empty folders, empty title (non connessione, duplicati, cartelle duplicate, cartelle vuote e titoli vuoti). In Timeout request si può impostare il tempo di risposta tra 1 e 20 secondi. In basso si visualizzeranno il numero di Segnalibri. Si va su Check per iniziare l'analisi che abbiamo impostato. Ci verranno mostrati i dati del processo in corso






scansione-link-rotti
La durata della scansione sarà breve e ovviamente in funzione del numero dei Segnalibri da controllare. Si potrà stoppare l'analisi in qualsiasi momento oppure attenderne la fine. Verrà generato un report

report-bookmark-checker

Accanto a ogni Segnalibro che abbia un malfunzionamento si visualizza il tipo di errore. Per esempio Errore 408 è dovuto a un possibile reindirizzamento. Si può andare su Edit per modificare il Segnalibro, su Whitelist per denotare il Segnalibro come funzionante e per impedire una nuova scansione. Lo si può fare quando per esempio ci si trova di fronte a un falso positivo. Si va su Remove per cancellarlo.

Anche il reindirizzamento da HTTP a HTTPS viene considerato Errore. Si possono poi fare delle ricerche per i duplicati e per le cartelle duplicate e per trovare titoli e cartelle vuote. Dopo che si è terminato l'analisi si può andare su Menù -> Altri strumenti -> Estensioni per disattivare l'estensione visto che ci servirà solo per delle scansioni periodiche dei Segnalibri.

duplicati-chrome

SuperSorter è un'altra estensione per Chrome per la pulizia periodica dei Preferiti. Con questa estensione si possono cancellare i duplicati, unire più cartelle e effettuare altre ottimizzazioni nei Segnalibri. Queste operazioni sono svolte automaticamente però personalmente preferisco la precedente perché è meglio avere il controllo di tutto il processo per evitare di perdere Segnalibri importanti.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.