Pubblicato il 24/08/16e aggiornato il

Come aggiungere una pagina web alla Home di Android.

Come aggiungere una icona con collegamento a una pagina web negli smartphone e nei tablet Android.
Quando si apre una pagina web con il browser desktop non tutti sanno che si può aggiungere un collegamento a tale pagina nello schermo del computer. Basterà infatti ridimensionare la finestra del browser e trascinare con il mouse sullo schermo l'icona della pagina posizionata accanto all'indirizzo web nella barra del browser.

Questo sistema funziona con Chrome, Firefox e Internet Explorer. Con Edge invece bisogna andare sul menù in alto a destra quindi scegliere Aggiungi questa pagina a Start per poi andare sul nel messaggio successivo di conferma. Il collegamento però sarà presente sotto forma di Tile nel menù Start ma non come icona nel desktop vero e proprio.

Si possono creare collegamenti con icona anche negli smartphone e tablet Android e anche su iPhone e iPad. Vediamo nel dettaglio come procedere. Innanzitutto bisogna avere i browser Chrome o Firefox installati nel dispositivo. Si apre con il browser la pagina che vogliamo aggiungere nella home di Android quindi si clicca nel menù posto in alto a destra.

aggiungere-icona-pagina-web-android

Si clicca su Aggiungi a schermata Home. Questo aprirà una finestra in cui digitare il testo che sarà visibile sotto l'icona della pagina web. Si va su Aggiungi e il collegamento sarà aggiunto nel primo posto utile della schermata Home. Così come accade per le altre icone potrà essere trascinata per posizionarla altrove così come potrà essere aggiunta ad altri collegamenti per formare una cartella nella Home. Un procedimento analogo vale anche per iPhone e iPad però in questo caso lo si può usare soltanto con il browser Safari tramite il pulsante Condividi.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.