Pubblicato il 25/07/16e aggiornato il

Come bloccare un mittente email con Gmail e Outlook.

Come bloccare mittenti email che ci inviano messaggi molesti tramite Gmail e/o Outlook.
Tutti i servizi di posta elettronica hanno un filtro automatico per rilevare le email indesiderate che verranno inviate nella cartella di spam per poi essere eliminate solitamente dopo 30 giorni. Questi filtri sono certamente utili ma talvolta sbagliano e inseriscono nella cartella Spam delle conversazioni che invece non lo sono.

Ogni tanto quindi è bene dare una scorsa a tale cartella per verificare che non vi siano state inserite delle email per sbaglio. Questi sistemi di difesa però sono inefficaci nei confronti di persone che insistentemente ci inviano email indesiderate. Se si tratta di newsletter si può andare nella parte bassa del messaggio e cliccare su Unsubscribe per cancellarci dal database ma nel caso di messaggi non automatici questa opzione è impraticabile.

COME BLOCCARE UN MITTENTE CON OUTLOOK


I servizi di posta elettronica ci mettono comunque a disposizione diversi strumenti per proteggerci dalle persone moleste. Con Outlook ci sono almeno due sistemi per bloccare un indirizzo di posta elettronica. Come prima opzione si clicca con il destro del mouse sulla email in oggetto precedentemente selezionata. Nel menù contestuale si clicca sull'ultima voce che è Per questo mittente. Si apriranno altre voci del menù

outlook-mittente-bloccare 
tra cui scegliere Sposta tutte le e-mail da... Nel menù successivo si mette la spunta su Sposta da Posta in arrivo e sposta tutte le future e-mail. In <seleziona cartella> possiamo selezionare la cartella di posta eliminata per eliminare subito le email di quel dato mittente oppure scegliere la cartella Posta indesiderata per inserire le email nella cartella di Spam.

La seconda opzione che si può scegliere con Outlook è di tipo più manuale. Si clicca sulla icona della ruota dentata per scegliere Opzioni nel menù che si apre al di sotto. Si clicca sul link Mittenti attendibili e bloccati

mittenti-attendibili-bloccati-outlook

per aprire una finestra con i collegamenti a Mittenti attendibili, Liste di distribuzione attendibili e Blocca mittenti. I primi due link servono per impedire che messaggi di dati contatti  e newsletter finiscano nella cartella di Spam. Quello che ci interessa in questo contesto è però Blocca Mittenti.

bloccare-mittenti-outlook


Nella finestra che si apre sulla destra si visualizzeranno gli indirizzi dei mittenti già bloccati che eventualmente potremo sbloccare. Sulla sinistra basterà digitare l'indirizzo email da bloccare e andare su Aggiungi all'elenco. Si può bloccare anche tutto un dominio vale a dire tutte le email che abbiano la stessa stringa dopo @. Ricordo che con Outlook si possono gestire anche gli altri domini della Microsoft come @live.it, @hotmail.it, ecc.

COME BLOCCARE UN MITTENTE CON GMAIL


I filtri di Gmail possono essere un modo per selezionare le email inviate da un dato indirizzo per poi scegliere come Azione quella di inviarli nella cartella di Spam o di archiviarli. Si può però usare anche un sistema più diretto. Dopo aver aperto la email si clicca sulla freccia posta in alto a destra

bloccare-mittente-gmail

per aprire il menù verticale in cui scegliere Blocca .... Le email che ci verranno inviate da quell'indirizzo finiranno nella cartella di spam. Si può visualizzare l'elenco dei mittenti bloccati su Gmail andando sulla icona della ruota dentata quindi su Impostazioni -> Filtri e indirizzi bloccati. Questi ultimi in fondo alla pagina potranno eventualmente essere sbloccati.




5 commenti :

  1. Ciao Ernesto Una domanda leggermente fuori tema (ma non troppo) Non ricordo più come si fa -si interagisce da gmail -quando vuoi mandare una mail a tt una serie di persone (es. Parenti) ma nel'intestazione NON compaiano gli indirizzi mail inseriti per cc
    Su libero.it il servizio è automatico Ricordavo che gmail permetteva la NON visibilità degli indirizzi altri - se non che quello di chi spedisce la mail
    Sai darmi indicazioni in merito?
    Grazie mille
    Gabriella

    RispondiElimina
  2. Dimenticavo.... anche fa postazioni mobile/smartphone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi aggiungere altri destinatari nel campo Cc o Ccn quando vai su Scrivi. Quelli nel campo Cc avranno l'indirizzo visibile a tutti gli altri mentre quelli nel campo Ccn avranno un indirizzo nascosto. Quella di Cc e Ccn è una impostazione comune a tutti i servizi di posta elettronica
      @#

      Elimina
  3. Ahhhh Ecco Ernesto , ciò che NIN Ricordavo più (visto che uso sempre il CC) È sufficiente inserire tutti gli altri destinatari in CCN e non in CC In qst modo nessunodi loro a cui è diretta identica mail ... vedrà l'indirizzo de l'altro :-D :-D B-) O:-)

    RispondiElimina
  4. Ahhhh Ecco Ernesto , ciò che NIN Ricordavo più (visto che uso sempre il CC) È sufficiente inserire tutti gli altri destinatari in CCN e non in CC In qst modo nessunodi loro a cui è diretta identica mail ... vedrà l'indirizzo de l'altro :-D :-D B-) O:-)

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.