Pubblicato il 22/02/16e aggiornato il

Come accedere ai siti bloccati con 4 estensioni di Chrome.

Come accedere con 4 estensioni di Chrome a siti censurati o bloccati da un paese o da una azienda o una istituzione utilizzando una rete VPN.
Le notizie di paesi che impediscono l'accesso a social network come Facebook e Twitter sono all'ordine del giorno. Il problema dell'impossibilità di aprire determinati domini non esiste però solo nelle nazioni con regimi illiberali. Ci sono aziende che bloccano Facebook per i dipendenti o che limitano l'utilizzo di altri social network.

Un discorso simile vale anche per alcune istituzioni didattiche che hanno dei vincoli di questo genere. In questo post non è il caso di disquisire sulla legittimità giuridica o etica di queste decisioni ma di vedere come si possano bypassare queste limitazioni utilizzando delle estensioni di Google Chrome. Il sistema comunemente utilizzato è quello di creare una rete VPN (virtual private network)

Unlimited Free VPN - Hola permette di accedere ai siti censurati nel paese di residenza.

unlimited-free-vpn

Si va su +Aggiungi per installare l'estensione quindi se ne conferma la volontà. Si apre la pagina del sito bloccato o censurato e si clicca sulla icona dell'addon Hola visibile nella barra del browser. Si sceglie quindi il Paese da cui si intende navigare che non abbia limitazioni di accesso.

Stealthy è un'altra estensione per Chrome che permette di navigare in siti bloccati nel paese o nella istituzione da cui si accede a internet.  Anche in questo caso si va su +Aggiungi

stealthy

per installare l'estensione. L'addon Stealthy fu creata qualche anno fa come supporto alle Primavere Arabe per facilitare l'accesso ai video di Youtube che erano stati proibiti dai vari regimi.

friGate CDN - access to sites è la terza estensione per Chrome che opera più o meno nello stesso modo. Quando l'addon è attivo e si accede a un sito l'estensione ne verifica la disponibilità nell'elenco del suo proxy server.

frigate-cdn 

Gli elenchi dei siti possono essere modificati dall'utente.

InCloack -Free Web Proxy per un accesso immediato

incloack-free-web-proxy 

a siti quali Facebook e Youtube che sono bloccati in un paese, in un istituto o in una azienda.




1 commento :

  1. Grande Ernesto! Sono sei anni che vivo in Brasile ma solo ora sono riuscito a vedere Sky, Rai e Mediaset. Ho installato Hola e funziona alla grande. Grazie!!

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.