Pubblicato il 18/05/15e aggiornato il

Come estrarre una clip da un video creato con lo smartphone dopo averlo ritagliato con iWisoft.

Come estrarre una parte di un filmato e come aggiustarlo per renderlo compatibile con le proporzioni dei player più usati 4:3 e 16:9 usando iWisoft e VirtualDub, due editor video gratuiti.
Avete realizzato un video con il cellulare e adesso volete un po' metterlo a posto prima di condividerlo con gli amici oppure prima di postarlo in un vostro sito o di pubblicarlo su Youtube? Si tratta di una esigenza piuttosto comune che però può risultare molto ostica per chi non abbia molta pratica con l'informatica o che non conosca il programma giusto.

Le operazioni che debbono essere compiute sono sostanzialmente due, una di ritaglio del video e l'altra di estrazione della parte del filmato che interessa con la conseguente eliminazione delle parti eccedenti. Il ritaglio di un filmato si può effettuare con VirtualDub e anche l'estrazione di uno spezzone del video si può fare con lo stesso programma. In questo post vediamo invece come si procede con il software gratuito iWisoft Free Video Converter che può essere scaricato dalla sua pagina di download.  L'obiettivo è quello di selezionare una regione del filmato in modo da essere compatibile con i player 16.9 o 4:3 e di scegliere solo la parte di video che interessa. Spesso quando si realizza un video con lo smartphone lo facciamo in posizione verticale e il risultato è l'altezza maggiore della larghezza con conseguenti barre nere verticali di riempimento del player

Dopo aver aperto iWisoft si va su Add e si seleziona il video da modificare

iwisoft-free-video-converter[5]

Nella finestra di destra si può riprodurre il video. Per modificarlo bisogna cliccare su Edit

ritagliare-estrarre-clip

Dopo aver selezionato la scheda Crop si agisce sulle maniglie per impostare l'area del video da salvare. Quindi si scorre il cursore del filmato fino a trovare il punto in cui vogliamo che inizi. Alternativamente si può cliccare sulla icona della parentesi quadra aperta

selezionare-clip-video

Con il cursore o cliccando sulla icona della parentesi quadra chiusa possiamo impostare il punto finale della clip da estrarre.  Andando su Zoom si sceglie la forma del player preferita (4:3 o 16:9) e le cui dimensioni saranno visibili nella scheda. Quando siamo soddisfatti si va su OK

iwisoft-free-video-converter[7]

Nella finestra principale si va su Profile per selezionare uno dei tantissimi formati di uscita mentre su Output si sceglie la cartella di destinazione. Finalmente si va su Start per la modifica. Ho pubblicato sul mio canale di Youtube un tutorial su come realizzare questa operazione


Il video così creato avrà probabilmente delle barre laterali o orizzontali nere
 video-barre-nere

anche se il player avrà le dimensioni giuste. Si può risolvere anche questo problema utilizzando VirtualDub, applicando il filtro Resize e lo strumento Cropping 

virtualdub-cropping
come mostrato in quest'altro video tutorial


In base al gradimento ricevuto da questi post deciderò se pubblicare o meno altri articoli sul tema del video editing che personalmente giudico particolarmente interesante.




2 commenti :

  1. Interessante. Può essere utile quando devi zoomare su qualcosa in un video. Mi serveribbe un programma simile a Nero Recode per prendere parti di un film da un DVD. Esiste?

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.