Pubblicato il 28/12/13e aggiornato il

Come usare due account Google contemporaneamente.

Come usare due o più account Google contemporaneamente con due browser o con la navigazione anonima.
Una delle caratteristiche di Google è quella che con un solo login si può accedere a una miriade di servizi collegati. In talune circostanze ci troviamo però nella necessità di usare più account Google nello stesso tempo. Questa esigenza ce l'hanno sicuramente quelli che hanno anche un account Google Apps per il loro dominio personalizzato e che vogliono accedere alla Dashboard. Anche con lo stesso Youtube si possono usare due o più account per avere per esempio un canale che si occupa di tutorial, un altro che invece posta video di intrattenimento e il terzo che magari si occupa di attualità.

È lo stesso Google che ci offre anche i link per cambiare login. Basta cliccare sul nostro avatar nella homepage di Google per aggiungere un altro account o per passare a un altro se lo abbiamo già fatto


account-google

Ho pubblicato qualche mese fa un articolo su come gestire il multilogin di Google accedendo al Service Login. Durante questi passaggi però possono sorgere diverse difficoltà ed è sempre bene guardare in alto a destra della scheda del browser per avere sempre la consapevolezza di quale account stiamo usando. Se avete già provato queste funzionalità vi sarete certamente imbattuti nel messaggio: "Ti sei scollegato da un'altra posizione. Vuoi accedere di nuovo?" con il subitaneo rilascio di una certa dose di adrenalina.

In questi casi invece di utilizzare il multilogin di Google, che è comunque un servizio lodevole, forse è meglio usare due browser distinti. Si può per esempio essere loggati su Firefox con un account e su Chrome con un altro. Per rendere la navigazione più sicura sarebbe meglio eliminare la cache e in certi casi anche i cookie. Se abbiamo un browser preferito e volessimo usare solo quello per entrambi gli account è possibile utilizzare la navigazione privata.

Per esempio su Chrome possiamo cliccare sulla icona delle Impostazioni e scegliere Nuova finestra di navigazione in incognito mentre su Firefox si va su File > Nuova finestra anonima

finestra-anonima-chrome-firefox

In questo modo è come se si usassero due browser anche se nella navigazione anonima non sono presenti i cookie e quindi dovremo ripetere il login per tutti i servizi non Google. Alternative all'uso dei due browser e alla navigazione anonima potrebbero essere l'utilizzo della versione portatile di Firefox insieme a quella standard oppure iniziare una sessione su Chrome come Ospite.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.