Pubblicato il 31/12/13e aggiornato il

Come aumentare o diminuire il volume di un file audio con Audacity.

Come aumentare o diminuire il volume di un intero file audio o solo di una sua parte con Audacity attraverso 4 metodi diversi.
Continuo la presentazione del software open source Audacity che può essere scaricato gratuitamente dal link presente nella homepage o andando nella scheda Download. Dopo aver presentato le caratteristiche principali del programma ho illustrato come sia possibile eliminare il rumore di sottofondo generato da non pochi microfoni anche di alta qualità. Con questo nuovo articolo dedicato a Audacity, e che credo non sarà neppure l'ultimo, mi occuperò di come modificare il volume di un file aumentandolo o diminuendolo secondo le esigenze.

Se avete provato a registrare un messaggio vocale con un OS Windows alla prima occasione vi sarà certamente capitato quasi di non sentirlo da quanto il volume fosse basso. In contempo ci sono degli audio che hanno un volume veramente troppo alto e che è difficile mixare con altri suoni. Attraverso Audacity e ovviamente con un po' di pratica si possono facilmente risolvere anche queste due problematiche.

Ci sono molti modi per modificare il volume di un file audio e scegliere uno al posto di un altro dipende molto oltre che dal tipo di file anche da considerazioni soggettive.

PRIMO METODO CON IL CURSORE DEL VOLUME


Il primo sistema per modificare il volume è ovviamente quello di spostare il cursore del volume fino a quando non si sia trovato quello giusto. Il cursore si trova nella parte sinistra della traccia

modificare-volume

Dopo la modifica possiamo andare sul pulsante Play per riprodurre l'audio e, se siamo soddisfatti andare su File > Esporta o File > Esporta selezione per salvare rispettivamente tutto il file o solo una sua parte. Questo sistema è ovviamente da preferire quando si vuole modificare il volume di tutto il file. Se invece vogliamo aumentare o diminuire il volume solo in una porzione dell'audio lasciando invariato tutto il resto sono allora da preferire gli altri sistemi che vado a presentare.

SECONDO METODO CON L'INVILUPPO


Oltre agli strumenti Selezione e Spostamento che abbiamo già visto nei precedenti tutorial c'è anche quello dell'Inviluppo. Ricordo che in matematica l'inviluppo di una famiglia di curve è una curva che risulta essere tangente a ciascun componente della famiglia. In questo caso l'inviluppo dello spettrografo sono le linee orizzontali che delimitano il grafico. Si possono alzare o abbassare agendo di conseguenza anche sull'intensità del volume. Questo può anche essere fatto per una selezione

inviluppo-audacity

Ricordo che per selezionare tutto il file basta usare i tasti Ctrl+A.




TERZO METODO CON EFFETTO AMPLIFICA


Si può selezionare tutto il file e andare su Effetti > Amplifica per poi settare con il cursore il livello di amplificazione. Si può anche ascoltare l'Anteprima prima di andare su OK. È anche possibile ridurre il volume operando sempre sul cursore ma in questo caso dovremo mettere la spunta su Consenti il clipping che qualche volta distorce la qualità dell'audio

effetto-amplifica-audacity

NORMALIZZA E RIDUCI VOLUME AUTOMATICAMENTE


Andando su Effetti > Normalizza possiamo ottimizzare il volume dell'audio mentre per usare la funzione Effetti > Riduci volume automaticamente dobbiamo importare un altro file audio per confrontarlo con quello di cui vogliamo ridurre il volume

aumentare-diminuire-volume

Per maggiore chiarezza ho pubblicato un videotutorial che illustra questi procedimenti


Alla prossima nel nuovo anno 2014 sempre con Audacity.




3 commenti :

  1. Auguroni Ernesto... dall`anno 2014 ti auguro tutto quello che desideri ancora...serena fine 2013 e un Felicissimo e prospero anno 2014 ciao...

    RispondiElimina
  2. E' possibile agire indipendentemente solo su di un canale? Ad esempio se volgio alzare solo il left lasciado invariato il volume del right. Grazie

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.