Pubblicato il 16/09/13e aggiornato il

Come cambiare i colori di Facebook con FB Color Changer.

Come modificare i colori della grafica di Facebook anche caricando immagini di sfondo.
Siete degli assidui frequentatori di Facebook e siete irrimediabilmente attratti dalla sua grafica pulita e accattivante, oppure vi siete già stancati dei soliti colori? Nel mondo degli sviluppatori c'è chi pensa anche a queste piccole cose che possono sembrare irrilevanti ma che invece hanno la loro importanza per una fetta non trascurabile di utenti.

Gli utilizzatori di Google Chrome possono installare dallo Web Store l'estensione Colore Changer per Facebook (FB Color Changer) che pur avendo una pessima traduzione fa esattamente quello che promette. Attraverso delle tavolozze di colore del tutto simili a quelle presenti nei programmi di grafica ci consente di personalizzare i colori di molti elementi della grafica di Facebook.

Dopo l'installazione di FB Color Changer quando si aprirà una qualsiasi pagina di Facebook si visualizzerà la sua icona nella parte alta del layout  che, se cliccata, aprirà una finestra popup in alto a destra in cui configurare i colori dei vari elementi grafici di Facebook

colori-facebook

Per ciascuno di essi è possibile impostare il colore relativo attraverso la tavolozza

facebook-colore-changer

Se si clicca sull'icona della macchina fotografica è anche possibile caricare una immagine di sfondo. Andando invece sul baffo verde in alto si azzerano i cambiamenti effettuati e si ritorna alla normale visualizzazione. È anche stato postato su Youtube un breve video tutorial


Certamente non si tratta di un addon che cambia la vita ma è comunque interessante per interrompere la monotonia dello stesso layout di Facebook con i colori bianco e #3B5998




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.