Pubblicato il 09/08/13e aggiornato il

Come funziona la scheda punteggi di Adsense.

A cosa serve la Scheda Punteggi di Adsense e come migliorare le singole categorie in cui si suddivide.
In occasione dei 10 anni del programma Google Adsense, oltre a un gioco di ping pong in stile vintage, i publisher si sono visti apparire nella dashboard la Scheda Punteggi che è in linea con la strategia di Google per migliorare il web attraverso una sua velocizzazione complessiva oltre a fornire agli utenti del programma di affiliazione pubblicitaria di Google ulteriori strumenti per aumentare le proprie entrate che poi significa aumentare anche quelle dello stesso Google.

La Scheda Punteggi è suddivisa nelle categorie Ottimizzazione delle Entrate, Stato di Salute del Sito e Google+. La sezione Ottimizzazione delle Entrate contiene a sua volta le schede Formati di annunci consigliati, Annunci di testo e Annunci illustrati attivati e Errori crawler. Accanto a ciascuna categoria o sezione c'è un punteggio, da cui appunto il nome della scheda, rappresentato da pallini azzurri in numero da 1 a 5 e da una icona. L'icona verde significa Ottimo e che l'elemento non richiede modifiche, quella gialla dà il punteggio Migliorabile consigliando un suo possibile affinamento mentre l'icona rossa è la più problematica perché significa Da Migliorare con il consiglio di intervenire senza indugio. Quando vengono rilevate delle modifiche apportate al sito o ai siti in cui sono installate le unità pubblicitarie Adsense vengono visualizzate delle frecce verdi che puntano in alto o delle frecce rosse che puntano in basso se rispettivamente la modifica è stata giudicata positiva o negativa per quello che riguarda le possibili entrate del publisher. Tali frecce resteranno visibili per 2 o 3 giorni


scheda-punteggi-google-adsense

Le frecce verdi o rosse talvolta non dipendono neppure dalle modifiche apportate ma da un diverso rilevamento dei siti che possono aver portato per esempio a un aumento degli errori del crawler. Vediamo però nel dettaglio quali sono le linee guida di Google riguardo a tutte queste categorie:
  1. Formati di annunci consigliati: Gli annunci più larghi tendono ad avere un rendimento migliore, sono quindi consigliati i formati del rettangolo grande 336 x 280, del rettangolo medio 300 x 250, del leaderboard 728 x 90 e dello skyscraper largo 160 x 600.
  2. Annunci di testo e annunci illustrati attivati: Si possono selezionare solo gli annunci di testo, solo gli annunci display o entrambi per ogni singola unità pubblicitaria. Visto poi che l'annuncio visibile sul sito sarà quello che potenzialmente renderà di più, attivare entrambi i tipi di annunci aumenta il numero di inserzionisti che partecipano all'asta virtuale per mostrare i loro annunci e quindi una maggiore platea di partecipanti significa spuntare un miglior rendimento.
  3. Errori crawler: Per pubblicare annunci pertinenti il crawler di Adsense deve poter accedere al sito. In linea di massima su Blogger non si possono correggere eventuali errori ammesso che non dipendano da una errata configurazione del file robots.txt. In genere questi errori spariscono dopo pochi giorni che si sono manifestati, sempre limitatamente alla piattaforma Blogger.
  4. Prestazioni velocità pagina: La velocità di caricamento è un fattore dell'algoritmo  che determina il posizionamento di un singolo post e quindi di tutto un sito. In questa sezione sono prese in esame alcune delle pagine più visualizzate del nostro account e vengono dati dei consigli su come aumentare la loro velocità di caricamento a beneficio degli utenti e quindi del loro posizionamento. Viene utilizzato il tool Page Speed Insights e, sempre limitatamente a Blogger, non sempre è possibile seguire i consigli che ci vengono da questo strumento.
  5. Pulsante +1 aggiunto: è ovviamente consigliato installare il bottone di Google+.




2 commenti :

  1. I miei problemi risiedono nella velocità di caricamento, in pratica dovrei rimuovere il render-blocking Javascript e ottimizzare la consegna CSS
    Hai fatto dei post in passato al riguardo?
    Grazie al solito per l'attenzione e la gentilezza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto post solo per diminuire il peso delle immagini. La maggior parte delle altre modifiche consigliate sono impossibili per Blogger visto che si tratta di javascript e CSS dello stesso Blogger
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.