Pubblicato il 11/05/13e aggiornato il

Come scaricare un intero sito web con HTTrack Website Copier.

Come scaricare in locale un sito web per poterlo consultare e navigare anche quando non siamo connessi a internet.
Dopo aver disquisito su come proteggerci da chi ci copia con particolare riguardo alle foto originali presenti nel nostro sito vediamo adesso come sia possibile anche scaricare un intero dominio. Innanzitutto perché dovremmo sentire l'esigenza di scaricare un sito? Se i contenuti presenti fossero particolarmente interessanti e se volessimo consultarli anche senza la connessione a internet potrebbe essere una valida ragione. Un'altra senz'altro più plausibile scatta qualora nutrissimo dei dubbi sulla permanenza online di certe pagine o addirittura dello stesso dominio.

Si può pensare di scaricare un dominio solo quando questo non sia troppo pesante. E' inimmaginabile farlo con siti di quotidiani online che sono attivi da anni e anni mentre scaricare un dominio di qualche centinaio di pagine si può fare senza perdere troppo tempo e senza occupare troppo spazio nel computer.

HTTrack è un software gratuito che permette di scaricare un sito in una cartella locale. Possono essere scaricate anche le immagini e si potrà aprire e navigare il sito nel browser localmente. Per scaricare il programma bisogna andare su Download e selezionare la versione per Windows a 32 o a 64 bit oppure quella per Linux. I file di installazione possono essere scaricati anche come file ZIP ma se si vuole procedere alla installazione immediata è opportuno scegliere i file .exe.

Dopo aver fatto doppio click sull'installer si segue la semplice procedura guidata. Alla fine della stessa sarà anche possibile selezionare la lingua italiana come interfaccia. Si va su Avanti per iniziare un nuovo progetto. Si digita il nome del progetto e si seleziona Scarica il sito(i) web quindi si va su Aggiungi URL per incollare l'URL del dominio che vogliamo navigare localmente.

scaricare-siti-httrack

Si può inserire anche più di un dominio, in questo caso i vari URL si disporranno uno per riga. In basso su Definisci le opzioni possiamo impostare dei filtri per scaricare solo i contenuti che ci interessano

impostazioni-httrack
E' anche possibile selezionare la cartella in cui archiviare il sito che andiamo a scaricare. Quando tutto è configurato si va su Fine per iniziare il download di tutto il materiale

httrack-configurazione

Su Windows 7 i nomi dei progetti diventeranno delle sottocartelle di Mie pagine Web. In Definisci le opzioni > Limiti si può anche impostare la massima dimensione dei file da scaricare mentre su Identità del browser possiamo selezionare l'User Agent che potrà essere una versione di Mozilla o del browser testuale Lynx quando non ci interessassero le immagini.

scaricare-siti-httrack[5]

Per navigare i siti scaricati si va su Vai al sito oppure si fa doppio click sul file index.html

httrack-scaricare-siti

Ho testato con un mio blog su Blogger con pochi articoli e devo dire che il download è stato velocissimo.




2 commenti :

  1. Bello chissà quanto pesa Wikipedia.. penso sia peggio dei notiziari.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.