Pubblicato il 10/09/12e aggiornato il

Come bloccare le richieste di giochi su Facebook.

Come bloccare le applicazioni di giochi su Facebook.
Forse sarà il sintomo che sto inesorabilmente invecchiando ma quei giochi di Facebook non li sopporto proprio. Non posso dire che siano stupidi perché non ho mai neppure provato a giocare con uno che sia uno. Quando apro Facebook lo faccio per leggere qualche veloce pensiero postato dagli amici o per vedere se è stato condiviso qualche link interessante.

Le varie applicazioni di giochi mi lasciano del tutto indifferente. Il problema è che sono molto usate. Onestamente non so dove le persone trovino il tempo per mettersi a giocare con Farmville o applicazioni simili ma è cosa che non mi riguarda. L'idea alla base dei progettisti di questi giochi è quella di cercare di coinvolgere il più persone possibile per ampliare la platea dei potenziali clienti.

Durante lo svolgimento di questi giochi vengono suggeriti nomi di amici che potrebbero essere interessati a giocare insieme. Negli elenchi che vengono compilati automaticamente dagli algoritmi di Facebook vengono inseriti i nomi di tutti gli utenti che non abbiano espressamente bloccato tale l'applicazione.

Fino a qualche settimana fa bastava cliccare sulla crocetta della notifica adesso invece le cose si sono fatte leggermente più complicate. Se anche voi come me non avete molto tempo da perdere e, se lo avete, preferite impiegarlo in modo diverso che giocare su Facebook, ecco come comportarci quando vediamo notifiche di amici che ci invitano a giocare.

app-center-facebook
Bisogna andare nella colonna di sinistra su Applicazioni > App Center. Sarà tra l'altro anche visualizzato il numeretto delle richieste di giochi che avete ricevuto dall'ultima volta. Quindi andate su Richieste e cliccate sulla crocetta a destra del nome della applicazione

eliminare-applicazioni-facebook 
Si aprirà una finestra di dialogo in cui è presente il link "Vuoi bloccare … ?.

bloccare-gioco-facebook

Alternativamente si può anche bloccare l'amico che ci ha invitato a giocare. Cliccando sul link non saremo più disturbati da quella applicazione. Dopo che lo avremo fatto con le più importanti, le richieste si diraderanno anche se non cesseranno mai del tutto perché vengono creati di continuo nuovi giochi.





5 commenti :

  1. Ciao sono alice del sito,cenerentolaincucina.com.Volevo chiederti un aiuto,in quanto ho inserito nella colonna a sinistra del mio sito le immagini scorrevoli ma ad un certo punto si bloccano e ritornano in dietro.Ho provato a riscrivere il codice html di nuovo in un'altro gadget,ma il problema si ripresenta nuovamente.

    potrei inviarti l'intero codice html,magari a me sfugge l'errore.

    grazie mille.alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Alice4161
      Ti ho risposto qui
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2009/06/inserire-scritte-ed-immagini-scorrevoli.html?showComment=1347349598389#c7088858247413998128

      Elimina
  2. Buongiorno Ernesto, scusa la mia incursione alla Paolini che non ha nulla in comune con questo post; nel mio blog, nella sidebar, non riesco ad inserire codici HTLM, mentre fino a poco tempo fa lo potevo fare, cosa sarà successo? cosa avrò combinato? Unica cosa che da allora ho fatto è stato un aggiornamento di Java, potrà essere quello?
    Ringrazio anticipatamente e auguro una lieta giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @♥Mary47♥
      L'unica cosa che ti posso consigliare è quella di provare a cambiare browser perché molte volte è un problema di cookie. Eventualmente prova anche a togliere i cookie come extrema ratio

      Elimina
    2. Ed in effetti è stato proprio così, con Crome non riuscivo, con Mozilla Firefox tutto a posto. Grazie mille Ernesto per i consigli che ci dai!
      Buona giornata!

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.