Pubblicato il 27/07/11e aggiornato il

Come ripubblicare post di Google+ su Facebook e Twitter con TwitterFeed.

Per il momento non sono ancora disponibili le API di Google+ quindi siamo impossibilitati a fare operazioni quali quella di pubblicare nel nostro Profilo i post del blog attraverso l'acquisizione di feed oppure tramite delle applicazioni come avviene su Facebook (NetworkedBlogs e RSS Graffiti). E' però possibile l'operazione inversa cioè la pubblicazione automatica di tuti i post pubblici di Google+ su Twitter o Facebook. Questa funzione è utile per scrivere solo una volta il nostro messaggio che poi verrà inserito automaticamente negli altri social.
Si può utilizzare il servizio offerto da FriendFeed, andare su Aggiungi/Modifica e incollare il feed del nostro Profilo su Google+ (o anche quello di qualsiasi altro). Si va su Varie > Custom RSS/Atom e si aggiunge l'URL del feed di Google+ che ricordo essere
 http://plusfeed.appspot.com/ID_DEL_PROFILO
Saranno importati tutti i post di Google+ impostati come Pubblici. Successivamente potranno essere postati automaticamente su Twitter andando su Impostazioni > Preferenze di pubblicazione di Twitter. Questi aggiornamenti di stato potranno poi essere ripubblicati in automatico anche su Facebook attraverso l'applicazione Twitter di Facebook.
Vediamo un modo alternativo per fare in modo che solo alcuni dei contributi che inseriamo su Google+ finiscano anche su Facebook o su Twitter e come fare per filtrarli. Questo è necessario perché gli amici di Facebook non sono gli stessi delle Cerchie di Google+ e sono diversi dai follower di Twitter. E' chiaro quindi che ci sono cose di cui vogliamo rendere partecipi tutti i nostri contatti nei tre social e altre che invece vogliamo vengano visualizzate in un solo servizio. Per inserire tali filtri, dobbiamo utilizzare TwitterFeed, servizio da me già utilizzato per mostrare i miei commenti sul blog anche nella pagina fan e su Twitter, con un escamotage che esclude i commenti degli altri utenti.
Se non avete un account su TwitterFeed provvedete subito. Questa eccellente applicazione permette di generare dei feed da pubblicare su account Twitter, Profili Facebook o Pagine Fan. Si inizia andando su Create Feed e incollando l'indirizzo del feed di Google Plus
feed google plus twitterfeed       
E' anche opportuno testare il funzionamento del feed prima di cliccare su Advanced Setting per mettere la spunta su keyword filter e inserire un particolare segno distintivo del post. Potrebbe per esempio essere il cancelletto ( # ) per Twitter e il simbolo di unione ( & ) per Facebook.
filtrare i post di Google plus 
In questo modo saranno selezionati solo i post che contengono questi simboli. Andiamo su Continue to Step 2, selezioniamo il servizio su cui pubblicare i feed così filtrati e autentichiamo il nostro account 
autenticazione account twitter
inserendo username e password. Sia nel caso di Twitter che in quello di Facebook dobbiamo autorizzare l'applicazione a accedere ai dati del nostro Profilo. Si va quindi su Create Service per terminare l'operazione. Questa procedura deve essere ripetuta tante volte quanti sono i Profili Twitter, gli account Facebook e le pagine fan in cui vogliamo ripubblicare i nostri post su Google Plus. La differenza starà nella parola chiave di filtraggio che permetterà di scegliere in quale altra parte visualizzare il post di Google+. Ecco per esempio i risultati di un semplice test effettuato ieri
google plus twitter facebook
Con Twitterfeed il refresh dei feed avviene ogni mezzora quindi la ripubblicazione non è immediata. Andando su Dashboard possiamo sempre reimpostare i feed che abbiamo creato su Twitterfeed modificandone le opzioni andando su Edit. Fino a quando non saranno disponibili le API di Google Plus, questo metodo è probabilmente il più efficiente per evitare di digitare più volte lo stesso messaggio, lo stesso link o lo stesso aggiornamento di stato nei tre social.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.