Pubblicato il 06/07/09 - aggiornato il  | 8 commenti :

Come programmare l’uscita degli articoli con l’editor di Blogger.

Premetto che probabilmente la maggior parte dei lettori conosceranno già questa procedura ma in un periodo di vacanze come questa forse è il caso di riproporla per coloro che ancora non la conoscessero.

Avevo già parlato in passato di questa funzionalità in

ma lo avevo fatto in modo un po’ superficiale.

Nell’attività di blogging si hanno alcuni problemi quotidiani e altri stagionali da risolvere. Parlo della mia esperienza ma penso che possa essere comune a quella di molti altri

  1. In un ora scrivo 4 o 5 post e non è auspicabile né per i lettori, né per i motori di ricerca pubblicarli tutti contemporaneamente
  2. Quando nel periodo estivo ci prendiamo qualche giorno di meritata (?) vacanza lontano da casa il blog corre il rischio di essere abbandonato a sé stesso

Esiste una funzionalità di Blogger che consente di impostare la data e l’ora di pubblicazione in modo da

  1. Spalmare nell’arco di tutta la giornata la pubblicazione dei post che abbiamo scritto
  2. Salvare come bozze un certo numero di articoli e farli uscire automaticamente in giorni prefissati per tenere una produzione costante di post

Si possono utilizzare due metodi

  1. Scrivere il post con Windows Live Writer che è quello che preferisco perché velocizza enormemente la scrittura degli articoli e ha una gestione delle immagini molto più semplice
  2. Usare il normale editor di Blogger per postare

Nel primo caso, dopo che si è scritto l’articolo, andare su File > Inserisci bozza nel blog

bozza

quindi si recupera la bozza, cliccando su Modifica e si impostano le opzioni di pubblicazioni come spiegato di seguito per coloro che utilizzano solo l’editor di Blogger.

Si clicca su Opzioni post e si imposta la data e l’orario di pubblicazione

post_pubbicazione

quindi si va su Pubblica post. Si visualizzerà un avviso con l’ora e la data in cui sarà pubblicato. Se si va su Modifica Post si può sempre cambiare il momento della uscita dell’articolo andando nella sezione Programmato

articolo_programmato

post_programmato

Un ultima cosa da segnalare. Ricordatevi di sincronizzare il blog con l’ora di Roma andando su Impostazioni > Formattazione, scegliendo il corretto fuso orario e cliccando su Salva Impostazioni a fondo pagina.

Da notare che anche se si sta una quindicina di giorni senza postare direttamente ma utilizzando gli articoli di cui si è programmato l’uscita conviene sempre dare tutti i giorni una sbirciatina anche di soli due minuti al blog, se non altro per controllare la presenza di possibili problemi e rispondere a eventuali commenti. Se andate in qualche hotel controllate che ci sia l’accesso ad internet prima di prenotare o informatevi come sia possibile farlo senza particolari difficoltà.





8 commenti :

  1. Ciao Parsifal, come stai? come sempre i tuoi articoli sono molto interessanti. Ieri ho letto "Come crearsi una rendita mensile di 1000 euro con un blog partendo da zero", è il mio songo ma per il momento mi accontenterei anche di 100 euro al mese. Purtroppo questo mio piccolo traguardo per ora lo vedo molto lontano; secondo te per raggiungerlo quante visualizzazioni pagina giornaliere servirebbero?Poi ogni giorno mi si presenta un piccolo problema nuovo: ad esempio ora sto cercando di risolvere il problema che quando inserisco un articolo nell'homepage tutto ok ma se va a leggi l'articolo si crea un piccolo inestetismo, ovvero il testo due o tre parole inizia affianco del riquadro della pubblicità di adsense. Ho risolto per il momento inserendo una foto a destra delle prime righe dell'articolo e dando maggiore spazio tra il titolo e l'inizio dell'articolo ma diciamo che non è bellissimo vedere molto spazio fra questi due elementi nell'homepage. Non è facile da spiegare a parole, cmq è un problema che si presenta sopratutto con firefox. Per capoire meglio se hai un minuto apri questo link con firefox:
    http://parliamodivino.blogspot.com/2009/02/le-regole-fondamentali-dellabbinamento.html
    Vedi dove si va d inserire "Prima regola: l'analogia"?

    grazier mille, continua cosi

    Enrico Nera

    RispondiElimina
  2. Devo segnalare che purtroppo l'utilissima funzione di programmazione dei blog dal 18 giugno dà problemi a numerosi utenti di Blogger (misteriosamente non a tutti). I programmatori non sono ancora riusciti a risolvere il guaio.

    Il risultato è che i post vengono inseriti come bozze e occorre intervenire comunque per pubblicarli.

    RispondiElimina
  3. @enrico
    per quanto riguarda la domanda su quante pagine occorre siano viste al giorno per 1000€ mensili direi 7000 per un blog come il mio che ha un'ottimizzazione pubblicitaria molto buana con annunci molto grandi. Se si hanno annunci più piccoli, ci sono meno click, quindi anche 9000 o 1000. Dipende anche dall'argomento. Parole chiave che riguardano medicina, banche, assicurazioni, finanza pagano molto bene quindi bastano 5000-6000 pagine.
    Per quanto riguarda la seconda domanda devi "staccare" la pubblicità di Adsense da contesto del post con l'inserimento di un paragrafo quindi
    1)Vai su Layout > Modifica HTML e trovi il punto in cui hai inserito la pubblicità
    2) Inserisci il tag "p" prima del codice Adsense e il tag "/p" alla fine. Quindi salvi il modello
    3)Ho messo le virgolette al posto dei segni minore e maggiore perché nei commenti non li prende ma penso che hai capito
    Dovrebbe funzionare. Se non funzionasse aggiungi anche "br/" alla fine del codice della pubblicità. Sempre con lo stesso significato delle virgolette.
    Fammi sapere, ciao

    @DR
    A me per il momento lo scheduler funziona. Strano perché se c'è qualche problema in Blogger il mio blog lo capta immediatamente :-)

    RispondiElimina
  4. Grazie Parsifal cervherò di risolvere il mio problema con le tue indicazioni. Ma per quanto riguarda la prima domanda non volevo sapere quante visualizzazioni di pagina dovevama fare per 1000 € al mese ma soltanto quante se ne dovevano fare per ottenere 100 euro al mese.

    sempre grazie mille

    Enrico

    RispondiElimina
  5. @enrico
    Basta che dividi per dieci :-)

    RispondiElimina
  6. Yes, perfetto!spiegami un'ultima cosa e ti prometto che per una settimana non ti rompo :)
    Mettiamo caso che riesco a fare 700/800 visualizzazioni di pagina al giorno ma senza nessun clic sulle pubblicità di adsense, guadagno ugualmente qualcosa?

    RispondiElimina
  7. @enrico
    solo qualche centesimo di euro. Ci sono due sistemi di pagamento, quello pay per click e quello per numero di impressioni pagina ma i secondi sono praticamente irrilevanti

    RispondiElimina
  8. Grazie per l'articolo Parsifal. Non sapevo che avessero introdotto questa funzione su blogger anche perchè l'interfaccia è un po' astrusa e le opzioni abbastanza nascoste :)
    Speriamo non dia problemi, mi risolverà un sacco di problemi evitandomi di scrivere le bozze e poi fare copia e incolla in un nuovo post per pubblicarla in una nuova data ;)

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.