Pubblicato il 27/04/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come estrarre l'audio da un video convertendolo in MP3 con VLC.

I filmati sono formati da video e audio che vengono riprodotti come una unica entità. Se siamo interessati solo all'audio di un video questo può essere estratto facilmente. L'operazione è molto semplice visto che in definitiva è una conversione che può essere effettuata con strumenti online o anche con programmi gratuiti.

Ho già recensito almeno due software che sono in grado di convertire video in audio MP3. Si tratta di Format Factory e di iWisoft Free Video Converter. In questo post vedremo come estrarre l'audio da un filmato con VLC Media Player che è essenzialmente un riproduttore di video di qualsiasi formato ma che può essere usato anche per la conversione di video.




Come migliorare i suggerimenti di ricerca di Google.

Google ha annunciato sul suo blog un importante aggiornamento riguardo alla qualità della ricerca. All'inizio del post si fa un breve riassunto di come è mutata la ricerca di Google nel corso del tempo. Qualche tempo fa veniva data molta importanza al Page Rank nel posizionamento delle pagine web.

Adesso non è più così e questo parametro ha perso di importanza. L'algoritmo di Google si basa su più di 200 fattori di ranking che sono stati di volta in volta affinati da aggiornamenti molto corposi quali il Panda e il Penguin Update.   In questo modo sono stati retrocessi i risultati di ricerca di aggregatori, delle contents farms, dei contenuti con testi nascosti o con pratiche ingannevoli.




Pubblicato il 26/04/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Le migliori 5 app Android per misurare l'inquinamento acustico.

Una legge del 1995 definisce così l'inquinamento acustico: "l'introduzione di rumore nell'ambiente abitativo o nell'ambiente esterno tale da provocare fastidio o disturbo al riposo e alle attività umane, pericolo per la salute umana, deterioramento degli ecosistemi, dei beni materiali, dei monumenti, dell'ambiente abitativo o dell'ambiente esterno o tale da interferire con le normali funzioni degli ambienti stessi".

Tutte le ricerche effettuate mostrano una correlazione tra rumore ambientale e un aumento di alcune patologie quali disturbi del sonno, infarti, ictus, ipertensione e malattie cardiovascolari che sono più comuni nelle aree urbane particolarmente rumorose rispetto a zone più tranquille da questo punto di vista.

L'Organizzazione Mondale della Sanità fissa in 65 decibel il livello massimo di inquinamento acustico che si può sopportare durante il giorno e in 55 decibel quello che si può sopportare durante la notte. I danni fisici causati dal rumore eccessivo possono essere uditivi e extra-uditivi.



Pubblicato il 25/04/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come inviare con WhatsApp file non supportati senza permessi di root e senza altre applicazioni.

WhatsApp permette nativamente di inviare molte tipologie di file fino a un massimo di 16MB per ciascuno di essi. Per risolvere la limitazione della massima pesantezza si può usare una applicazione come Video Dieter 2 oppure ci si può appoggiare ai servizi di cloud quali Dropbox, Google Drive e OneDrive

In un precedente post abbiamo visto un trucco per creare un Gruppo personale da usare come archivio personale online e anche come un mezzo per trasferire file da computer a smartphone e viceversa.

WhatsApp non supporta l'invio di certi formati di file quali .APK, .EXE, .RAR, .ZIP, ecc. In questo post vedremo come si possa ugualmente inviare un file in uno di questi formati con un semplice trucco. Il metodo usato è sostanzialmente lo stesso sia per il mobile sia per l'app desktop di WhatsApp.



Pubblicato il 24/04/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

5 siti e 5 app per misurare l'udito e per suonerie a ultrasuoni.

Una tra le pubblicità più comuni in televisione è quella che invita le persone a una visita gratuita per misurare l'udito in previsione dell'impianto di un apparecchio acustico. In realtà non occorre neppure spostarsi da casa per fare un check-up alla nostra funzione auditiva.

Ci sono infatti siti web che possono essere raggiunti via browser e applicazioni per cellulare che ci consentono di misurare la nostra acutezza uditiva. Forse non lo sapete ma l'udito è uno di quei sensi che si deteriorano più rapidamente. Il massimo delle facoltà uditive lo si ha fino all'epoca adolescenziale. Dopo i 20 anni non si riescono più a sentire le note più acute ovvero quelli che vengono definiti gli ultrasuoni e che invece sono uditi da alcuni animali come i cani.

Se infatti un uomo molto giovane riesce a percepire suoni con frequenza fino a 20KHz, un cane è in grado di ascoltare suoni con frequenza fino a 50KHz. Qui di seguito vediamo come controllarsi da soli l'udito.



Come rimuovere una parola dal dizionario di Windows 10 e di Chrome.

Il controllo ortografico nei sistemi operativi Windows è basato su un dizionario presente nei file del computer che può essere personalizzato dall'utente. L'aiuto ortografico non è cambiato in modo sostanziale negli ultimi sistemi operativi targati Microsoft: Windows 7, 8 e 10.

In molti programmi Windows quando è attivato il controllo ortografico se si digita una parola non compresa nel dizionario questa viene sottolineata di rosso con una linea ondulata per eventualmente correggere l'errore. Questo accade per esempio quando utilizziamo Word oppure Open Live Writer.

Cliccando con il destro del mouse sulla parola percepita come erroneamente digitata dal sistema operativo possiamo personalizzare il dizionario. In linea di massima si può scegliere tra le opzioni: Ignora una volta, Ignora tutto, Aggiungi al dizionario e Apri finestra di dialogo.




Pubblicato il 23/04/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

5 tool per misurare la velocità di caricamento di un sito da più località.

Uno dei più di 200 fattori di ranking di Google per determinare il posizionamento nei risultati di ricerca di una pagina web è quello della sua velocità di caricamento. A parità di qualità di contenuti, di backlink e di condivisioni sociali una pagina che si carica più velocemente di un'altra viene privilegiata nell'elenco dei risultati di ricerca per una data parola chiave.

È quindi fondamentale cercare di alleggerire il più possibile il sito eliminando le cose inutili o superflue. Google non ci offre però strumenti adeguati in tal senso. Il Tool Page Speed analizza le versioni desktop e mobile di un sito dando un punteggio rispetto alla ottimizzazione che si è già effettuata.

Molti dei suggerimenti del tool di Google non sono attuabili in un sito su Blogger visto che non possiamo accedere ai server di Google per modificare i javascript o altri elementi. Tale tool non rileva neppure in maniera corretta l'ottimizzazione delle immagini.




Player del plugin Flash non funziona in Chrome in Incognito: soluzione.

La tecnologia Flash si deve allo società Adobe e serve per creare animazioni vettoriali complesse e multimediali per il web. Al loro interno possono essere inseriti testo, immagini, video, link, ecc. Per visualizzare queste animazioni Adobe mette da tempo a disposizione un Flash Player disponibile per tutti i sistemi operativi (in versione standalone) e per tutti i browser (come plugin).

Come certo saprete questa tecnologia è stata messa da tempo sotto accusa per il suo eccessivo consumo di risorse (nei dispositivi mobili) e per la mancanza di sicurezza. Il browser Chrome che è il più usato al mondo ha integrato tale plugin nel suo motore quindi non c'è bisogno del periodico aggiornamento dal sito di Adobe o della impostazione dell'update automatico.

La presenza o meno del plugin Adobe Flash Player nel browser Chrome si può constatare aprendo la pagina chrome://components/ e scorrendola per controllare che tra i componenti ci sia tale plugin. Molti siti di video o di streaming stanno abbandonando Flash per HTML5 per le sue migliori performance. Il passaggio all'HTML5 però non è ancora completo e ci sono ancora siti che utilizzano Adobe Flash Player.