24 luglio 2014

Come nascondere footer e sidebar nelle pagine di Blogger.

Le pagine statiche di Blogger vengono usate dagli webmaster per degli scopi particolari come la  mappa del sito, una galleria di immagini o di video, il modulo di contatto o la pagina per politica della privacy. A tale proposito si può sentire l'esigenza di avere un layout per le pagine statiche diverso da quello del resto del blog. Credo sia noto a tutti come si possa decidere di visualizzare un widget solo in una determinata tipologia di pagine utilizzando i tag condizionali. Useremo quindi questo metodo anche per le diverse sezioni del blog.

Ho già presentato dei tutorial per nascondere nelle Pagine le sidebar e in questo post vediamo come non visualizzare anche il footer o il piè di pagina in tali pagine. Dopo aver salvato il template andate su Modello > Modifica HTML e cercate la riga </head>. Subito sopra incollate questo codice

23 luglio 2014

Come aggiungere una nuova carta di credito a Google Play, a Google Apps e a Google Wallet.

Per i piccoli acquisti online oltre a Paypal ho spesso utilizzato la carta di credito Postepay che devo dire non mi ha mai dato preoccupazioni o problemi di sorta. Tale carta l'ho aggiunta a Google Play per gli acquisti delle applicazioni e anche a Google Apps per il rinnovo dei domini che ho acquistato tramite Google. Postepay, che è collegata al network VISA, però ha una durata di cinque anni e ho dovuto richiederne il rinnovo tramite il numero verde delle Poste

In realtà non si tratta di un vero rinnovo visto che la vecchia carta cessa di esistere e che ci verrà fornita una nuova carta con un nuovo numero di identificazione e una nuova data di scadenza. Dalla vecchia carta potremo però ovviamente importare il saldo disponibile. Non occorre andare all'Ufficio postale per queste operazioni. Dopo che è stata presa in carico la richiesta ci arriverà a casa la busta con il PIN per l'utilizzo della carta e qualche giorno dopo la carta stessa. A quel punto dovremo ritelefonare allo stesso numero verde per l'attivazione che sarà immediata. Non occorrono documenti visto che farà fede quello che abbiamo utilizzato per la vecchia carta e di cui dovremo mostrare di conoscere il numero identificativo.

Come aggiungere un account Google a uno smartphone Android.

Quando si acquista un telefono Android e lo accendiamo per la prima volta, dopo aver cercato se sia disponibile una connessione WiFi,  ci chiede subito di accedere con un account Google. Tale account poi sarà utilizzato anche dalle applicazioni Google+, Gmail, Calendar, Blogger, Youtube, ecc.

Visto che il mondo Google è molto ampio e che non è detto che l'account che usiamo per GMail sia lo stesso di Youtube e quello che utilizziamo per Blogger sia lo stesso di Google Drive, vediamo come sia possibile aggiungere un altro account. La cosa interessante è che i possessori di un account Google Apps che lo abbiano ottenuto gratuitamente per aver acquistato tramite Blogger un dominio personalizzato possono aggiungerlo allo smartphone in modo da poter accedere a tutti i servizi collegati. 

Si apre l'applicazione Impostazioni e si scorre fino ad arrivare a Account. Si fa tap in basso su +Aggiungi Account e nella schermata successiva si sceglie Google

Come salvare elementi su Facebook.

Quando in rete è stata riportata la notizia che Facebook avrebbe permesso di salvare file, musica, film e altro ancora avevo erroneamente pensato a una specie di hosting sul tipo di quello fatto da Google con Google Drive e da Microsoft con OneDrive. Adesso che la funzione è arrivata devo dire che invece somiglia molto di più a estensioni e applicazioni ben conosciute come Pocket ex Read It Later. In un certo senso si può dire che sia una specie di surrogato degli Speciali nei Lettori di feed. Quando scorrendo le notizie ne vediamo una che ci interessa ma che non abbiamo il tempo di leggere in modo approfondito possiamo salvarla per poi riprenderla con tutto comodo.
 
Si possono salvare elementi da computer o da smartphone iPhone e Android. Da computer si clicca sulla icona posta in alto a destra dell'elemento e si seleziona Salva ….

22 luglio 2014

Come effettuare un redirect 301 di una pagina web verso una qualsiasi altra pagina.

In articoli già pubblicati ho preso in esame diverse opzioni di redirect di singole pagine o anche di tutto un dominio. In questo post cercherò di organizzare meglio tutte le informazioni che al mom3ento sono consultabili in pagine diverse di questo sito.

Ricordo che il redirect più complesso vale a dire quello che porta ciascuna pagina di un sito verso una determinata pagina di un altro sito è cosa che non verrà trattata. Parlerò soltanto del redirect verso un'unica pagina web che può far parte dello stesso dominio, che fa parte della stessa piattaforma oppure no. 

I redirect sono essenzialmente di due tipi, quello denominato 301 che è permanente e quello 302 che è invece solo temporaneo. In  questo post sarà preso in esame il redirect permanente considerando comunque la possibilità che si potrà sempre tornare indietro cancellando il codice inserito nel modello.

21 luglio 2014

Slideshow di immagini con link a post o blog amici.

Una delle tematiche più importanti per un blogger è quella della ottimizzazione dello spazio nel layout del sito. Occorre cercare di mostrare il più possibile in uno spazio che è ben delineato. Una delle opzioni più interessanti è rappresentata dagli slideshow che permettono al lettore di visualizzare automaticamente tutta una serie di immagini che riportino a dei post, a dei blog amici ma anche ad altre cose.

È per esempio possibile creare uno slideshow di oggetti presenti su Amazon, su eBay o siti simili con collegamento alla pagina in cui si possano acquistare. Un'altra possibilità di utilizzo è data da affiliazioni pubblicitarie che abbiano delle creatività limitate ad immagini. Si può anche creare uno slideshow di ebook scritti dall'autore o che comunque si voglia pubblicizzare. Non ultimo potrebbe essere un modo per mostrare i loghi dei blog amici con i link per aprirli. In alcuni siti di impegno sociale potrebbe essere un modo per mostrare tutta una serie di campagne di sensibilizzazione.

20 luglio 2014

Come incorporare Google Maps con Street Views in un sito.

Per incorporare una mappa di Google nel proprio blog bisogna andare su Google Maps, cercare la località di cui vogliamo la mappa, cliccare sulla icona  della ruota dentata in basso a destra per poi scegliere Condividi e incorpora mappa. Tra le due opzioni presentate si sceglie la scheda Incorpora mappa, si seleziona e si copia il codice dell'iframe che potrà poi essere incollato in un widget HTML oppure in una qualunque pagina web. 

La nuova versione di Google Maps non offre però la possibilità di embeddare le straordinarie immagini si Street View come accadeva con la vecchia versione. Digital Inspiration ha creato una applicazione web basata sulle API di Google Maps che invece offre questa opzione. Dopo aver aperto la applicazione basta incollare nella casella di ricerca la località di cui vogliamo incorporare la mappa

19 luglio 2014

Come installare anche su Windows 8 un programma compatibile con Windows 7, Vista o XP.

Ci sono programmi a cui siamo affezionati, che usiamo da anni e che siamo interessati a installare anche nel nostro nuovo computer, portatile o ultrabook con OS Windows 8 nonostante siano stati progettati per le precedenti versioni di Windows. Questo può accadere perché i software in questione non sono stati aggiornati o perché essendo a pagamento e ancora in linea con le nostre esigenze non vediamo la ragione di spendere altri soldi per acquistare delle versioni più recenti.

Su Windows 8 ci sono delle funzionalità che permettono di installare un software secondo le compatibilità di OS delle precedenti versioni. Prima della loro installazione occorre cliccare con il destro del mouse sul file di installazione e scegliere Risoluzione dei problemi relativi alla compatibilità