3 settembre 2015 Ultimo aggiornamento:

Come creare un podcast di Blogger con un secondo feed di FeedBurner e riprodurlo con iTunes.

I podcast sono una ulteriore possibilità di condivisione dei contenuti oltre a quelli che già si pubblicano con i post. Anche con Blogger si può usare questa tecnologia inventata nel 2004 che ci permette di distribuire dei contenuti multimediali ma anche dei documenti e persino degli ebook.

In un articolo di poco fa abbiamo visto come creare un podcast con Blogger tramite l'utilizzo di FeedBurner. Bisogna cioè creare un nuovo feed con questo servizio che ci permetta di condividere anche altri elementi oltre ai contenuti dei post mediante i link di inclusione. Come si deve procedere se abbiamo già creato un account di Feedburner per il nostro sito senza l'opzione per il podcast?

Creare immagini delle giuste dimensioni per la copertina e il profilo di Facebook, Twitter e degli altri social.

Se avete provato a caricare delle foto per personalizzare la grafica dei vari social network è praticamente certo che non avete azzeccato le misure giuste al primo colpo. Purtroppo non c'è una dimensione standard per le copertine o per le immagini del profilo di Facebook, Twitter, Google+, ecc.

Come se non bastasse non è raro che venga modificata la grafica di alcuni social network e che quindi non vadano più bene le immagini che invece prima erano perfettamente calibrate. Sono anche nati dei siti specializzati nella creazione di immagini adatte alla Timeline di Facebook.

Come creare un podcast con Blogger.

Dopo una breve serie di articoli propedeutici siamo giunti al post che ci eravamo prefissi fin dall'inizio e che illustra come procedere per realizzare un podcadst con Blogger. Ricordo che i podcast sono una sorta di feed in cui condividere dei contenuti con i sottoscrittori dello stesso.

I formati dei contenuti supportati dai feed sono M4A, MP3, MOV, MP4, M4V, PDF e EPUB. Quindi oltre alla condivisione di audio (MP3, M4A) e di video (MOV, M4V, MP4) si possono anche usare i podcast per documenti e ebook (PDF e EPUB). Per ragioni di chiarezza in questo articolo mi limiterò a un esempio di un podcast audio mentre nei post successivi vedremo altri dettagli riguardo alla ottimizzazione dei podcast, alla loro pubblicazione e a tipi di podcast diversi da quelli audio.

2 settembre 2015 Ultimo aggiornamento:

Come attivare i link di inclusione su Blogger.

Con questo articolo vogliamo fare un altro passo avanti nella creazione di un podcast con Blogger. Dopo aver visto cosa sono i podcast e come funziona iTunes vedremo come attivare i link di inclusione o Enclosure Links che sono uno strumento potentissimo e quasi sconosciuto a disposizione degli utenti della piattaforma Blogger

Si tratta in sostanza di aggiungere una nuova informazione ai feed che contiene un link diretto a un contenuto multimediale che vogliamo condividere insieme agli articoli del nostro sito. Potremo quindi aggiungere dei link a dei file audio di nostri tutorial o addirittura a dei file video che potranno essere ascoltati o visualizzati direttamente tramite i feed oppure ascoltati e visti con un lettore di podcast come iTunes.

Come aggiungere una copertina a una canzone o a un file mp3.

I brani musicali acquistati su internet sono quasi sempre in formato MP3 e hanno inclusa la copertina della canzone insieme ad  altri tag ID3 che sono un insieme di informazioni aggiuntive inserite in un file MP3. ID3 è infatti l'abbreviazione di Identity an MP3. Queste informazioni sono comunemente chiamate tag e cono composte da metadati che riguardano tra l'altro titolo del brano, nome dell'autore, titolo dell'album, data di realizzazione, genere musicale e anche la sua copertina. 

Non tutte le canzoni che abbiamo nel nostro computer sono state acquistate su iTunes e ci sono quindi quelle con tutti i metadati al posto giusto e quelle che invece ne sono sprovviste. Gli ID3 o metadati che dir si voglia sono importanti anche per una catalogazione di tutte le canzoni che possediamo. Un aspetto che ritengo importante è quello della copertina che permette di inquadrare immediatamente il brano anche dal punto di vista visivo. Un altro aspetto da considerare è quello dei file MP3 che possono essere creati da noi per poi condividerli. Inserirci una copertina li renderà anche esteticamente più validi.

1 settembre 2015 Ultimo aggiornamento:

Come bloccare i messaggi di un utente su Facebook Messenger.

Ho già manifestato più volte la mia antipatia verso messaggi privati e email che riguardano gli argomenti sviluppati in questo sito. Non è che non li uso. Tutt'altro. Visto che li uso spessissimo per cose personali mi danno fastidio le notifiche che mi arrivano sul cellulare di conversazioni aperte su Facebook Messenger o di email inviatemi con il modulo di contatto senza una ragione plausibile.
Questo non significa che non mi si può contattare privatamente ma lo si può fare solo per un tema che per la sua natura ha delle specifiche esigenze di privacy. Non mi si può domandare tramite messaggio privato come si configura un widget. Per questo ci sono i commenti sul blog a cui risponderò quando sarò al computer e a cui invece non posso rispondere dal cellulare per la mancanza di strumenti di ricerca.

Come racchiudere in un bordo la sidebar, il footer, l'header o un widget di Blogger.

Nel precedente articolo abbiamo visto quello che è il codice da usare per modificare lo stile dei bordi e in questo vedremo come applicazione di quel codice un metodo per racchiudere o contornare con un bordo un qualsiasi elemento del nostro blog su Blogger.

Andando su Layout possiamo visualizzare le varie sezioni di cui si compone il nostro sito. Ciascuna sezione ha un suo corrispettivo selettore univoco che si trova facendole precedere dal simbolo del cancelletto ( # ). Si può quindi applicare il codice di un bordo a ciascuna sezione o anche a un singolo widget. I nomi delle sezioni sono visibili su Layout (navbar, header, crosscol, ecc)

Codice CSS per gli stili dei bordi: dimensioni, colori e forma.

I bordi sono un elemento grafico presente in moltissime pagine web e per inserirli ci sono dei tag ben codificati. I bordi possono essere inseriti con un CSS inline a un singolo elemento per esempio un paragrafo con questa sintassi <p  style="border: groove #003366; 4px;">Questo paragrafo sarà contornato da un bordo</p> oppure a una immagine con un codice simile a questo

<img style="border: dotted #f00; 4px;" src="http://lorempixel.com/400/200"/>

I parametri colorati di rosso sono quelli che determinano lo stile del bordo. I codici dei colori ne determinano ovviamente il colore mentre 4px è lo spessore del bordo; dotted e groove sono gli stili e significano rispettivamente punteggiato e bordo a rilievo