Pubblicato il 07/09/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come rimuovere una applicazione o un servizio dall'account Facebook.

Come rimuovere l'autorizzazione a siti o applicazioni a cui ci siamo connessi con l'account Facebook.
Per evitare all'utente di doversi ricordare una infinità di password molte applicazioni e servizi offrono l'opzione di loggarsi con Google, Twitter e Facebook. Quando ci si è registrati tramite questi account poi gli stessi servizi non ci danno più la possibilità di scollegare queste app dal nostro account.

Dobbiamo quindi farlo tramite gli account che abbiamo usato per revocare le autorizzazioni che abbiamo concesso in fase di registrazione. Molte volte questo scollegamento è necessario quando il servizio o l'applicazione in oggetto a cui ci siamo loggati non dia più garanzie di affidabilità.

Succede pure talvolta che concediamo l'autorizzazione a un servizio o a un sito che poi usiamo una sola volta e di cui ci dimentichiamo del tutto. È quindi consigliabile controllare quali applicazioni abbiamo collegato a questi account particolarmente importanti per revocare loro l'autorizzazione.


In questo post mi occuperò di illustrare come farlo per l'account Facebook da desktop e da mobile e negli articoli successivi vedremo la stessa operazione fatta per Twitter e per Google.





CONTROLLARE LE APP COLLEGATE A FACEBOOK DA DESKTOP


Per controllare le app collegate a Facebook si apre la pagina del Diario da loggati, si va nella freccetta verticale sulla destra per aprire il menù quindi si sceglie Impostazioni -> App.

app-collegate-facebook






Alternativamente si può aprire da loggati su Facebook la Pagina delle Applicazioni. Verranno mostrate alcune applicazioni a cui ci siamo registrati con l'account Facebook. Si va su Mostra tutte per vederle al completo.

modifica-informazioni


Sotto alle applicazioni c'è anche l'informazione su chi può vedere che tu usi questa app per esempio Solo io o Amici. Andando sulla icona della matita, che si mostra quando si punta l'app con il mouse, si possono visualizzare le informazioni che vengono fornite a ciascuna app e come modificare la sua visibilità

modifica-informazioni-app-facebook

Si possono deselezionare il tipo di informazioni fornite alla app in oggetto per poi andare in basso su Salva. Si può anche scegliere se tenere segreto l'utilizzo di una applicazione scegliendo Solo io.
La scelta più radicale è quella di andare sulla crocetta per rimuovere l'applicazione

rimuovre-app

per poi confermare la volontà di farlo andando su Rimuovi nella finestra successiva. Durante la rimozione di alcune app ci potrebbe essere anche una ulteriore opzione per rimuovere tutte le attività connesse con l'app. Una pulizia periodica delle app collegate all'account Facebook è consigliata a tutti.





RIMUOVERE LE APP COLLEGATE A FACEBOOK DA MOBILE


Si può procedere al controllo, alla modifica e alla rimozione delle app collegate a Facebook anche da mobile.

applicazioni-facebook

Si apre l'app Facebook da mobile quindi si tocca sulla icona del menù posta a destra in alto e che ha la forma di tre linee orizzontali. Si scorre la pagina verso il basso fino a andare su Impostazioni account. Nella pagina successiva si tocca su App e in quella che si apre si va in alto su Accesso effettuato con Facebook nel cui riquadro si potrà anche vedere il numero delle applicazioni che stiamo utilizzando con l'account Facebook.

Nella pagina successiva potremo vedere elencate tutte le app a partire da quelle condivise con tutti.

rimuovere-app-facebook-da-mobile

Toccando su una app potremo controllare che informazioni del nostro profilo condivide. Possiamo deselezionare le info che non vogliamo condivida ulteriormente oppure andare in basso su Rimuovi applicazione per scollegare questa app da Facebook. Le app possono anche essere eventualmente segnalate.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.