Pubblicato il 12/04/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come funziona Paint 3D di Windows 10.

Come aggiornare a Windows 10 Creators Update e installare Paint 3D per realizzare oggetti tridimensionali da visualizzare e da stampare in 3D.
Dopo l'aggiornamento di Windows 10 chiamato Creators Update si potrà utilizzare il nuovo programma Paint 3D che è una evoluzione del vecchio Paint che probabilmente è il primo strumento di grafica utilizzato da ciascuno di noi la prima volta che abbiamo acceso un computer.

Prima di installare Paint 3D occorre quindi verificare che il nostro computer sia aggiornato. Si va su Impostazioni -> Sistema -> Informazioni su per controllare la versione di Windows che sta girando nel computer. Con l'aggiornamento di Agosto denominato Anniversary Update la versione installata era la 1607 mentre con il Creators Update la versione dovrà essere la 1703.

L'ultimo aggiornamento arriverà automaticamente in tutti i computer ma si può velocizzare la procedura installando l'aggiornamento manualmente. Basterà aprire la pagina Scarica Windows 10 e cliccare su Aggiorna ora. Si scaricherà il file Windows10Upgrade9252.exe su cui fare un doppio click per iniziare l'update.






Come nel precedente aggiornamento anche in questo ci saranno diversi riavvi del PC prima della fine del processo. Per controllare che adesso sia tutto aggiornato si va su Impostazioni -> Sistema -> Informazioni su per verificare che la versione stavolta sia quella 1703.






COME INSTALLARE PAINT 3D


Per installare Paint 3D si va sullo Store e si digita Paint 3D nella casella di ricerca oppure si apre la pagina di Paint 3D nel browser. Si va su Scarica app quindi su Avvia. Nella prima schermata si va su Nuovo

paint3d-windows






per iniziare un nuovo progetto. La particolarità di Paint 3D sta proprio nella possibilità di aggiungere oggetti tridimensionali che possono essere ridimensionati con le maniglie e di cui si può variare l'orientazione agendo sui tre assi di rotazione. Si possono aggiungere anche Adesivi

paint-3d-adesivi

da applicare alle forme tridimensionali. Sono disponibili anche Trame e Forme da aggiungere al nostro lavoro che possono anche essere rese tridimensionali. Le realizzazioni possono essere esportate in due o tre dimensioni. Si va nel menù in alto a sinistra quindi si sceglie Salva con nome.

Il lavoro può essere salvato come progetto per poi poter essere riaperto con la stessa applicazione oppure salvato come file 2D o 3D. Il file sarà salvato in formato .fbx. Tali file verranno aperti di default dalla app Windows View 3D che dovrebbe essere preinstallata in tutti computer 

windows-view-3d

Mediante l'utilizzo del mouse possiamo interagire con questo file per cambiare il nostro punto di visualizzazione. Con la stessa app Windows View 3D possiamo stampare l'oggetto che abbiamo creato. Evidentemente dobbiamo avere collegata con il computer una Stampante 3D per poterlo fare. In conclusione Paint 3D si offre come strumento iniziale per creare oggetti in tre dimensioni da stampare.

Secondo la Microsoft sarà possibile fare una foto a un castello di sabbia per poi rielaborala in tre dimensioni con Paint 3D. In questa app sono presenti anche i classici comandi Copia, Incolla, Taglia e Annulla. Gli appassionati di videogiochi avranno la possibilità di esportare in tre dimensioni le strutture presenti nel game per poi stamparle in 3D. Con gli adesivi si potranno creare emoticon in tre dimensioni per poi inserirle nei social network che ben presto inizieranno a supportarle.

Gli oggetti tridimensionali possono essere aggiunti già adesso alle Presentazioni di Powerpoint. Infine sarà possibile creare una sorta di realtà aumentata aggiungendo oggetti tridimensionali virtuali a scenari reali. In questo modo gli arredatori potranno p.e. mostrare ai loro clienti come si adatta ai loro ambienti un nuovo mobile.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.