Pubblicato il 21/02/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come cercare persone su Facebook senza accedere e come avere un profilo privato.

Come creare un profilo privato su Facebook e come fare ricerche senza avere un account o senza accedere.
Molte persone sono restie a registrarsi su Facebook per ragioni di Privacy. Gli adolescenti hanno delle comprensibili remore a farlo considerato che su Facebook quasi sempre ci trovano non solo gli amici ma anche genitori, parenti e insegnanti.

Anche chi per ragioni di privacy non vuole lasciare tracce nel web è propenso a non registrarsi. Lo si potrebbe sempre fare con un nome fittizio ma in questo modo si vanno a perdere tutte le interazioni con amici e conoscenti. D'altra parte se Facebook serve per coltivare relazioni o per rafforzare la nostra reputazione online usare un nome falso ha poco senso.

Anche usare più account può avere le sue controindicazioni visto che quando da uno stesso computer si fanno accessi a account Facebook diversi si può avere la brutta sorpresa di avere l'account disabilitato perché l'algoritmo di Facebook lo considera un forte indizio della creazione di profili fittizi.






Anche senza accesso a Facebook si possono comunque fare delle ricerche per verificare che degli utenti siano o meno presenti sul social network per antonomasia. Dopo aver aperto la Home di Facebook si va in basso e si clicca su Persone. Si aprirà un pagina con cui cercare i nominativi di persone, di pagine, di luoghi o anche di personaggi famosi

cercare-facebook






Si può fare una ricerca alfabetica oppure digitare la chiave di ricerca nella apposita casella. I profili e le pagine potranno essere visualizzati e filtrati in funzione di filtri appositamente creati da Facebook

navigare-facebook-senza-registrarsi

Si potrà quindi navigare su Facebook anche senza iscriversi o registrarsi. Nei profili di utenti e pagine aperte verrà visualizzato un invito alla iscrizione o all'accesso. Al posto del link Persone si può cliccare su Pagine, su Personaggi famosi, su Gruppi o su Luoghi per aprire la stessa pagina di ricerca.






COME CREARE UN PROFILO PRIVATO SU FACEBOOK


In realtà si può mantenere un certo grado di privacy anche dopo esserci registrati su Facebook. Basterà aprire la pagina delle Impostazioni sulla privacy per scegliere cosa rendere pubblico

impostazioni-privacy-facebook

Ci sono tre sezioni: Chi può vedere le mie cose?, Chi può contattarmi?, Chi può cercarmi?.

1) Chi può vedere le mie cose?

Andando su Modifica accanto a ciascuna voce possiamo scegliere chi può vedere i nostri post tra Tutti, Amici e Personalizza. Cliccando su Personalizza si può selezionare una particolare lista di amici come soli deputati a leggere i nostri post. Si può anche controllare i post in cui siamo taggati e limitare la visualizzazione di post del passato.

2) Chi può contattarmi o chiedere l'amicizia?

Andando su Modifica si può scegliere di ricevere richieste di amicizia da tutti o solo da amici di amici.

3) Chi può cercarmi?

Quando ci si iscrive a Facebook dobbiamo naturalmente fornire e verificare un indirizzo email. Nelle impostazioni possiamo selezionare chi può cercarci con tale indirizzo tra Amici, Amici di Amici e Tutti.

Successivamente si deve indicare a Facebook anche un numero di telefono e si può scegliere chi può cercarci su Facebook digitando quel dato numero di cellulare sempre tra Amici, Amici di Amici e Tutti. Infine si può settare anche la ricerca esterna a Facebook. Si può cioè permettere o meno a chi cerca il nostro nome su Google di essere reindirizzati al nostro Profilo Facebook.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.