Pubblicato il 14/01/16e aggiornato il

Come permettere con un solo click il download di un ebook a chi verifica l'iscrizione alla Newsletter.

Come regalare un ebook o un altro file a tutti coloro che verificheranno l'iscrizione alla newsletter cliccando in un solo link.
Riprendo il discorso del download gratuito di un ebook a beneficio di chi si iscrive alla Newsletter gestita da FeedBurner. Nella versione precedente dell'hack lo scaricare il libro gratuito e la verifica della email erano gestiti da due link distinti mentre in questa nuova versione al lettore basterà cliccare su un solo link per aprire contemporaneamente due schede del browser. La prima servirà per la verifica con Feedburner e la seconda per scaricare l'ebook o il contenuto generico che può essere costituito da immagini, video o altri tipi di file che possono essere caricati su Google Drive.

Non sto a ripetere tutti i passaggi già illustrati nel post linkato all'inizio ma mi limiterò a riportare le modifiche necessarie per avere un solo link di verifica. Dopo l'accesso a FeedBurner si dovrà andare su Publicize > Email Subscriptions > Communication Preferences

newsletter-feedburner

e in Confirmation Email Body si sostituisce il testo presente con un altro
Ciao,
Hai richiesto di sottoscrivere la newsletter di "Idee per computer ed internet". Clicca nel link seguente per attivare l'abbonamento gratuito e per scaricare gratis l'ebook "Guida all'HTML e al CSS"
http://nomeblog.blogspot.com/p/blog-page.html?url=${confirmlink}
(Se il link non è cliccabile o non apre una finestra del browser, copialo e incollalo nella  barra degli indirizzi.)
che abbia una struttura di base come il prercedente dove la parte in blu è completamente personalizzabile mentre l'URL in rosso è l'indirizzo della landing page che deve essere creata ex novo. Si va su Save per rendere le modifiche effettive. Ricordo che non è possibile aggiungere l'HTML in quel campo.

L'altra modifica che occorre fare è quella da effettuare nella landing page dove in Modalità HTML deve essere incollato un codice con la seguente struttura

<h1>
<a href="#" id="scarica_ebook" onClick="return openUrl()">Scarica e-book gratuito</a></h1>
<script>
var url = window.location.href.substring(62);
document.getElementById("scarica_ebook").href = url;
$('document').ready(function(){
$('.post-footer').hide();
});
function openUrl(){
  window.open("URL_DIRETTO_FILE_EBOOK_GOOGLE_DRIVE");
  return true;
}
</script>

Si tratta di una Intestazione con il tag <h1> di un link con un testo di ancoraggio colorato di blu che può essere personalizzato a piacere. Al posto dell'URL colorato di rosso va incollato l'URL diretto del file da scaricare da Google Drive. Con questo javascript quando si clicca sul link Scarica e-book gratuito si apriranno contemporaneamente due schede del browser. La prima avrà come URL il link di verifica della iscrizione di FeedBurner e la seconda avrà come URL  quello del file dell'ebook da scaricare. Il link che arriverà nel messaggio email avrà questo aspetto

verifica-email-feedburner

Per fare in modo che si aprano in modo preciso gli URL occorre contare i caratteri della prima parte

numero-caratteri

compresi anche ?url= in modo che attraverso il metodo substring venga estratto il secondo URL. Il numero 62 è infatti il numero esatto dei caratteri della prima parte dell'URL in modo che la seconda scheda abbia come URL

verifica-feedburner
esattamente quello di verifica della iscrizione su FeedBurner. Potete usare uno strumento di Open Live Writer per contare i caratteri. Il numero dipenderà ovviamente dal dominio del vostro sito e dal titolo della landing page che avete scelto. Dopo che il lettore si sarà iscritto e avrà cliccato sul link di conferma nella email si aprirà la landing page

scaricare-ebook-gratuito

Il lettore sarà quindi invitato a cliccare sul link per scaricare l'eook che aprirà contemporaneamente due schede. La prima porterà al download automatico dell'ebook e la seconda alla verifica su Feedburner. Ricordo che essendo presente un falso link nel codice con il cancelletto # al posto dell'URL occorre incollare il codice come ultima modifica della landing page e pubblicarla direttamente da HTML senza tornare su Scrivi. Anche in caso di modifica della pagina va incollato il codice nuovamente per evitare che Blogger aggiunga automaticamente dei link indesiderati. Per testare potete provare a iscrivervi alla mia newsletter per poi eventualmente cancellare la sottoscrizione.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.