Pubblicato il 11/06/11e aggiornato il

I Doodle di Google più belli a cui si può ancora accedere.

Quelli di Google sono sempre rimasti fedeli a una pagina principale molto minimalista con il campo di ricerca sopra ai due classici pulsanti Cerca con Google e Mi sento fortunato. Nel resto della pagina ci sono solo dei link testuali. Molto spesso viene però inserito un logo per festeggiare una ricorrenza. Si tratta quasi sempre di una immagine con il link che rimanda a Wikipedia o alle ricerche di Google. Ogni tanto però vengono offerti agli utenti dei veri e propri capolavori di programmazione. Due giorni fa è stato festeggiato Les Paul in occasione dei 96 anni dalla sua nascita, famoso tra l'altro per aver inventato la Gibson Les Paul, chitarra elettrica ancora oggi usata da moltissimi artisti.
Il Doodle su Les Paul ha avuto un tale successo che è stato lasciato per altre 24 ore nella pagina internazionale di Google.com. Ci sono stati musicisti, veri e improvvisati, che dopo aver suonato il Doodle della chitarra lo hanno salvato o addirittura ne hanno creato un video condiviso su Youtube. E' possibile sfogliare tutti i Doodle di Google selezionando l'anno e il mese in cui sono stati proposti. Sono suddivisi in global e local, i primi sono stati mostrati ovunque mentre i secondi in un solo Paese o in un gruppo di Paesi. E' il caso per esempio del logo per la festa del 2 Giugno che è stato visto solo su Google.it. I Doodle di maggiore successo sono ancora accessibili dagli utenti che potranno vederli e giocarci anche dopo mesi o anni dalla loro uscita. Per esempio si può ancora suonare la Gibson Les Paul passando il mouse sopra le corde oppure cliccando sul pulsante di registrazione
gibson les paul chitarra doodlw google
e usando i tasti dei numeri della tastiera (non il tastierino) partendo da 1 (nota più bassa) fino a 0 (nota più alta) o, alternativamente, le lettere che vanno da Q (nota più bassa) a P (nota più alta). Quando si è terminato si vedrà un link accorciato del genere goo.gl che permetterà di linkare la nostra realizzazione in un sito, un forum o su Facebook. Ecco un modestissimo esempio di Fra Martino Campanaro con le ultime tre note sbagliate perché non me le ricordavo Pensieroso. Oltre al Doodle della chitarra elettrica, ricordo i seguenti
  1. Il PacMan, che riporta agli albori dei videogiochi, per giocarci usando le frecce direzionali -
pacman doodle
Nella Homepage dei Doodle c'è anche una barra di ricerca per aiutare il navigatore a trovare i Doodle di Google del passato inserendone la keyword.




7 commenti :

  1. questo è stato spettacolare!

    RispondiElimina
  2. Caro Ernesto,vedo che lavora anche il fine settimana.Le sue idee sono sempre molto stimolanti e rapide da apprendere,ma cerco di non seguirle tutte per stimolarmi a studiare anche le basi,che per pigrizia sarei portata a scansare.Ma quando mi va male,torno qui,perchè mi fido.Un saluto,Lucia.

    RispondiElimina
  3. @lucia
    Scrivere un post per me non è un lavoro ma un piacere. Poi non è che mi porti via tutto quel tempo ...

    RispondiElimina
  4. Non so se avete notato, ma le corde della chitarra del ddodle si colorano al tocco solo usando Chrome o Firefox. Con IE rimangono grigi.
    Sarebbe da provare con altri browser.

    RispondiElimina
  5. il tasto di rec. non funge con chrome

    RispondiElimina
  6. @bobby
    Funziona benissimo con Chrome, forse è un problema del tuo browser

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.