Pubblicato il 12/04/11e aggiornato il

Blogger introduce gli Argomenti Correlati con i contenuti del blog.

Se in questi ultimi giorni vi siete recati negli Strumenti per Webmaster, cosa che consiglio vivamente di fare almeno una volta a settimana, vi sarete certamente accorti di moltissimi errori di scansione del tipo 404 Non Trovato

errori scansione di blogger

E' importante cercare di rimediare a questi link non funzionanti quando provocati da errori di inserimento di collegamenti. In questo caso sembra però che la cosa dipenda proprio da Blogger. La prima riga sembra voler puntare al sommario del post, come se quelli di Blogger stessero per inserire uno script diverso per il read more. La seconda riga di pagine non trovate fa ritenere con ragionevole certezza che sia di prossima uscita una nuova funzionalità, quella dei Argomenti Correlati.

Come già anticipato da Blogger Buzz sarà possibile aprire una nuova finestra che permetterà di scoprire contenuti simili a quelli che si sta leggendo sempre su altri blog di Blogger. Ecco lo screenshot fornito da Blogger Buzz 

contenuti correlati blogger 

Partendo dal link "Non trovato" negli Strumenti per webmaster si può addirittura accedere già da adesso ai contenuti correlati del nostro blog. Aprite per esempio la pagina relativa a questo sito

http://www.blogger.com/related-content.g?q=http://www.ideepercomputeredinternet.com/

E' sufficiente incollare l'URL del blog subito dopo la stringa  http://www.blogger.com/related-content.g?q= ricordandoci di mettere la slash finale. E' evidente che non ci sono state sufficienti sinergie tra Strumenti per Webmaster e Blogger Team visto che questi link sono stati notificati come errore 404. Non si sa bene dove sarà inserito il comando per accedere agli argomenti correlati. Dando uno sguardo a quelli del mio blog

contenuti correlati

si notano che sono suddivisi in tre sezioni: Blog Posts, Videos e Real Time. Queste possono essere aperte o nascoste mediante l'apposito comando. Sulla destra si vedono i tre argomenti che l'algoritmo ha ritenuto più pertinenti per il mio sito e che sono: Computer, Facebook e Web Browser. Sono visualizzati all'interno di tre cerchi con differenti dimensioni in funzione della loro rilevanza. Se si clicca sopra uno di questi topic si possono raffinare ulteriormente i risultati per gli link correlati

argomenti correlati blogger

I contenuti in Real Time provengono da Twitter e si può accedere cliccandoci sopra. Se invece si va su una miniatura di un video, possiamo riprodurlo direttamente in finestra

video in argomenti correalti

Con le informazioni che abbiamo è difficile dare un giudizio su questa nuova feature. Non si sa in che modo verrà implementata e per il momento gli argomenti correlati sono tutti in lingua inglese. Sospendiamo quindi il giudizio in attesa di vedere all'opera questa funzionalità quando sarà definitivamente pronta. Intanto potete dare una sbirciata agli Argomenti Correlati del vostro blog incollando nel browser l'indirizzo

www.blogger.com/related-content.g?q=URL_BLOG_CON_SLASH_FINALE

Chiudo osservando come gli Argomenti Correlati individuati per un singolo blog non siano sempre costanti e cambino dopo che si è pubblicato un nuovo articolo. Come c'era da attendersi si possono trovare anche Contenuti simili per un singolo post con la stessa sintassi. Esempio:

http://www.blogger.com/related-content.g?q=http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/04/come-inserire-nel-blog-e-personalizzare.html/

però per adesso non sembrano sostanzialmente diversi da quelli della homepage. Mi attendo commenti su questa nuova trovata del Blogger Team.





12 commenti :

  1. Avevo notato anch'io questo problema degli errori 404 in strumenti per webmaster di google e mi chiedevo il perchè..ho controllato e anche io ho quella voce con una marea di errori correlati. Grazie per la spiegazione :)

    RispondiElimina
  2. sarebbe una cosa molto utile... anche se è molto simile a quella inserita da te no? Chissà quando sarà attiva...

    RispondiElimina
  3. @Soffio di Dea
    No no, è una cosa completamente diversa. Gli articoli correlati come widget riguardano articoli del blog che trattano argomenti simili. Gli Argomenti Correlati di Blogger vengono selezionati da altri siti e non dal blog in questione. Servono più per i navigatori che per l'autore che anzi ne potrebbe essere danneggiato visto che si vede andar via un lettore. SE guardo gli argomenti correlati del tuo blog
    http://www.blogger.com/related-content.g?q=http://soffiodideanailart.blogspot.com/
    vedo dei video di Review Pupa, articoli sempre Pupa e gli argomenti principali del sito sono: Manicure, Cosmetics e Pupa.

    RispondiElimina
  4. @Ernesto T.
    ah ecco non avevo capito nulla... grazie :*

    RispondiElimina
  5. grande, interessantissimo! :)

    provo subito...

    RispondiElimina
  6. Ciao,mi sembra di aver capito che per adesso nn posso fare niente?ho visto nella mia pagina webmaster ed è tutto come dici tu..e adesso che faccio?

    RispondiElimina
  7. @Petra Scusa ma non mi ricordo a quale problema ti riferisci. Rispondo a decine di domande tutti i giorni :)

    RispondiElimina
  8. Mi riferisco a questo post...Nn ho capito come risolvere il problema del 404 nn trovato...scusami,lo so che sono l'asinello della classe...

    RispondiElimina
  9. @Petra
    Procedi così:
    1)Accanto a ciascun link vedi il numero delle pagine in cui è presente il collegamento non trovato
    2)Clicchi sopra al numero delle pagine
    3)Se il link sbagliato è in un altro dominio non puoi darci niente. Può succedere che una persona visiti il tuo blog, metta un link a un tuo post ma che lo metta sbagliato
    4)Quando la pagina appartiene invece al tuo blog, la apri, correggi il link sbagliato e la ripubblichi.
    Ciao

    RispondiElimina
  10. bene, ora che so che è un problema di blogger... so che non posso farci nulla! il fatto è che il mio blog è colato a picco nelle serp, ho pensato ad una penalizzazione e ho fatto richiesta di riconsiderazione ma mi hanno risposto che non sono stata penalizzata e che il mio blog è ok...

    RispondiElimina
  11. @Bblogger Controlla per quali parole chiave sei stata retrocessa andando su Query di ricerca e prova a scrivere post di alto livello attinenti a quegli argomenti

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.