Pubblicato il 31/03/11e aggiornato il

Taaz per sperimentare make-up virtuali sulla nostra foto.

Questo blog è seguito da molte beauty e fashion blogger, almeno a giudicare dal numero di commenti che ricevo da utenti di Blogger che hanno siti che trattano di bellezza e di moda. Circa due anni fa feci una recensione abbastanza particolareggiata su Taaz, uno strumento ancora adesso in Beta, che serve per sperimentare make-up e trucchi su foto di celebrità o anche sulle nostre immagini. Forse è il caso di aggiungere qualche informazione supplementare su questo interessantissimo tool per chi si occupa di trucco.

Si va su Try a Makeover per iniziare a usare gli strumenti di Taaz. Nella finestra successiva si caricherà l'editor del trucco se mi si passa l'espressione. Si può scegliere una foto di una modella oppure procedere alla registrazione andando su Sign up. Se si è già iscritti si sceglie Sign in e si inseriscono le nostre credenziali. Per caricare una nostra foto dobbiamo andare su Upload your photo > Browser e selezionarla dall'hard-disk. In questo secondo caso occorre sincronizzare l'immagine

immagine taaz per trucchi virtuali

cliccando con il mouse nei punti corrispondenti all'esterno degli occhi, all'esterno delle labbra e alla punta del mento. Il secondo passaggio consiste nella sincronizzazione del contorno degli occhi

sincronizzazione contorno degli occhi

Prima quello sinistro, poi il destro. Si devono anche calibrare bene cornee e pupille. Quindi sarà la volta delle sopracciglia

tracciare sopracciglia

e delle labbra

sincronizzazione labbra

Quando si è terminato di selezionare i punti con il mouse, si clicca su Next per andare al passaggio successivo. Questa operazione va fatta una sola volta per ogni foto che si è caricata. Se la bocca è aperta, occorre delimitare anche il confine tra labbra e denti sempre con lo stesso metodo dei sette punti da selezionare con il mouse. Finalmente si va su Start Makeover per iniziare il trucco vero e proprio. Sono presenti le schede: Faccia, Occhi, Capelli, Occhiali da sole e Hot Looks. L'ultima scheda serve per scegliere i vari stili: Naturale, Sexy, Glamour, Bohémien o Eclettico. Ci sono anche delle testimonial famose per ciascuno di essi.

Gli strumenti che offre questo portale sono veramente notevoli e ci vorrebbe qualcuno che ne capisse più di me per illustrarli. Nella scheda Face si possono selezionare le varie marche

taaz brandrelativamente al fondo tinta, concealer (credo correttore), blush (credo fard), bronzer (boh). Con un apposito cursore si può selezionare la quantità di prodotto da applicare. Nella parte bassa sono visualizzati anche pubblicità di prodotti simili con il relativo prezzo e il bottone per effettuare l'acquisto online. Gli acquisti vengono gestiti da Sephora.com. Questo vale per tutte le altre parti del volto come labbra e occhi. Si possono colorare anche i capelli e inserire degli occhiali da sole scelti tra modelli esistenti. Nella parte bassa ci sono tutta una serie di strumenti tra cui lo zoom e il pulsante Undo per cancellare delle modifiche che non ci piacciono

strumenti taaz

Dopo che si è terminato il lavoro, si clicca su Save > To my computer o To my Taaz album per salvare l'immagine

taaz salvare immagine

Per questa velocissima realizzazione, che vedete nello screenshot precedente, ho usato shadow (ombretto?) della Shiseido e rossetto della Lancome. Spero di essere perdonato da che chi è un'esperta del settore e soprattutto da Charlize Theron che ho avuto la spudoratezza di usare come modella. Non è la prima volta che mi occupo di questi argomenti visto che ho anche dedicato un post a Chiara Ferragni.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.