Pubblicato il 18/12/10 - aggiornato il  | 6 commenti :

Creatore automatico di frasi e dichiarazioni casuali.

Dopo aver letto il post "Generatore automatico di proclami di Berlusconi" mi è venuta l'idea di illustrare come questo metodo di Metilparaben possa venire usato anche per la creazione casuale di qualsiasi tipo di frase. Per la dimostrazione mi sono attenuto alla impostazione decisamente goliardica dell'autore e ho creato anch'io un Generatore casuale di dichiarazioni di Berlusconi.

IL concetto è quello che tutte le volte che si ricarica la pagina, cambia la frase che ha delle espressioni fisse e alcune variabili. Se si vuole incollare questo generatore nel blog può essere fatto sia in un post che in un widget. Nel primo caso si va in Modalità HTML mentre nel secondo caso si sceglie Design > Aggiungi un gadget > HTML/Javascript.

Lo script si può trovare in questa pagina e vediamo come si possa modificare per adattarlo alle nostre esigenze. La prima parte del codice

<span style="color:#003366; font-size:20px; font-weight: bold;">

serve per scegliere il colore, le dimensioni e lo stile, in questo caso grassetto, del testo. Si possono aggiungere anche altri attributi come il background o la famiglia di caratteri.

Il javascript come detto è formato da delle parole fisse e da alcune variabili. Quelle che non mutano sono evidenziate di rosso nella parte finale del codice. Si inseriscono insieme al segno +  con uno spazio per non mostrare tutte le parole attaccate.

generatore-casuale-dichiarazioni

La frase inizia dopo document write e ciascuna parola che non muta è tra due virgolette (Es: 'Sono '). Le espressioni Words1, Words2, ecc rappresentano la parte della frase che è casuale. Per ogni frase si possono scegliere tutte le variazioni che si vuole. L'importante è inserirle tra virgolette doppie (Es:"frase casuale") separate da virgole

frasi-casuali

in una espressione WordsX = new Array(  ….   ) dove al posto di X si mette il numero identificativo della frase. In questo esempio ci sono 10 possibili variazioni per 8 frasi, oltre alle 8 espressioni fisse. Facendo un rapido calcolo si vede che il numero di frasi casuali che si possono creare è di 108 cioè ci sono cento milioni di possibili combinazioni.

Si può usare questo metodo per impostare casuali frasi di amore o creare un generatore di proclami sportivi. Non c'è limite alla fantasia. Ricordo che, se si usa Blogger, può capitare che l'editor sostituisca le virgolette dritte (")con quelle inclinate o inglesi (“). In questo caso bisogna correggerle manualmente perché lo script non funzionerebbe.  





6 commenti :

  1. Ciao,volevo inserire questo widge,ma per dirti la verità nn ci ho capito quasi niente ...dove devo inserire l'aforisma o...mi fai un'esempio più pratico di come deve uscire la cosa?Thanks...

    RispondiElimina
  2. @Petra
    Se vuoi inserire degli aforismi completi vai qui
    http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/02/come-inserire-delle-frasi-celebri-dei.html
    Con questo script vengono formate delle frasi a caso. Ciascuna frase è formata da otto parti e ciascuna parte è casuale. Devi inserire le parti di frase che desideri al posto di quelle che ho messo io.

    RispondiElimina
  3. Grazie,sei sempre disponibile

    RispondiElimina
  4. Ciao Ernesto
    volevo farti una domanda un po' tecnica
    se volessi fare uno spazio, dovrei aggiungere /br al codice?
    e se volessi creare un generatore dentro al generatore?
    cioe un array, con dentro un'altro array, dici che funzionerebbe?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Santiago
      Non è che sia espertissimo di javascript. Per inserire un salto di riga credo che bisogni inserire questo codice
      document.write('<br/>');
      quindi si dovrebbe spezzare il generatore in due parti.

      Elimina
    2. grazie mille, sì ho provato, in realtà bisogna lasciare uno spazio ('< br / >'), se ne aggiungi due va direttamente accapo ;)

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.