Pubblicato il 07/07/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come aprire e esportare rettilinei i video a 360° con Shotcut

Come usare i filtri di Shotcut per i video panoramici a 360 e i fotogrammi chiave per interagire con il mouse e salvarli personalizzati e rettilinei

I video a 360° sono realizzati con videocamere specifiche, che registrano tutto l'ambiente circostante e che necessitano di un cavalletto, per evitare che si impalli l'obiettivo con le mani. I costi per acquistare videocamere panoramiche o immersive di questo genere non certo sono a buon mercato ma neppure proibitivi.

Si va dai 220€ per la Xiaomi Mi Sphere, ai 450€ della GoPro Max, fino  ai 676€ della Garmin VIRB 360. I video realizzati con questa tecnica possono essere aperti con programmi quali VLC Media Player e l'utente potrà interagire sullo schermo con il cursore spostandosi nell'ambiente circostante verso sinistra, destra, in alto o in basso.

Solo nelle zone prossime ai perni della videocamera non sarà possibile registrare. La realizzazione di video a 360° è una evoluzione delle foto panoramiche che ben conosciamo tramite Street View. Anche i siti di video-sharing supportano video a 360 gradi. Per esempio su Youtube si può interagire con il cursore sullo schermo oppure usando i pulsanti direzionali posti in alto a sinistra. Lo si può fare anche da cellulare spostando il dispositivo verso la direzione di cui vogliamo visualizzare l'azione. I video a 360 gradi sono solitamente in formato WebM o MP4. Anche su Vimeo sono visibili video a 360° in cui interagire con il cursore per cambiare direzione.


Con l'aggiornamento alla versione 20.06.28, il video editor Shotcut, oltre a una funzionalità per creare presentazioni di foto, ha introdotto anche dei Filtri per la gestione dei video panoramici a 360 gradi.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un video che illustra i nuovi Filtri di Shotcut per i video a 360 gradi.



Quando si scarica un video a 360 gradi nel computer, non è detto che venga visualizzato in modo che si possa interagire con lo schermo. Si potrebbe presentare in modo molto diverso. Con Shotcut possiamo applicare i Filtri per poter interagire con i video dalla finestra di anteprima del programma. Si fa andare Shotcut e si controlla che la nostra versione sia aggiornata, andando su Aiuto -> Aggiorna per poi visualizzare la relativa scritta celeste.

Si può anche andare su Aiuto -> Informazioni su Shotcut per verificare che la versione in uso sia la 20.06.28 o successiva. Si va su Elenco Riproduzione e si trascina il video a 360° nella finestra in alto a sinistra. Si trascina nella Timeline e se ne visualizza l'Anteprima nel player centrale che in genere sarà tutta distorta, visto che viene mostrata in uno schermo piatto una visualizzazione di ambiente che invece è cilindrica o sferica.

Si seleziona la traccia cliccandoci sopra e si va su Filtri per poi cliccare sulla icona del Più nella finestra che si apre.

video a 360 gradi su shotcut

Si sceglie la scheda Video. I Filtri per i filmati immersivi o panoramici sono all'inizio e sono i seguenti:

  1. 360: da Emisferico a Equirettangolare
  2. 360: da Equirettangolare a Rettilineo
  3. 360: Maschera Equirettangolare
  4. 360: da Rettilineo a Equirettangolare
  5. 360: Stabilizzare
  6. 360: Trasformare.

Se si è importato un video Equirettangolare come nel test si clicca sul secondo filtro per aggiungerlo alla traccia. 

filtri video per filmati panoramici a 360 gradi

Il video diventerà Rettilineo e si potrà interagire con il mouse sulla Anteprima per spostarsi nelle varie direzioni. Si potrà esportare il video, magari dopo aver utilizzato i Fotogrammi Chiave, per creare una panoramica personalizzata dello stesso video. Interagendo con il mouse si sposteranno anche i cursori posti a sinistra.

convertire un video a 360 in uno rettilineo

I cursori riguardano i parametri Straorzata, Intonazione, Rollio, FOV e Occhio di pesce. Per salvare un video di una panoramica, si posiziona l'indicatore di posizione all'inizio e con il cursore si sceglie la direzione iniziale. Si clicca sui pulsanti dei Fotogrammi Chiave che diventeranno di colore celeste e si visualizzeranno in basso.

fotogrammi chiave applicati ai video a 360 gradi con shotcut

Si sposta poi l'indicatore di riproduzione in avanti e contestualmente si agisce con il mouse sullo schermo per modificare la direzione di visualizzazione del video. Si crea quindi un altro fotogramma chiave di cui visualizzeremo il nodo nella Timeline in basso a destra. Si ripete la procedura fino a creare un video personalizzato.

Se ne riproduce l'anteprima e, se siamo soddisfatti, si procede al salvataggio del filmato andando su Esporta. Si sceglie il profilo e il formato di output. Si va poi su Esporta File, si seleziona la cartella di destinazione, si dà un nome al file quindi si va su Salva e si attende la fine della codifica del video con il processo mostrato in Attività.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy