Pubblicato il 19/08/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Inviare schede di Chrome a sé stessi su Android, iPhone, Mac e Linux

Come attivare la funzionalità Send Tab To Self di Chrome per inviare da desktop i link a un dispositivo a scelta tra quelli connessi con lo stesso account e riceverne notifica
Gli utenti di Chrome sanno che possono sincronizzare i preferiti, cookie, estensioni, password, cronologia e altri dati, accedendo al browser con un proprio account Google.
In questo modo i Preferiti aggiunti con il browser desktop, poi si possono ritrovare sul cellulare Android o su un iPhone. Con la nuova versione stabile 76 di Chrome è stata resa disponibile una nuova interessante funzionalità per inviare schede del browser ad altro dispositivo collegato al medesimo account.

Con questo servizio diventa ancora più semplice condividere schede tra dispositivi desktop e mobili. Lo potevamo fare anche prima, magari aggiungendo una pagina web nei Preferiti, per poi ritrovarla in un altro dispositivo, dopo che sia stata completata la sincronizzazione. Questa nuova funzione è però molto più rapida e ci permette di scegliere il dispositivo collegato al nostro account, evitando quindi di aggiungere una pagina ai Preferiti di tutti i PC, cellulari e tablet sincronizzati con lo stesso login.


La funzione è stata chiamata Send Tab To Self e non so come verrà tradotta in italiano. Può essere che molti di voi la conoscano già trovandosela già attivata nel browser. Se ancora non fosse presente, si potrà comunque abilitare dalla pagina delle flag di Chrome.  Provate a cliccare con il destro del cursore in una scheda del browser.





Se nel menù contestuale visualizzate l'opzione Invia ai tuoi dispositivi, allora significa che la funzionalità è stata già attivata di default. In caso contrario aprite la pagina delle flag incollando nel browser questo indirizzo chrome://flags/ per poi andare su Invio. Successivamente incollate la stringa send tab nella casella di ricerca. 

send-tab-to-self-chrome


Verranno visualizzati degli esperimenti in cui è presente la chiave di ricerca Send Tab. Nei menù posti sulla destra si sostituisce Default con Enabled, almeno negli esperimenti Send tab to self, Send tab to self history e Send tab to self show sending UI. Il quarto riguarda gli utenti che hanno effettuato l'accesso all'account ma che non abbiano provveduto alla sincronizzazione, mentre il quinto serve per poter inviare le schede a tutti i dispositivi, e non a uno soltanto. Dopo averlo fatto, si clicca su Relaunch Now in basso a destra per riavviare il browser.

inviare-scheda-dispositivi

Adesso aprite una qualsiasi pagina web con Chrome e cliccateci sopra con il destro del cursore. Se oltre a quello corrente avete solo un altro dispositivo con Chrome collegato allo stesso account, allora visualizzerete la voce del menù contestuale Invia link a [nome dispositivo]. Se invece avete effettuato l'accesso a Chrome con più computer, cellulari o tablet, visualizzerete l'opzione Invia link ai tuoi dispositivi per poi sceglierne uno con i nomi che vengono mostrati passando con il mouse sopra a tale voce del menù contestuale.






Sono supportati dispositivi Windows, Mac, Linux, Chrome OS e Android. Se p.e. dal computer inviamo un link di una pagina web a un nostro cellulare collegato con lo stesso account, ne riceveremo una notifica push.

notifica-push-invio-link

In tale notifica, oltre al logo di Chrome e all'URL della pagina, ci sarà anche il nome del dispositivo che l'ha inviata. Toccando sopra alla notifica si aprirà nella app Chrome del cellulare la pagina che è stata inviata.





Pare che su iPhone non si riceverà una notifica, ma solo un avviso, che comunque ci permetterà di aprire la pagina con un tocco. Il menù contestuale con l'opzione Invia link ai tuoi dispositivi si visualizzerà anche se si clicca sulla Omnibar di Chrome, altrimenti chiamata anche Barra degli Indirizzi, subito sotto alla voce per le Emoji.

Ricordo infine che su Chrome si può da poco attivare anche la Modalità Lettura, che è molto simile a quella già presente su browser quali Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Edge.  




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy