Pubblicato il 25/03/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come ascoltare messaggio vocale personalizzato all'avvio dei PC Windows

Come creare un messaggio di testo personalizzato per farlo pronunciare in automatico alla sintesi vocale di Windows all'avvio del sistema scegliendo tra voce maschile e femminile
I computer Windows hanno implementato un sintetizzatore vocale capace di leggere un testo con una voce sintetica. La voce può essere scelta maschile o femminile e può essere selezionata come italiana o in altre lingue supportate e scaricate nel PC.

Abbiamo già visto come far leggere al PC, con la sintesi vocale, dei file in PDF o in formato Word e di LibreOffice. Volendo si può creare un file che, se eseguito, pronunci il testo che abbiamo digitato. In questo articolo vedremo come creare tale file e come comandare al computer di leggerlo con la sintesi vocale all'avvio di Windows.

Può sembrare una personalizzazione poco utile, e forse lo è, però è divertente e stupisce chi fosse presente al momento dell'avvio del PC, che sente il messaggio e che, inevitabilmente, chiederà come sia stato possibile creare una simile personalizzazione.

Inoltre c'è anche un aspetto pratico. Uno dei maggiori difetti dei computer Windows è la lentezza dell'avvio, che dura diversi secondi quando il computer è nuovo, ma che può impiegare anche qualche minuto quando il computer è pieno di programmi e non è più scattante come quando è uscito dalla fabbrica.


Il messaggio con la sintesi vocale viene processato dal computer alla fine di tutte le altre operazioni propedeutiche dell'avvio e avverte che finalmente è pronto per essere utilizzato.





COME CREARE UN MESSAGGIO VOCALE PERSONALIZZATO


Si apre il programma Blocco Note di Windows e si incolla questo testo

Dim speaks, speech
speaks="Ciao Ernesto, benvenuto nel tuo PC"
Set speech=CreateObject("sapi.spvoice")
speech.Speak speaks

in cui può essere personalizzata solo la parte evidenziata di giallo tra virgolette. Il resto del testo serve per comandare a Windows di pronunciare quel testo. La virgola serve per indicare al sintetizzatore vocale di osservare una pausa. Tra le due virgolette potete inserire anche dei testi molto più lunghi senza però usare virgolette. Si possono usare anche lettere accentate e apostrofi oltre ai segni di punteggiatura come punti, virgole, ecc...

Si va su File -> Salva con nome e, oltre al nome del file, si sceglie una cartella in cui far finire il file di testo creato con il Blocco Note. Tale file avrà una estensione .txt. Si apre tale cartella con Esplora File e si clicca con il destro del mouse sul file di testo per poi scegliere Rinomina dal menù contestuale che si apre.

messaggio-vocale-windows

Se l'estensione del file non fosse visibile, si clicca sulla scheda Visualizza e si mette la spunta a Estensioni nomi file. Si rinomina il file modificando l'estensione da txt a vbs in questo modo.

modificare-estensione-file

Il computer ci avvertirà che la modifica potrebbe rendere il file inutilizzabile. Si va comunque sul per cambiare l'estensione del file. Il file verrà mostrato con un'altra icona e, se adesso ci facciamo sopra un doppio click, la sintesi vocale del PC pronuncerà il testo che abbiamo digitato.






Ho pubblicato sul mio Canale Youtube tutta la procedura per creare tali file e per attivarli all'avvio del PC.


Se il messaggio vocale viene pronunciato correttamente è già pronto per essere eseguito automaticamente all'avvio di Windows. Si può personalizzare la voce della sintesi vocale per scegliere una voce femminile o maschile.

In Windows 10, si va su Start-> Impostazioni -> Accessibilità -> Assistente vocale. Si scorre la scheda verso il basso fino a trovare Personalizza la voce dell'assistente vocale. Si può scegliere tale voce dal menù.

voce-assistente-vocale

Se abbiamo digitato un testo in italiano occorre selezionare una voce italiana tra Elsa, Elsa Desktop e Cosimo.





COME INSERIRE IL MESSAGGIO IN ESECUZIONE AUTOMATICA


Per far pronunciare automaticamente il testo digitato, che adesso si trova nel file in formato VBS, occorre inserirlo nella Esecuzione Automatica. In Windows 10 si apre Esplora File quindi si sceglie questo percorso

C:\Utenti\nomeutente\AppData\Roaming\Microsoft\Windows\Menù Start\Programmi\Esecuzione automatica

Si fa un doppio click sulla rispettiva cartella per poi scegliere quella successiva dall'elenco in ordine alfabetico. Ovviamente il nome utente è diverso da PC a PC ed è quello che abbiamo scelto in fase di configurazione.

Si trascina il file VBS nella cartella Esecuzione Automatica per spostarlo o per copiarlo (con Ctrl).

messaggio-esecuzione-automatica

Nei computer Windows 7 e 8 il percorso potrà essere leggermente diverso da quello di Windows 10. Quando si accenderà nuovamente il computer, dopo che avrà completato tutte le operazioni di avvio, ascolteremo il messaggio che abbiamo digitato pronunciato dalla sintesi vocale del PC con la voce prescelta.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy