Pubblicato il 06/12/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Amazon: punti di ritiro e Amazon Locker - come funzionano

Come ricevere i pacchi ordinati da Amazon nei Punti di Ritiro o negli Amazon Locker più vicini a noi e negli gli orari più adatti
Il mese di Dicembre è quello nel quale si concentrano il maggior numero di acquisti delle famiglie. Il periodo prenatalizio è anche quello in cui gli inserzionisti pubblicitari investono maggiormente, perché sanno che il ritorno sarà superiore rispetto ad altri periodi dell'anno.

Questo vale anche per gli acquisti online, che già hanno avuto un grosso impulso con il Black Friday che, dopo gli Stati Uniti, si è diffuso in tutto il mondo. Il maggio player italiano e mondiale per gli acquisti online e quello che ha il negozio virtuale più imponente è sicuramente Amazon.

Dal punto di vista del cliente acquistare online rappresenta sicuramente un vantaggio, visto che non occorre andare in giro per negozi, ma basterà scorrere i cataloghi nelle pagine web. Se poi il prodotto o il servizio acquistato non ci piace, possiamo sempre recedere dal contratto entro 14 giorni senza nessuna giustificazione o penale.

Su Amazon, come negli altri negozi online, al costo dei prodotti vengono aggiunte le spese di spedizione che però possono essere azzerate se ci si iscrive a Amazon Prime, servizio che offre anche gratuitamente libri in lettura e film e serie TV in libera visualizzazione. 

I prodotti fisici acquistati vengono consegnati generalmente da un corriere o addirittura dal portalettere, soprattutto se sono di piccole dimensioni. Se abitiamo in un appartamento in cui c'è sempre qualcuno in casa, in grado di ricevere le consegne, allora non ci sono problemi e possiamo selezionare l'opzione di consegna a domicilio.





L'impossibilità di essere nella propria abitazione all'arrivo del corriere è però stata risolta da Amazon con due servizi specifici che sono particolarmente utili nel periodo prenatalizio, quando presumibilmente ci si assenta da casa più spesso. In questo post vedremo come ricevere le consegne tramite i Punti di Ritiro e Amazon Locker.

PUNTI DI RITIRO DI AMAZON


Molti articoli di Amazon sono idonei a essere consegnati in un Punto di Ritiro. Dopo aver aggiunto al Carrello gli articoli che intendiamo ricevere, si clicca sul pulsante Procedi all'ordine.

Si clicca su Cerca il punto di ritiro più vicino nella pagina "Seleziona un indirizzo di consegna". Si digita il nostro CAP per visualizzare i Punti di Ritiro disponibili. Si seleziona quello che si preferisce, quindi si va su Invia a questo indirizzo. Successivamente si potrà completare l'ordine come al solito.






Nella pagina Controlla e completa l'ordine apparirà un riquadro con evidenziato il nome del destinatario del pacco. Riceveremo una e-mail di notifica appena il pacco sarà disponibile. Per evitare che l'e-mail possa finire nella cartella spam, è consigliabile aggiungere l'indirizzo e-mail delivery-notification@amazon.it alla lista dei nostri contatti. Se si usa Gmail, possiamo creare un Filtro per impedire che tali email finiscano nello spam.

Per aggiungere un punto di ritiro ancora prima di procedere agli acquisti, si apre la pagina dei Punti di Ritiro Amazon. Attualmente sono più di 10.000 in tutta Italia. Si clicca sul link Cerca il tuo punto di ritiro.

punti-ritiro-amazon


Si aprirà la pagina del nostro account nella sezione Impostazioni. Si clicca sul riquadro +Aggiungi indirizzo. Nel modulo che si apre visualizzeremo il testo seguente: "Oppure ritira i tuoi colli quando desideri, presso i nostri punti self-service. Per aggiungere un punto di ritiro o un Amazon Locker, clicca qui."

Si clicca su "qui" per aprire la pagina collegata. Verrà mostrato un modulo come questo.

cercare-punto-ritiro

La ricerca può essere fatta per Indirizzo, per CAP o per punto di riferimento. Dopo aver inserito i dati, si va su Cerca. Verrà mostrata una lista di indirizzi, in ordine di vicinanza, cui sono predominanti gli Uffici Postali, in cui far inviare il pacco acquistato, per poi ritirarlo mostrando un documento di identità. Ciascun indirizzo ha anche gli orari abilitati alla consegna. Si va su Seleziona indirizzo per aggiungerlo a quello della abitazione e sceglierlo per l'invio del pacco. Sono mostrati nell'elenco anche gli Amazon Locker più vicini al nostro indirizzo.





AMAZON LOCKER


Invece di ritirare i pacchi spediti da Amazon in un punto di ritiro, possiamo ritirarli in un Amazon Locker. Si tratta di una serie di cassette sul tipo di quelle che ci sono nelle stazioni e negli aeroporti. Per cercare l'Amazon Locker più vicino si apre la pagina degli Amazon Locker quindi si clicca su Cerca il tuo Locker

Si aprirà lo stesso modulo già visto per i Punti di Ritiro, in cui effettuare la ricerca. Si può consultare la mappa di tutti i Locker nelle nostre vicinanze, per poi andare su Seleziona indirizzo e aggiungerlo al nostro account.

Amazon-Locker

In fase di acquisto dei prodotti possiamo selezionare l'indirizzo di questo Locker per ricevervi i prodotti. Come vedete dalla foto, si tratta di armadi con cassetti di diverse dimensioni per inserire ordini più o meno voluminosi.

Si può ritirare il prodotto dopo un solo giorno e i Locker hanno orari di apertura adatti ad ogni esigenza. La spedizione è gratuita per i clienti Prime ed è ridotta a 2,99€ dai 3,99€ per i clienti standard.  Inoltre le spese di spedizione sono azzerate per ordini superiori ai 29€ come nelle normali spedizioni.

Il cliente riceverà un codice numerico per ritirare il prodotto, insieme a un codice a barre. Arrivato al Locker prescelto potrà digitare il codice nel terminale oppure scansionare il codice a barre, mettendo il cellulare sotto lo scanner dell'Amazon Locker. Si aprirà la cassetta relativa al nostro ordine e noi potremo ritirare il pacco e richiudere la cassetta. Gli Amazon Locker non hanno un numero numerosissimo di armadietti, come si vede in figura, quindi il cliente potrà individuare immediatamente la cassetta che si apre.

Si potranno fare delle restituzioni anche tramite Amazon Locker. Da loggati si apre il Centro Resi di Amazon. Si va su Restituisci un articolo.  Si richiede il reso tramite Locker. Una volta confermata la richiesta si riceverà una email con le istruzioni e il codice di reso Amazon Locker. Si imballa il pacco e ci si assicura che le dimensioni non siano superiori a 30x30x30cm. Si prende nota del codice di reso che ci è stato inviato via e-mail. Quando si arriva al Locker, si inserisce il codice di reso e si seguono le istruzioni mostrate sullo schermo.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy