Pubblicato il 28/11/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Scannerizzare libri con Android e iPhone con Adobe Acrobat Reader.

Come scansionare pagine di libro, documenti, appunti alla lavagna con l'app gratuita Adobe Acrobat Reader per Android e iPhone.
Avete tra le mani un libro che vi serve per motivi di studio o solo per pura curiosità ma non così tanto da doverci spendere dei soldi per comprarlo? State frequentando l'Università e i vostri professori riempiono la lavagna di nozioni che ritenete più pratico fotografare invece che ricopiare negli appunti? Con il cellulare si possono effettuare delle scansioni piuttosto precise di alcune o di tutte le pagine di un libro per poi salvarle in formato PDF da consultare nello stesso cellulare o da trasferire in un computer o in un lettore di ebook che supporti i PDF. Sempre con lo smartphone si possono anche fotografare le lavagne per poi salvare il risultato in PDF.

In questo blog abbiamo già visto come per questa funzionalità si possano usare Office Lens della Microsoft, Cam Scanner e Scanbot che è la app consigliata da Google. L'azienda di riferimento per i PDF è sicuramente Adobe che ha creato questo formato e che non poteva non rilasciare anche una applicazione in grado di scannerizzare le pagine di un libro ma anche quelle di un documento.

In realtà non si tratta di una applicazione specifica per la scansione ma la versione per il mobile del programma gratuito Adobe Acrobat Reader DC. Tale app è disponibile per Android e iOS:
Sono entrambe app gratuite con possibili acquisti in-app per chi voglia utilizzare delle funzionalità tipiche della versione Adobe Acrobat Pro come la conversione di PDF in file file editabili in formato Word.





Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il video tutorial di tutta la procedura


Dopo aver aperto l'app Adobe Acrobat Reader si accede con il nostro Adobe ID oppure creando un Adobe ID loggandoci con Facebook o con Google. Per scansionare pagine di un libro o di documenti si va nel menù in alto a sinistra e si tocca su Scansione. Verrà attivata la fotocamera con cui inquadrare la pagina da scannerizzare.

adobe-acrobat-reader

Adobe Reader rileverà la pagina e mostrerà i contorni della stessa. Ci sono due opzioni di cattura, quello automatico e quello manuale. Si passa da una modalità all'altra toccando in alto su Acquisizione automatica attivata o disattivata. Con l'acquisizione automatica disattivata si tocca sulla icona blu in basso per scattare la foto mentre con l'acquisizione automatica attivata basterà inquadrare il libro che l'app scatterà la foto dopo aver rilevato la pagina. L'acquisizione automatica è utile quando si effettua la scansione in due persone, la prima che posiziona il cellulare sul libro e la seconda che sfoglia le pagine da scannerizzare.






COME ADATTARE IL LAYOUT DELLE PAGINE SCNSIONATE


Quando la scansione è terminata si tocca in basso a destra per aprire tutte le pagine scansionate una per una

ritaglio-pagine

In basso sono visibili le icone degli strumenti da usare per migliorare l'aspetto delle pagine scansionate. Con la prima icona si può scattare un'altra foto e con la seconda si possono riordinare le pagine scannerizzate. La terza è quella del ritaglio mostrato anche nello screenshot precedente con cui con l'ausilio di apposite maniglie si può salvare l'area utile del layout eliminando tutto il resto. Si va in alto a destra sul baffo per salvare.





La quarta icona è per ruotare la pagina. Ad ogni tocco verrà ruotata di 90 gradi in senso orario. L'icona simile a quella della Bacchetta Magica dei programmi di grafica serve per il colore da applicare alla scansione. Ci sono le opzioni Foto originale, Colore automatico, Scala di grigi e Lavagna.

Lo stile Lavagna è utile per scansioni della Lavagna dopo una lezione universitaria per prendere appunti in modo rapidissimo. L'ultima icona è quella del cestino per eliminare le pagine scansionate male.

Per salvare tutte le pagine scannerizzate in un unico PDF si va su Salva PDF dopo aver toccato sulla icona della matita che sta subito sotto e che serve per modificare il nome di default della scansione. Le scansioni verranno salvate nel dispositivo nella scheda Locali e in quella Document Cloud -> Adobe Scan.

Adobe Acrobat Reader oltre che scansionare le pagine possiede molte altre funzioni gratuite:
  1. Visualizzazione dei PDF
  2. Apertura di PDF da e-mail, dal Web o da qualsiasi app
  3. Funzioni ricerca, scorrimento, ingrandimento e riduzione nel PDF
  4. Scorrimento a pagina singola o pagine continue e modalità Lettura
  5. Inserimento di commenti nei PDF con aggiunte grafiche
  6. Evidenziazione del testo e annotazioni dall’elenco dei commenti
  7. Acquisizione di PDF da documento, lavagna, modello, foto, ricevuta,ecc...
  8. Scansione di più pagine in un singolo PDF e possibilità di riordinarle
  9. Compilazione di moduli PDF digitando il testo direttamente nei campi
  10. Firma dei documenti PDF utilizzando il dito
  11. Accesso all’account gratuito Adobe Document Cloud
  12. Collegamento a un account Dropbox
Tralascio le funzionalità a pagamento tra cui quella per convertire i PDF in DOCX.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.