Pubblicato il 12/09/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come abilitare e accedere senza password all'app della carta Postepay.

Come abilitare la carta a accessi diversi dalla password come il codice PosteID, l'accesso diretto e l'impronta digitale.
La carta prepagata Postepay è una di quelle più usate per le transazioni su internet. Si può gestire la nostra carta Postepay dal sito ufficiale delle Poste Italiane registrandoci con nome utente, password e codice fiscale per un utente privato.

Il codice fiscale sarà il parametro che assocerà il singolo utente alle carte Postepay possedute. Da qualche tempo è stata resa disponibile anche la Postepay Evolution che consente di accreditare direttamente lo stipendio o altri bonifici, visto che è associata a un codice IBAN, e di domiciliare le utenze per pagare i bollettini.

Queste funzionalità aggiuntive però si pagano visto che la Postepay Evolution ha un canone annuo di 10 euro. In questo post vedremo come configurare l'app Postepay da cellulare e aprirla in modo più semplice senza dover digitare nome utente e password tutte le volte.





L'applicazione Postepay può essere installata su tutte le piattaforme:






Il primo accesso alla applicazione Postepay deve essere effettuato con l'account delle Poste, successivamente si può configurare l'applicazione seguendo le istruzioni della stessa carta.

postepay

Per l'abilitazione occorre selezionare la carta se ne abbiamo più di una quindi inserire mese e anno di scadenza e infine digitare il codice CVV2 di 3 cifre che si trova nel retro della carta.

Dovremo scegliere anche un alias da eventualmente utilizzare al posto del numero di telefono. Oltre all'alias dovrà essere configurato un codice PosteID di 6 cifre da utilizzare per l'accesso e per autorizzare i pagamenti. Se questa guida della carta non fosse disponibile o se la avessimo chiusa con l'opzione di non vederla più si può comunque modificare il metodo di accesso andando sul menù in alto a sinistra a forma di due righe orizzontali.

accesso-postepay

Nella colonna laterale che si apre si tocca sulla icona della ruota dentata per aprire il nostro Profilo. Andando in Modalità di accesso si può scegliere Accesso Diretto per entrare senza nessun altra azione nella app. In questo modo chiunque abbia accesso al telefonino può visualizzare il saldo della Postepay e gli ultimi movimenti effettuati. Non si potranno però autorizzare operazioni senza conoscere il codice PosteID.

Si può scegliere anche di accedere con il Codice PosteID oppure anche con l'impronta digitale. Questa ultima opzione può essere lasciata attivata anche insieme al quella del Codice PosteID per avere due opzioni di accesso.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.