Pubblicato il 11/08/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come masterizzare un CD Audio con Windows 10.

Come creare un CD Audio con Windows 10 e con il programma gratuito Ashampoo Burning Studio Free diminuendo la velocità di masterizzazione per una maggiore qualità.
Quando si crea un CD audio si pensa quasi sempre a un CD pieno di brani in formato MP3 che è un formato che preserva la qualità delle canzoni in buona parte ma che comunque è un formato compresso con perdita di dati.

Praticamente tutti i lettori CD messi in vendita in questi ultimi tempi supportano il formato MP3 ma non è così per quelli che sono stati realizzati tempo addietro. I lettori CD che qualche anno fa venivano installati di serie nelle automobili spesso non riproducono i CD MP3 e lo fanno solo per quelli che vengono chiamati più semplicemente CD Audio. Un CD audio è formato da tante tracce in formato .CDA e può essere riprodotto automaticamente non solo dagli appositi lettori ma anche da un computer.

Lo si può fare con lettori come VLC Media Player, con Windows Media Player o con altro programma che supporta quel formato. Si può addirittura usare anche iTunes.

Ci sono moltissimi programmi con cui masterizzare un CD Audio e molti di questi sono anche gratuiti. In questo post darò delle indicazioni su come utilizzare uno di questi software. In alcuni computer con Windows 10 la masterizzazione qualche volta funziona e qualche volta no. Ho personalmente constatato che la masterizzazione con Windows 10 non presenta problemi se si sceglie una velocità di masterizzazione più bassa.





COME INSTALLARE ASHAMPOO BURNING STUDIO FREE


Il software che consiglio per masterizzare con Windows 10 è Ashampoo Burning Studio Free. Tale programma supporta anche l'italiano. Si va su Download in alto a destra per scaricare un file .exe pesante 29,6MB. Ci si fa sopra un doppio click per iniziare l'installazione. Nella prima schermata si sceglie la lingua italiana e si va su OK mentre nella seconda schermata si clicca su Accetto e Procedo per l'accettazione dei Termini della Licenza. Dopo aver aperto il programma ci verrà chiesto di digitare la chiave di licenza.

ashampoo-burning-free

Si clicca su Ottieni una chiave di attivazione gratuita. Si aprirà una scheda del browser con un modulo in cui digitare un indirizzo email. Dopo averlo fatto si clicca sul bottone Request full versione key. Ci arriverà un messaggio nella casella di posta elettronica che abbiamo indicato con il bottone Click here su cui cliccare.








Nella pagina che si apre si copia il codice di licenza per poi incollarlo nel campo di Ashampoo aperto nel PC

ashampoo-licenza

Si va quindi su Attiva ora e poi su Avanti per avere la completa disponibilità delle funzionalità di Ashampoo Burning Studio Free. Nella schermata successiva si potrà scegliere quale funzione utilizzare.





COME MASTERIZZARE UN CD AUDIO CON ASHAMPOO


Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un video tutorial su come masterizzare un CD Audio.



Ashampoo Burning Studio Free rileverà automaticamente il masterizzatore presente nel PC nativamente o collegato esternamente con una porta USB.

ashampoo-burning-studio-free

Con il mouse si seleziona Musica -> Crea Audio CD. Nella finestra successiva si aggiungono i brani delle tracce audio che potranno essere di vari formati, anche MP3. Per farlo si possono selezionare singolarmente andando su Aggiungi, si potranno selezionare tutti insieme oppure trascinarli nell'area con il drag&drop.

aggiungere-brani

In un CD Audio quello che conta è la durata che non può essere superiore a 80 minuti. In basso si visualizzerà un cursore con il numero di minuti già impegnati dalle canzoni aggiunte. Quando il CD è completo si clicca su Avanti. Ashampoo ci chiederà di introdurre un disco nel masterizzatore. Dovrà essere un CD-R.

Il programma controllerà che il disco sia a posto e ci invierà il messaggio di OK.

opzioni-avanzate-ashampoo

Consiglio di andare su Opzioni avanzate perché come ho detto in taluni casi una velocità di masterizzazione eccessiva danneggia irrimediabilmente il disco masterizzato.

velocità-masterizzazione

Per essere sicuri meglio scegliere una velocità di masterizzazione di 16x o addirittura di 10x rispetto a quella consigliata di 24x o anche superiore. Ci vorrà solo un po' più di tempo per scrivere il disco. Si va su OK nella finestra della velocità in cui si può anche finalizzare il disco per impedire aggiunte. Si clicca su Scrivi CD.

avanzamento-masterizzazione

Potremo visualizzare l'avanzamento della scrittura e quando questa sarà terminata il disco sarà espulso dal masterizzatore e verrà visualizzata la scritta che il CD è stato masterizzato correttamente.

cd-masterizzato

Non resta che introdurre di nuovo il disco nel masterizzatore per controllare che la scrittura sia andata a buon fine.

COME CONTROLLARE IL CD AUDIO CREATO


Si apre Esplora File quindi si clicca sulla unità del Masterizzatore

tracce-audio-cd

I brani aggiunti nel CD sono stati suddivisi in tracce. Si potrà riprodurre una singola traccia cliccandoci sopra con il destro del mouse per poi andare su Play oppure su Apri con per scegliere l'applicazione con cui riprodurla. Possiamo fare lo stesso con tutte le tracce per controllare la loro corretta riproduzione.

riproduzione-cd-audio

Per riprodurre l'intero CD con il PC si clicca con il destro del mouse sulla unità del masterizzatore quindi nel menù contestuale si sceglie Play. Il CD verrà riprodotto con il programma predefinito per quel tipo di operazione come per esempio Windows Media Player. La riproduzione inizierà dalla prima traccia. Nella finestra di quella applicazione si può regolare il volume e passare alle tracce seguenti cliccando sulla icona Successiva.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.