Pubblicato il 23/12/16 - aggiornato il  | Nessun commento :

5 software gratuiti di Windows 10 per unire più file audio.

Elenco di 5 programmi gratis di Windows per unire più file audio in uno soltanto mantenendo i tag ID3 per copertina, autore, album, ecc.
Il programma gratuito e non professionale per editare i file audio è senza dubbio Audacity che è anche multipiattaforma. Con Audacity si possono estrarre dei clip audio da una canzone per esempio per creare delle suonerie per cellulare.

Seguendo la falsariga del post in cui ho elencato 6 applicazioni online per tagliare MP3 passo a illustrare un breve elenco di programmi specifici per unire più file audio. La scelta di usare una di queste applicazioni è a beneficio di chi non abbia mai usato Audacity e non abbia neppure intenzione di installarlo.

Non ho trovato delle app online da usare per unire audio ma ci sono diversi software per questo scopo. Vengono supportati i formati più comuni come MP3, WAV e WMV. Ci sono anche delle opzioni per aggiungere i Tag ID3 MP3 che abbiamo visto usati per le copertine delle canzoni.

1) Helium Audio Joiner è un software installabile su Windows 10 che può unire file nei formati  MP3, OGG Vorbis, WMA, FLAC, AAC, MPC, MP4, Wave, M4A, M4B, e WAV.

helium-audio-joiner

Con questo programma si possono anche inserire dei secondi di intervallo tra un brano e l'altro. Si possono impostare anche dei bitrate costanti o variabili. Un'altra caratteristica interessante è che si possono aggiungere le informazioni dei tag per i file di output. I tag servono per aggiungere copertina, titolo, genere, artista e altre informazioni. Con Helium si devono solo selezionare tutti i file che si vogliono unire e aggiungerli nella lista. Ci sono opzioni per riordinare i file anche con i bitrate desiderati. Si può decidere il formato di uscita del file unione e modificare le opzioni di encoding. Per i formati di uscita FLAC e MP3 si può anche richiedere di controllare e analizzare l'output. Il software supporta le lingue inglese, tedesco, spagnolo, ceco, svedese e giapponese ma non l'italiano.






2) Simple MP3 Cutter Joiner Editor è uno strumento non solo per unire ma anche per tagliare i file audio. Ha come caratteristica quella di aggiungere un effetto fade (dissolvenza) in entrata e uscita

simple-mp3-cutter-joiner-software

Ha inoltre un riproduttore audio integrato per ascoltare le anteprime dei file creati. Infine ha pure uno strumento per registrare l'audio da microfono per creare file direttamente.






3) Weeny Free Audio Cutter è una buona soluzione al pari delle altre due già menzionate.

weeny-free-audio-cutter

Si può anche usare per dividere file audio oltre che per unire più file audio in uno soltanto. Supporta i formati di input MP3, OGG, WMA, e WAV, ecc . Si possono riprodurre i file audio in ingresso ad uno ad uno usando il suo player audio integrato. È possibile quindi ascoltare in anteprima i file audio per poi elaborarli per unirli e quindi generare il file audio di uscita. Si può inoltre impostare la frequenza di campionamento (44100, 12000, 11025, 16000, 24000 Hz, ecc), la modalità del canale (mono, stereo, due canali, ecc) e il bitrate (128, 320 kbps, ecc.). Ci sono alcune altre impostazioni di output come aggiungere  nome dell'album, il titolo, il nome dell'artista, aggiungere un commento e altri Tag ID3.

4) Media Join ha una bella interfaccia molto friendly per unire più file audio

mediajoin-mp3

Può unire più file audio in una singola traccia. Il suo utilizzo è molto semplice. Basta usare il pulsante Add per aggiungere più file, impostare il Media Type come "Audio", e fare clic sul pulsante Join. Vi verrà chiesto di selezionare il percorso di output per salvare il file audio creato. Prima di iniziare il processo di fusione, MediaJoin permette anche di impostare il bitrate, i canali, e la frequenza. Come negli altri software ci sono delle opzioni per inserire tag ID3 per il file di output. Supporta i formati MP3, OGG, WMA, e WAV per input e output. Una caratteristica unica di questo software è che si può usare anche per unire i file video. È possibile quindi aggiungere file video MPEG, AVI e WMV per poi unirli.

5) Shuangs Audio Joiner è uno strumento gratuito per Windows che consente di unire file audio (MP3, WMA, e WAV) per renderli un singolo file audio. E un tool abbastanza semplice da usare per combinare  tracce audio. È possibile selezionare il formato di output (MP3, WMA o WAV), il bitrate (128 kbps, 256 kbps,, 320 Kbps) e la destinazione del file di output. Si può modificare la sequenza in cui sono ordinati i file audio aggiunti.

Ci sono quattro schede nella parte superiore Add, Remove, Clear e Join con ovvio significato. Dopo aver aggiunto i file si seleziona la cartella di uscita, il formato di output e il bitrate. Il processo di encoding durerà un tempo in funzione della dimensione dei file. Disponibile in inglese, francese e tedesco e altre lingue ma non in italiano.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.