Pubblicato il 29/12/16 - aggiornato il  | 1 commento :

Disattivare l'avvio automatico delle app in Windows 10.

Come disabilitare l'esecuzione automatica di certe applicazioni all'Avvio di Windows con Gestione Attività o CCleaner per velocizzare Windows 10.
Una delle cause più importanti che incide sulla lentezza del computer dopo la sua accensione risiede nei programmi che vengono aperti in automatico dal sistema operativo. Alcune di queste applicazioni sono utili visto che le utilizziamo normalmente ma altre non lo sono affatto.

Non credo per esempio che tutti gli utenti abbiano un uso continuativo contemporaneo dei servizi di hosting quali Dropbox, Google Drive e OneDrive. Tutti e tre questi programmi partono di default all'avvio di Windows e sincronizzano i loro file con quelli presenti nella nuvola. La sincronizzazione può essere automatica per alcuni e disattivata per altri per poi effettuarla solo manualmente in certe circostanze.

Per scegliere quali programmi far partire all'Avvio dobbiamo conoscerne l'elenco per poi selezionarli. Possiamo procedere in almeno due modi. Uno nativo di Windows e un altro usando un programma esterno che però è opportuno avere installato nel computer viste le sue funzionalità.

SCEGLIERE I PROGRAMMI ALL'AVVIO CON GESTIONE ATTIVITÀ


Si apre la finestra di Gestione Risorse con la scorciatoia Ctrl+Shift+Esc oppure cliccando con il destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni per poi andare su Gestione Attività.

avvio-windows

Si sceglie la scheda Avvio per visualizzare l'elenco dei programmi abilitati a quella che qualche tempo fa si chiamava Esecuzione automatica all'avvio. Ci sono quattro colonne con Nome del programma, Autore dello stesso, Stato e Impatto di avvio.






Il nome e l'autore sono già dei dati fondamentali per capire di quale programma di tratti. I processi che hanno Abilitato come Stato sono quelli che si aprono automaticamente all'Avvio. Per modificare lo Stato ci si clicca sopra con il destro del mouse e si sceglie Disabilita. È interessante anche l'Impatto di avvio che può essere Nessuno, Basso o Alto. Nessun impatto lo hanno i programmi Disabilitati. Per velocizzare al massimo l'Avvio di Windows si devono disabilitare i programmi non essenziali con la preferenza per quelli che hanno un Impatto Alto. Per saperne di più si clicca su Proprietà oppure su Cerca online per aprire i risultati di ricerca del motore predefinito su quel processo.






DISABILITARE I PROGRAMMI ALL'AVVIO CON CCLEANER


CCleaner è un programma molto utile per pulire e velocizzare Windows e ha anche una versione per Android per eliminare tra l'altro la cache da tutte le applicazioni con un solo click. Dopo l'installazione si fa andare CCleaner e si clicca su Strumenti -> Avvio -> Windows

ccleaner-avvio-windows

I processi che partono all'Avvio di Windows hanno un nella prima colonna mentre quelli disattivati hanno un No. Per modificare lo Status di una app la si seleziona per poi andare sui pulsanti Attiva o Disattiva per modificare l'esecuzione all'Avvio di Windows. 




1 commento :

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.