Pubblicato il 26/11/16e aggiornato il

Creare pagine web anonime senza registrazione con Telegraph.

Come creare pagine web anonime da condividere nei social o da inviare per email con la piattaforma Telegraph costola della app Telegram.
Telegram Messenger è una delle applicazioni di messaggistica istantanea più utilizzate perché il concetto di privacy viene portato ai livelli più elevati. Al momento pare sia sui 100 milioni di download e installazioni quindi ha già un'ottima penetrazione anche se lontana da quella di Facebook Messenger e di WhatsApp.

Telegram Messenger è stata creata da due fratelli russi che distribuiscono il software senza fini di lucro. Le risorse finanziarie vengono sostenute dal fondo Digital Fortress mentre la sede è a Berlino.Il software è libero ma il codice sorgente non è stato rilasciato e questo alimenta qualche dubbio sui due fratelli russi e sulla loro filantropia. L'obiettivo dichiarato di Telegram è quello di permettere agli utenti di chattare in assoluta libertà senza paura di essere rintracciati.

Seguendo questa falsariga Telegram è stata la prima applicazione di messaggistica a introdurre la crittografia end-to-end poi applicata anche da WhatsApp e Facebook Messenger. Da 3 giorni il team di sviluppatori di Telegram ha lanciato una nuova iniziativa che sta già facendo discutere.





Attraverso il servizio Telegraph si potranno creare e pubblicare blog e pagine web senza registrazione. Se questo è sicuramente uno strumento potentissimo per la condivisione immediata di pagine web c'è la controindicazione che in questo modo si possono facilmente creare informazioni false o addirittura diffamatorie. Inoltre non avendo la possibilità di creare un Profilo Autore si può diventare vittime di troll e si possono facilmente perdere i riferimenti delle pagine create






Dopo aver aperto la pagina di Telegra.ph verrà visualizzata una pagina bianca con sole 3 indicazioni, Title, Your name e Your story, e il bottone Publish.

telegraph-pagine-web

Il testo della pagina web può essere formattato selezionandone una o più parole. Verranno visualizzati degli strumenti per grassetto, corsivo, link, dimensione carattere e citazione. Per aggiungere immagini o implementare video occorre invece pigiare su Invio nella tastiera.

formattazione-telegraph 
Il bottone Publish è flottante e resterà sempre in primo piano allo scorrere della pagina. Quando ci si clicca sopra verrà messa online la pagina web che abbiamo creata. Per non perdere il nostro lavoro occorre selezionare e copiare l'URL della pagina dalla barra degli indirizzi del browser

pubblicare-pagine-web-telegraph

L'indirizzo della pagina potrà essere condiviso sui social o inviato per email. La struttura dell'indirizzo della pagina è la seguente: telegra.ph/Titolo-pagina-mese-giorno. Il suo autore potrà modificarla andando su Edit se ha i cookie attivati nel browser. Se li cancella non lo potrà più fare. Al momento non ho trovato i comandi per lasciare dei commenti nelle pagine web di Telegra.ph.

Questa nuova funzionalità introdotta da Telegraph è indubbiamente uno strumento potente. Pensate per esempio a tutte le volte che avete voluto condividere una pagina web senza però volerla pubblicare nel vostro blog. Il rovescio della medaglia è che Telegra.ph venga utilizzato per fini diffamatori o illeciti.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.