Pubblicato il 19/10/16e aggiornato il

Come aumentare o diminuire il volume di un video con iWisoft, Format Factory e Movie Maker.

Come aumentare o diminuire il volume di un filmato con i programmi gratuiti iWisoft Free Video Converter, Format Factory o Windows Movie Maker.
Nel post precedente abbiamo visto come aumentare o diminuire il volume di un file audio con Audacity. Vediamo come fare la stessa operazione ma con un filmato. In teoria si potrebbe estrarre l'audio, modificarlo con Audacity quindi inserirlo di nuovo però si tratta di un procedimento lungo che può essere semplificato di molto con appositi programmi gratuiti che servono anche per altri scopi.

Il primo programma che si può usare per modificare l'intensità del volume è iWisoft Free Video Converter che può essere scaricato dal sito CCM. Si tratta di un convertitore di file audio e video per quasi tutti i formati che però ha degli strumenti che possono essere usati anche per altri compiti come appunto quello di modificare  l'intensità del volume di un filmato. Dopo la sua installazione si lancia il programma e si clicca su Add per poi scegliere il file video di cui si vuole modificare il volume

iwisoft-free-video-converter-interfaccia

Dopo averlo selezionato si va su Settings per aprire la finestra di configurazione dei codecs

iwisoft-volume






Ci interessa la colonna di destra sui Codec Audio. Cliccando sulla freccetta accanto a Volume possiamo modificare il suo valore selezionandone le percentuali tra il 50% e il 400%. In pratica possiamo diminuire il volume della metà oppure raddoppiarne o quadruplicarne l'intensità. Si va su OK quindi su Start per il processo di encoding. Il file verrà salvato nella cartella selezionata in Output. Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il tutorial su questa procedura come su altre due con altri due software gratuiti che andrò a illustrare nel prosieguo dell'articolo


Un altro convertitore universale di formati video, audio, immagine e altro ancora è Format Factory che può essere installato da questa pagina. Anche con Format Factory possiamo agire sul volume. Dopo aver aperto il programma si clicca su Video quindi si sceglie il formato di uscita

format-factory-volume-audio

Nella finestra che si apre si clicca su Aggiungi file e si seleziona il filmato da processare quindi si va su Impostazioni Destinazione per settare i parametri

impostazioni-destinazione-volume
Nella sezione Flusso Audio si clicca sulla freccetta accanto a Controllo Volume (dB). Nel menù che si apre si può selezionare il guadagno in decibel che si vuole impostare per il volume. Ci sono delle opzioni positive e delle opzioni negativi. Ricordo che per esempio con +3dB si raddoppia il volume mentre con -3dB si dimezza. Dopo aver scelto il valore del guadagno si va su OK quindi ancora su OK per chiudere anche la finestra precedente. Infine si seleziona il file nella finestra principale

salvare-file-format-factory

e si clicca su Vai. Format Factory ci avvertirà quando è terminato il processo e il file sarà archiviato nella cartella che abbiamo selezionato cliccando sulla icona in basso a sinistra. 

Il terzo programma che possiamo utilizzare per modificare il volume è Windows Movie Maker che è un programma solitamente presente di default nei sistemi operativi Windows. Pare che per gli utenti di Windows 10 verrà presto sostituito da un editor video più performante visto che la suite Windows Essentials 2012 non viene più aggiornata da tempo. Per cercare il programma basta cliccare sul pulsante Start e digitare Movie Maker per poi cliccarci sopra quando appare nei risultati. Dopo averlo aperto si trascina il video nell'area del layout di Movie Maker e si clicca su Strumenti video per aprire i tool e le icone dell'Editor

movie-maker-volume

Si va poi sulla icona dell'altoparlante sulla sinistra. Si visualizzerà sotto di essa un cursore che serve appunto per aumentare o diminuire il volume. Spostando il cursore verso sinistra si potrà addirittura silenziare completamente il video. Spostando il cursore verso destra invece il volume verrà aumentato. Si potrà conoscere il risultato in anteprima cliccando sulla icona del play sotto il player. Per salvare il video risultante si clicca su File -> Salva filmato -> Per computer

salvare-filmato-movie-maker

Si possono scegliere anche altre opzioni come l'alta definizione o un formato adatto all'iPhone. Si dovrà poi scegliere la cartella di destinazione e dar un nome al file con il volume modificato.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.