Pubblicato il 15/09/16e aggiornato il

Estensioni di Firefox e di Chrome per ricordare il punto della pagina web in cui si è interrotta la lettura.

Addon che aggiungono segnalibri a Chrome e a Firefox per ricordare il punto in cui si è interrotta la lettura di una pagina web in modo da non perdere tempo per ricercarlo.
Se siete soliti leggere delle pagine web piuttosto lunghe a più riprese vi sarete certo trovati nella difficoltà di ricordare il punto preciso in cui siete arrivati nella lettura. Con un libro ci sono i Segnalibri o il classico occhiello che si fa alla pagina in cui abbiamo interrotto la lettura.

Per una pagina web questa soluzione è impossibile e si può tentare per esempio di salvare in un file il testo della ultima riga che si è letta per poi ricercarla con la scorciatoia da tastiera Ctfl+F o F3. Si tratta però di una soluzione piuttosto macchinosa per chi si appresta a dare un esame universitario o a scrivere la tesi consultando delle risorse online.

Sia su Firefox che su Chrome ci sono delle estensioni appositamente create per chi abbia queste esigenze. Il trucco è quello di creare un Segnalibro virtuale per poi richiamarlo all'occorrenza.

AnchorMe è una estensione di Firefox che gli sviluppatori non hanno ancora esteso agli altri browser. Si tratta di un componente aggiuntivo ancora sperimentale ma che funziona piuttosto bene. Si clicca su Aggiungi a Firefox per l'installazione della estensione. Si va quindi su Installa e si visualizzerà la icona dell'addon nella Ominbar del browser che non occorre riavviare.

Si apre la pagina che intendiamo leggere quindi si clicca sulla icona di AnchorMe che mostrerà una barra nera nella parte alta a sinistra della pagina web. Cliccandoci sopra si vedrà la scritta No anchor yet!. Quando si decide di interrompere la lettura si fa un doppio click con il sinistra del mouse tenendo premuto Ctrl. Ci verrà mostrata l'icona dell'ancora nel punto in cui si è cliccato

anchorme-firefox






Contemporaneamente si visualizzerà la scritta rossa Anchor Added.  Se adesso si cliccherà in alto a sinistra per visualizzare la Barra nera si vedrà il link Go to anchor!. Andando invece sempre con il sinistra del mouse sulla icona del menù posto a sinistra della scritta visualizzeremo tutti i Segnalibri inseriti nella pagina aperta. Potremo eliminare quelli vecchi cliccando sulla icona del cestino e aprire la pagina in un Segnalibro qualsiasi cliccandoci sopra con il sinistro del cursore. Accanto a ciascun Segnalibro viene riportata data e ora dell'inserimento insieme all'inizio del testo della riga in cui si è posizionato. AnchroMe è uno strumento utilissimo per leggere pagine web anche molto lunghe come per esempio dei documenti senza dover sempre ritrovare il punto in cui si è interrotta la lettura.

ScroolMark per Chrome è una estensione di Google Chrome che ha più o meno la stessa funzionalità. Si va su +Aggiungi -> Aggiungi Estensione per la sua installazione. Verrà visualizzata una icona nella Barra del Browser su cui dovremo cliccare per utilizzarne le funzionalità.

scrollmark-chrome

Dopo che si è cliccato l'estensione memorizzerà il posizionamento dello scroll. Quando si riaprirà la pagina basterà cliccare nuovamente sulla icona dell'addon per aprirla nello stesso punto. ScrollMark è una estensione più semplice da usare di AnchorMe ma con meno funzionalità. Sono comunque entrambe due strumenti utili per ottimizzare il tempo di lettura delle pagine web. 




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.