Pubblicato il 28/08/16e aggiornato il

15 importanti funzioni delle Opzioni Sviluppatore di Android.

Come impostare le 15 più importanti Opzioni Sviluppatore presenti su Android per migliorare e velocizzare il cellulare.
In un precedente articolo abbiamo visto come sia molto semplice visualizzare le Opzioni Sviluppatore in Android. Si fa tap sulle Impostazioni quindi si scorre verso il basso fino alla sezione Sistema. Si tocca la voce Info sul telefonino per poi toccare in rapida successione per 7 volte il Numero Build fino a che non compare la scritta Ora sei uno sviluppatore. Questa operazione può essere fatta in tutti i cellulari Android e non occorre avere i permessi di root.

L'attivazione delle Opzioni Sviluppatore abbiamo visto come sia utile per esempio per connettere One Plus 3 con un cavo USB al computer Windows. Ci sono però molte altre funzioni disponibili nelle Opzioni Sviluppatore che possono essere utilizzate per migliorare la sicurezza e l'esperienza d'uso del telefonino Android.

1) PASSWORD DI BACKUP DESKTOP


Attivando questa opzione si possono proteggere con password i backup del telefonino cioè i backup scaricati tramite cavo USB nel computer saranno crittografati con una password scelta nella finestra che si apre e in cui dovrà essere digitata due volte unitamente alla vecchia password, se fosse già stata impostata. Il ripristino del cellulare con il backup può avvenire solo se è stata attivata l'opzione Debug USB presente sempre sulle Opzioni Sviluppatore. In questo modo i backup saranno protetti da sguardi indiscreti. Occorre però tenere bene a mente la password oppure prenderne nota in una cartella.

backup-password

2) RIMANI ATTIVO



Spostando il cursore sulla voce successiva Rimani attivo si attiverà la funzione per mantenere sempre attivo lo schermo che non andrà mai in stand-by nel caso fosse sotto carica. Molto utile quando si voglia visualizzare lo schermo senza soluzione di continuità.

3) SBLOCCO OEM


Toccando Sblocco OEM si consentirà lo sblocco del bootloader. La maggior parte dei produttori bloccano il bootloader per proteggere il proprio Android personalizzato. Questa opzione è presente su One Plus 3 a cui si riferiscono gli screenshot ma è spesso inaccessibile. È una operazione che va fatta se si decide di installare una ROM oppure se si vuole accedere ai permessi di root.

3) SERVIZI IN ESECUZIONE


Facendo tap su questa voce si visualizza tutto quello che è attivo al momento sul cellulare

sistemi-esecuzione-android

tra cui la RAM utilizzata dal sistema e dalle varie app oltre a quella disponibile. Per ciascuna app potrà essere visualizzato il consumo di RAM per decidere eventualmente di chiudere un processo.




4) RIAVVIO AVANZATO


Allo sblocco la funzione di Riavvio avanzato ti consentirà di riavviare normalmente in recovery o in fastboot. Funzione da usare solo da parte di utenti esperti.

5) DEBUG USB


Si tratta di una delle funzioni più utilizzate dagli smanettoni. Con questa attivazione si permette al PC e allo smartphone di interagire. Il computer potrà cioè accedere al sistema Android. Serve per un backup ma non è necessario per un semplice trasferimento di dati tramite cavo USB. Si possono revocare le autorizzazioni di debug USB ai computer precedentemente autorizzati.

debug-usb-android


6) SCORCIATOIA SEGNALAZIONE BUG


Per mostrare un pulsante per segnalare i bug nel menù di accensione

7) SELEZIONA APP DI POSIZIONE FITTIZIA


Probabilmente sarete a conoscenza dell'esistenza di applicazioni che camuffano la posizione reale del dispositivo facendo credere di essere in tutt'altro luogo. Una di queste è FakeGPS ma ce ne sono molte altre. Toccando questa opzione si sceglie quale app attivare se ne avessimo più di una installata.

8) VERIFICA APP TRAMITE USB


Su Android possiamo attivare la protezione contro app dannose scaricate esternamente a Google Play. Il controllo avviene tramite ADB (Android Debug Bridge). 

9) IMPOSTAZIONE RETI


Nelle Opzioni Sviluppatore ci sono molte impostazioni per Wi-Fi e Connessione Dati

reti-opzioni-sviluppatore

Una delle opzioni più interessanti è quella di impostare Wi-Fi aggressivo per passaggio alla connessione dati quando il segnale Wi-Fi è basso. Si può anche mantenere il servizio Dati del cellulare sempre attivo anche con lo Wi-Fi per un rapido passaggio di reti quando non si voglia perdere la connessione.

10) SELEZIONA CONFIGURAZIONE USB


Di default quando si collega il cellulare con un cavo USB lo si fa per ricaricare la batteria. Ci sono però altre impostazioni che abbiamo già visto per collegare il cellulare al computer per il trasferimento di dati.

configurazione-usb


11) INPUT


L'input ha due importanti personalizzazioni per visualizzare i tocchi e le posizioni del puntatore

tocchi-posizione-puntatore


12) DISEGNO


Anche la sezione Disegno delle Opzioni Sviluppatore è particolarmente ricca. In Scala animazione finestra, Scala animazione transizione e Scala durata animazione si può rendere l'interfaccia più fluida rallentando o velocizzando le animazioni. Quando l'hardware diventa obsoleto si può anche disattivare l'animazione. Si può anche visualizzare il limite del layout e per forzarne la direzione

disegno


13) MONITORAGGIO


Sezione utile per mostrare l'utilizzo della CPU e limitarne l'uso per la sua ottimizzazione.

14) CONTENUTI MULTIMEDIALI


Per disattivare il routing automatico alle periferiche audio USB.

15) APPLICAZIONI


Concludo questa rapida disanima sulle Opzioni Sviluppatore con la sezione App.

applicazioni-android

Attivando il cursore Non conservare attività verrà eliminata ogni attività appena l'utente la interrompe. In Limite processi background si può lasciare la spunta su limite standard oppure selezionare nessun processo in background per velocizzare il telefonino oppure altre opzioni limitative. In App non attive visualizzeremo le applicazioni attive e le potremo disattivare una per una con un semplice tocco per velocizzare il dispositivo.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.