Pubblicato il 04/05/15e aggiornato il

Come puntare la parabola per installare il decoder satellitare.

Come installare da soli il decoder per il satellite e come puntare correttamente la parabola per visualizzare tutti i canali gratuiti di Eutelsat Hotbird e Astra.
Se avete sottoscritto un abbonamento a Sky avrete ricevuto la visita di un tecnico che vi ha installato la parabola per poi puntarla verso il segnale del satellite Hotbird che è quello che usa questa Pay TV. Su Hotbird però sono presenti numerosissimi canali televisivi gratuiti che possono essere visualizzati da chiunque riesca a captare il segnale

Questa soluzione può essere interessante per quelle zone che non ricevono bene il digitale terrestre e che possono quindi guardare via satellite tutti i canali nazionali in chiaro. Ci sono in commercio diversi modelli di ricevitori satellitari di tipo TivùSAT che servono appunto per guardare via decoder tutto quello che è gratuito con la possibilità di accedere successivamente anche a dei servizi premium specifici per la piattaforma del digitale terrestre.

Naturalmente ci si può rivolgere a un professionista che in breve tempo potrà installarci parabola e decoder. In questo post vediamo come si possa anche fare da soli senza bisogno di particolari attrezzi del mestiere. Ecco l'elenco di quello che dovremo acquistare di sicuro:
  1. Decoder satellitare per Tivù SAT o Free on Air
  2. Parabola fissa con supporto di fissaggio
  3. Illuminatore da posizionare nel fuoco della parabola per captare il segnale
  4. Cavo coassiale per portare il segnale dalla parabola al decoder
  5. Cavo di collegamento tra decoder e televisore che può essere SCART o HDMI ma che in genere è compreso nella confezione del decoder
  6. Almeno due connettori di tipo F per collegare il cavo coassiale all'illuminatore e al decoder
Opzionalmente potremo aver bisogno anche di
  1. Trapano per praticare fori nel muro
  2. Tasselli e viti per fissare la parabola al muro
  3. Trapano avvitatore per avvitare le viti nei tasselli
  4. Spina a muro per collegare il cavo coassiale tra muro e decoder

 

COME POSIZIONARE LA PARABOLA


Il satellite Hotbird si trova in una orbita geostazionaria in posizione di 13 gradi Est rispetto alla direzione SUD. Quindi per scegliere la parete in cui fissare la parabola dobbiamo necessariamente andare su quella che guarda a mezzogiorno. Se non avete una bussola il SUD si riconosce proprio dalla direzione che ha il sole a quell'ora, ovviamente parlo di ora solare e non legale. Per il puntamento della parabola abbiamo bisogno di tre parametri: l'azimut, l'inclinazione e la direzione. In realtà ne bastano due perché l'Azimut come abbiamo detto è la direzione SUD.

Come abbiamo appena detto la direzione è di 13° EST partendo dalla retta che punta verso SUD. L'inclinazione varia in funzione della latitudine dell'utente. Una parabola puntata da Palermo deve avere una inclinazione diversa da quella che invece viene installata a Bolzano. Il cosiddetto Angolo di Elevazione viene determinato dalla soluzione di questo triangolo trigonometrico

elevazione-angolo

Per fortuna in rete si possono trovare delle tabelle che danno l'angolo giusto per ciascuna città italiana. In linea di massima per Roma abbiamo 41,6 gradi, per Firenze 39,5 e per Milano 37,5





Per determinare la direzione della parabola possiamo utilizzare il servizio Dish Pointer. Vengono utilizzate le mappe di Google e vi dovremo digitare il nostro indirizzo oltre a selezionare il satellite

dish-pointer

Si va su Go. In questo modo si visualizzeranno tutte le informazioni necessarie per il puntamento

puntamento-parabola

Sarà mostrata una riga verde con la direzione di puntamento della nostra parabola. Possiamo con il mouse trascinare il puntatore verde sopra alla nostra abitazione per poi visualizzare sulla carta i punti di riferimento necessari per il puntamento. Mettendo la spunta in alto su Show obstacle ci saranno mostrati anche eventuali ostacoli di visualizzazione nel puntamento della parabola. Ci sarà anche il dato dell'Angolo di Elevazione e quindi potremo fare a meno di consultare la tabella. 

TROVARE DA SOLI LA LINEA DI PUNTAMENTO


Si può fare a meno di questo servizio digitando in nostro indirizzo direttamente su Google Maps

google-maps

La direzione della mappa sarà verso SUD quindi  per una direzione di 13° EST dovremo effettuare uno screenshot e aprirlo con Photoshop o Gimp quindi tracciare una linea retta avente un angolo di 13 gradi con la verticale. Si potrà quindi avere lo stesso la direzione giusta per la parabola

direzione-parabola

per traguardare il giusto posizionamento. Ecco un breve video tutorial su questo metodo


VISUALIZZARE ANCHE ASTRA INSIEME A HOTBIRD


Come detto il satellite più usato in Italia è Hotbird del consorzio Eutelsat ma volendo con una stessa parabola si possono guardare anche i canali di un altro satellite come per esempio Astra che è un canale usato principalmente dai paesi dell'Europa centrale come la Germania. Astra è posizionato a 19,2 gradi a EST rispetto all'Azimut che come abbiamo visto è più o meno nella direzione SUD di 180°. Ha quindi solo una differenza di angolo di 6,2 gradi rispetto ad Hotbird.

Si possono quindi mettere con una sola parabola due illuminatori posizionati nei due fuochi di Hotbird e Astra. Ci sono in commercio dei supporti per attaccare un secondo illuminatore al primo

illuminatori-hotbird-astra

Sia nel caso di un solo illuminatore sia con due illuminatori la regolazione definitiva del posizionamento migliore può essere fatta per tentativi facendo dei minimi spostamenti e visualizzando l'intensità del segnale tramite la schermata presente in tutti i decoder.

Per passare da un satellite all'altro occorre lo strumento DiSEqC 2.0 che è una sorta di commutatore per gestire fino a un massimo di 4 LNB vale a dire fino a 4 illuminatori per una singola parabola. 

DiSEqC

con due entrate per i due illuminatori e una sola uscita per il Decoder posizionata al centro nella foto. Come già detto all'inizio il collegamento tra cavo coassiale e illuminatore, così come quello con il DiSEqC  e con il Decoder viene fatto con il connettore di tipo F

connettore-f-cavo

Bisogna rovesciare la stagnola in modo che faccia massa con il connettore mentre l'anima centrale in rame sarà infilata nella apposito foro del decoder, dell'illuminatore e del DiSEqC.




1 commento :

  1. Buon giorno Ernesto,

    grazie per il tuo articolo. Mi è stato molto utile per risistemare la mia parabola che si era spostata con il vento.
    Grazie anche per il link al sito dishpointer.com che è veramente utile.
    A questo proposito voglio aggiingere due commenti.
    Il puntamento della parbola è molto importante per l'intensità e la qualità del segnale.
    Basta un piccolo errore, anche di 1°, degli angoli di Elevazione e Azinuth che il segnale scende drasticamente fino anche a zero.
    Il metodo che hai indicato in "TROVARE DA SOLI LA LINEA DI PUNTAMENTO" non è corretto perché i 13°, ad esempio indicati per trovare Hotbird, si riferiscono alla Longitudine della posizione del satellite, non alla direzione rispetto alla propria posizione.
    Grazie ancora.

    Un caro Saluto,

    Mauro Fontana

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.