Pubblicato il 20/04/15e aggiornato il

Come scoprire il giorno di pubblicazione di una pagina web.

Come scopriure la vera data di pubblicazione di un post o di una pagina web.
L'informazione sul giorno preciso della pubblicazione di una pagina web può essere molto utile in caso di contenzioso su violazioni di copyright per verificare da quanto un determinato contenuto sia stato pubblicato da un certo sito. 

È noto infatti che sia su Blogger sia su Wordpress si può manipolare come si vuole la data ufficiale di pubblicazione. Su Blogger si va su Modifica per  aprire l'Editor del post e nella colonna di destra si clicca su Impostazioni post > Data di pubblicazione. Si aprirà una finestra con un calendario in cui selezionare una nuova data e ora di pubblicazione. Dopo essere andati su Completato si può cliccare su Aggiorna per rendere la modifica effettiva. Questo sistema è utile sia per anticipare la data di un post che non vogliamo inserire nei feed sia per programmare la pubblicazione di un articolo nelle ore o nei giorni successivi quando scegliamo una data e ora nel futuro


programmare-data-post

Su Blogger si può riuscire a trovare facilmente mese e giorno di pubblicazione di un articolo osservando il suo URL. Infatti anche se è disponibile la personalizzazione del Permalink nell'URL del post vi è inserito comunque il dato dell'anno e del mese di pubblicazione 

data-pubblicazione-blogger

Su Wordpress si può invece personalizzare il Permalink in modo da non visualizzare tale data nell'URL. Prima di vedere come procedere per trovare la data in cui una pagina web è stata messa online facciamo un po' di chiarezza su tale data perché ne esistono almeno tre:
  1. Data di pubblicazione: è quella in cui l'amministratore del sito l'ha pubblicata
  2. Data della scoperta: è quella relativa alla sua scoperta da parte dei motori di ricerca
  3. Data della cache:  è quella in cui è stata effettuata l'ultima scansione. Una pagina può essere modificata dall'amministratore del sito ma i motori potrebbero non averlo scoperto.
Per risalire alla data si effettua la ricerca con l'operatore inurl. La sintassi di ricerca è:

inurl:indirizzo_pagina





Nella barra del browser verrà a manifestarsi un indirizzo piuttosto lungo

data-pubblicazione-post

Naturalmente Google ci può mostrare anche la data del post che però potrebbe non essere quella vera. All'indirizzo del browser si aggiunge allora questa stringa &as_qdr=y15 quindi si va su Invio.

data-pagina-web

Nei risultati di ricerca si visualizzerà la pagina con quell'URL insieme alla sua data

scoprire-data-pagina-web

Con questo sistema si può smascherare chi si dichiara falsamente proprietario di un contenuto.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.