Pubblicato il 23/03/15e aggiornato il

Come bloccare con password una o più applicazioni Android.

Come bloccare con un PIN o con una sequernza una o più date applicazioni del nostro cellulare o tablet Android mediante l'applicazione App Lock - Serratura.
Nel cellulare avete foto compromettenti e avete paura che il coniuge o qualche familiare le possa vedere? Siete soliti messaggiare con l'amante tramite WhatsApp e non volete che le conversazioni vengano viste? Avete paura che lasciando incostudito il telefonino qualcuno possa accedere al vostro account Gmail? Avete un account Facebook che non volete far conoscere ai figli? Usate Twitter per delle relazioni che è meglio tenere segrete? Avete l'abitudine di usare Skype per cose inconfessabili?

Se il vostro cellulare Android non è proprio un libro aperto e se volete mantenere l'accesso riservato ad alcune sue applicazioni potete procedere in due modi. Il primo è quello di bloccare lo schermo con un PIN o un altro dei sistemi disponibili. Questa soluzione però è sconsigliata nei casi in cui tale decisione potrebbe indurre le persone che ci sono più vicine a pensare che nascondiamo qualcosa. La seconda possibilità è invece quella di impedire l'accesso a una o più applicazioni in cui siano presenti dei dati sensibili che non vogliamo vengano visti anche casualmente quando qualcuno pur molto vicino a noi prenda in mano il nostro cellulare.

Per bloccare lo schermo del cellulare si va su Impostazioni > Sicurezza > Blocca Schermo

bloccare-schermo

e si sceglie una delle opzioni tra Sblocco col sorriso, Sequenza, PIN e Password. Se invece vogliamo lasciare libertà di uso nel nostro cellulare dobbiamo selezionare o Nessuno oppure Fai scorrere. In questo secondo caso vediamo come procedere per bloccare l'accesso a una applicazione o a delle foto.

Dobbiamo installare l'applicazione Lock o App Lock o Serratura con una traduzione che lascia perplessi. Tale app permette di inserire un PIN o una Sequenza a determinate applicazioni

lock-serratura

Dopo la prima apertura dovremo immediatamente scegliere per due volte la sequenza da utilizzare per sbloccare le applicazioni che vogliamo proteggere. Basterà scorrere con il dito selezionando in un certo ordine due o più dei 9 punti visibili sullo schermo. Successivamente dovremo selezionare le applicazioni da bloccare facendo tap sul lucchetto presente sulla destra. Il lucchetto si colorerà.

bloccare-applicazione

Quando qualcuno proverà ad aprire tale applicazione visualizzerà lo schermo di App Lock in cui dovrà disegnare la sequenza giusta di accesso. Facendo nuovamente tap sul lucchetto l'applicazione verrà sbloccata. Tutte le volte che si apre App Lock dovremo usare la sequenza di sblocco. Andando in alto a sinistra sul menù si può accedere alle Impostazioni 

impostazioni-app-lock

Se preferite usare un PIN al posto della sequenza basterà andare su App Lock > Modalità di blocco > PIN e digitare il PIN da utilizzare. Se invece volete nascondere foto o video da occhi indiscreti andate su Menù > Archivio foto e fate tap sull'icona del più per aggiungere gli elementi 

aggiungere-elementi 
Concludo ricordando che sempre su Menù > App Lock > Ritardo di blocco si può impostare un ritardo per il blocco della applicazione per evitare di ripetere la sequenza di accesso o il PIN quando si apra l'applicazione a distanza di poco tempo. Per questioni ovvie di sicurezza il PIN o la sequenza viene richiesta anche quando si proverà a disinstallare App Lock.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.