Pubblicato il 01/12/14e aggiornato il

Come zippare file a cartelle con ZIP Genius.

Come zippare un file con Zip Genius e come decomprimere i file compressi di più di 20 altri formati di archivi.
Dopo aver dedicato un articolo al player 7GIF passo a illustrare le funzionalità di un altro prodotto italiano gratuito che è ZIP Genius e che è uno dei software più utilizzarti per la gestione degli archivi compressi quali i formati ZIP e RAR.  È un po' più pesante di 7Zip ma rispetto a quest'ultimo ha anche le opzioni per criptare i file zippati. Volendo si possono installare entrambi i tool e usare uno o l'altro a seconda delle esigenze. Rispetto a 7ZIP il software ZIP Genius supporta solo gli OS Windows però gira sia su 32bit sia su 64bit. Il formato ZIP è uno standard de facto per gli archivi compressi oltre che su Windows anche su Mac e Linux. Il formato RAR è invece più recente e proprietario e quindi gli unici software che lo supportano come compressione sono quelli proprietari del suo autore e distribuiti con licenza shareware come il conosciutissimo WinRAR che non è però disponibile per iOS.

Perché comprimere un file o una cartella? Questa operazione è utile soprattutto quando si voglia risparmiare spazio per esempio se si vuole inviare per email un documento o un altro oggetto. È consigliabile anche quando si debba inviare o condividere una intera cartella. Tramite la sua aggiunta a un archivio può essere inviata come un solo allegato invece che fare questa operazione per ogni singolo file. Per ultimo ma non ultimo si può decidere di zippare un file o una cartella per criptarli e renderla decifrabili solo a chi conosca la password.

Dopo l'installazione di ZIP Genius questo comparirà nelle opzioni del menù contestuale che si apre quando si clicca con il destro del mouse sopra un file o una cartella 

zip-genius-opzioni

Per zippare un file basta scegliere la prima opzione Aggiungi a …  mentre per configurare tutta la procedura bisogna scegliere Crea archivio con opzioni… . Nel primo caso si creerà un file in formato ZIP con lo stesso nome di quello originale mentre nel secondo caso si aprirà una finestra

opzioni-configurazione-zip-genius

in cui selezionare il formato di archivio prescelto tra quelli supportati che sono ZIP, 7-ZIP, CAB, SQX, YZ1, TAR, TAZ, TGZ, TAR.GZ,  TAR.BZ2, GZ, Z e BZ2. Si sceglie anche la cartella di destinazione e si va su Procedi per creare il file ZIP o di altro formato. Si può però prima navigare nelle altre schede Opzioni Principali, ReadMe.txt, Firma e Archivio multivolume per aggiungere altre funzioni al file compresso 

opzioni-principali-zip-genius

Per esempio in Opzioni principali possiamo inserire una password per proteggere il file oppure regolare il livello di compressione tra Minima e Brutale. In ReadMe.txt possiamo aggiungere un file di testo con per esempio le istruzioni per installare un programma o per utilizzare un gioco. Si può anche scrivere tale file direttamente nella finestra o aprire un file dal computer

aggiungere-file-readme 

Su Firma si possono inserire i dati del creatore dello ZIP e in Archivio multivolume si può dividere lo ZIP in più parti nel caso si tratti di file o cartella molto voluminosa. In ogni caso si andrà sempre su Procedi per terminare l'operazione di creazione del file di archivio. Per aprire un file compresso si può andare sempre con il destro del mouse e scegliere una delle opzioni

estrarre-file-zip

I formati supportati da ZIP Genius per la decompressione sono elencati in questa pagina mentre aprendo il programma e andando su File > Apri si possono gestire i singoli archivi

zip-genius-interfaccia

Andando su Estrai si possono estrarre tutti i file di un archivio o solo quelli prescelti

zip-genius-estrai

I tool più interessanti sono su Strumenti con cui si può riparare un archivio, criptare il suo contenuto o anche creare un archivio autoestraente in modo da aprirlo anche senza che ci siano dei tool specifici nel computer. Per far questo si va su Strumenti > Crea SFX
 
crea-sfx-file-zip

e si aprirà un wizard di configurazione con una gran quantità di opzioni

zip-genius-autoestraente

Si va su Avanti dopo aver selezionato il percorso, digitato il nome e cambiata l'icona. In conclusione ZIP Genius è sicuramente una ottima opzione gratuita per la gestione degli archivi compressi.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.