Pubblicato il 21/06/12e aggiornato il

Online Music Alarm per una sveglia a suon di musica.

Online Music Alarm per essere svegliati dalla nostra musica preferita di un videoclip di Youtube.

In genere non c'è bisogno di avere un allarme quando si è al computer perché si ha sempre l'orario in primo piano e volendo possono essere installati sullo schermo o nel nostro sito degli orologi digitali che lo mostrano in modo ancora più esplicito. In certe situazioni in cui ci allontaniamo dal computer o in cui siamo tutti presi da un lavoro che stiamo svolgendo che richiede totale attenzione potrebbe essere utile configurare un allarme per essere avvertiti a una certa ora.

Invece di utilizzare sveglie fastidiose possiamo optare per il nostro videoclip preferito su Youtube.

Online Music Alarm è una estensione di Chrome che svolge appunto questo semplicissimo compito. Si va su Aggiungi per la sua installazione. Appena finita, sempre nella stessa pagina del Chrome Web Store, si clicca su Avvia. Si aprirà la pagina di Online Music Alarm con due campi sulla sinistra: Set Music Alarm e Your Alarm List. Nel primo modulo si può digitare il titolo di una canzone o anche solo una semplice parola chiave. Si va su Search on Youtube per visualizzare i filmati corrispondenti. Dopo avere selezionato un video dobbiamo impostare l'orario in cui deve iniziare

 

online-music-alarm

Si va su Set Alarm dopo aver digitato ora e minuto di inizio della riproduzione. In Your Alarm List saranno visibili tutti gli allarmi che abbiamo impostato.Gli appassionati di musica possono sfruttare questo tool anche per programmare l'ascolto di pezzi musicali a determinate ore del giorno. Unico inconveniente è che Online Music Alarm funziona solo se si lascia aperta la relativa scheda del browser.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.