Pubblicato il 15/01/12e aggiornato il

TinyChat videochat per Facebook che cresce anche dopo l'introduzione delle videochiamate.

Da qualche mese Facebook ha introdotto la funzione per le videochiamate in modo che tutti gli utenti possano, non solo scambiarsi messaggi di testo, ma anche interagire in audio video come in Messenger. D'altra parte sono note le sinergie tra Facebook e Microsoft. Questa nuova possibilità sembrava decretasse la fine di tutte quelle applicazioni che offrono un servizio di videochat agli utenti di Facebook.

Non è stato così. Alcuni servizi hanno visto aumentare esponenzialmente i propri utenti. E' il caso di TinyChat, videochat storica per creare videoconferenze, la cui applicazione per Facebook gode ottima salute con i suoi quasi un milione e quattrocentomila Mi Piace.

   tinychat

Per iniziare si clicca su Open a chat room. Si può andare su Connect per iniziare una videochat di gruppo

tinychat[4]

oppure selezionare Browse Chat Rooms per unirci a quelle già create, però in questo caso si uscirà da Facebook e si andrà sul sito ufficiale di TinyChat. Il punto di forza di Tinychat è la viralità perché si possono invitare amici i quali a loro volta ne potranno invitare di altri. Dopo aver cliccato su Connect si deve andare su Consenti per permettere all'applicazione di accedere al nostro Profilo. La chat room sarà caricata in pochi secondi e si potranno invitare gli utenti selezionati

tinychat-inviti

Dopo aver dato un nome alla nostra videochat, si potrà anche copiare l'URL della videochat per inviarlo ad altri possibili partecipanti. Si clicca su Start Broadcasting per iniziare le trasmissioni audio video. Per concludere dovranno configurati gli elementi hardware necessari quali la webcam e il microfono di cui si potrà anche aggiustare il volume. Buon divertimento.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.